OSCAR TUTTOBICI. MARTA BASTIANELLI SI CONFERMA REGINA

TUTTOBICI | 18/11/2019 | 07:45
di Giulia De Maio

Splendida doppietta, quella firmata da Marta Bastianelli nell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Alé. Lo scorso anno la laziale ha trionfato in maglia di campionessa europea e quest'anno si ripete - lei che a fine stagione è la numero 4 della classifica mondiale - in maglia tricolore. A 32 anni ha preceduto nettamente Soraya Paladin, Elisa Longo Borghini ed Elisa Balsamo, come dire che le giovani di talento si stanno facendo sempre più largo, ma la regina si conferma lei. Quest'anno con la danese Virtu Cycling ha conquistato 11 vittorie tra cui il Giro delle Fiandre, il titolo nazionale a Notaresco sulle strade di casa, il Gp Beghelli e le prove di World Tour Postnord Vargarda e Ronde van Drenthe. Venerdì prossimo riceverà il premio che assegna la nostra testata dalle mani della sua presidentessa Alessia Piccolo.

Un anno fa alla Notte degli Oscar sei mancata perchè ti eri operata alle tonsille, questa volta come vivrai la serata di gala?
«Mi è dispiaciuto moltissimo non essere dei vostri nel 2018 ma ero in condizioni davvero pietose, non potevo parlare ne mangiare, dovevo assolutamente riguardarmi dopo un intervento più complesso del previsto. Questa volta non mancherei per nulla al mondo. Sono veramente felice di ricevere questo riconoscimento che conosco bene, avendolo già vinto un paio di volte da allieva e junior. È una delle premiazioni più affascinanti ed emozionanti perchè riunisce ragazzi e ragazze di tutte le categorie. Da bambina era un'occasione speciale perchè a quell'età hai poche opportunità di essere sotto i riflettori, è stupendo perchè ti senti valorizzata e vieni celebrata insieme ai campioni affermati, ora ha un valore diverso ma altrettanto importante. Lo vivo come il coronamento di una stagione da ricordare e un orgoglio personale, se me lo sono aggiudicata significa che ho fatto qualcosa di bello per l'Italia e posso andarne fiera».

Dai un voto alla tua stagione
«8.5 - 9, mi voglio bene (sorride, ndr). La Ronde e l'Italiano sono stati i due fiori all'occhiello di una buona annata, due gare di punta dal significato profondamente diverso. Alla prima arrivavo da una serie di gare in cui ero andata bene, la seconda invece ha rappresentato un sospiro di sollievo dopo un periodo di stop forzato a causa di problemi al ginocchio».

Dopo i festeggiamenti sarà ora di pensare ai prossimi obiettivi.
«Dopo una settimana di vacanza in Madagascar, nella quale mi sono goduta il caldo e ho fatto il pieno di vitamina D, sto effettuando un periodo di recupero attivo, caratterizzato da lunghe camminate e uscite in mtb. Il fuoristrada è la mia seconda passione, da piccola mi era venuta anche voglia di fare delle gare in mtb ma poi ho avuto due incidenti e da allora ho prediletto la strada. La preparazione in vista del 2020 sarà mirata alle Classiche del Nord, poi per il resto della stagione i programmi dipenderanno dalla convocazione olimpica, nella quale ovviamente spero. L'Olimpiade è la corsa dei sogni, quella che mi manca. Sono felice di affrontare un anno così importante con la Alé Cycling, squadra in cui ho militato 5 anni e nella quale mi sento a casa».

per conoscere la classifica finale e tutti i dettagli del Gran Premio Alé Cycling CLICCA QUI

ALBO D'ORO OSCAR TUTTOBICI DONNE ÉLITE

1996    Alessandra Cappellotto
1997    Antonella Bellutti
1998    Fabiana Luperini
1999    Sara Felloni
2000    Fabiana Luperini
2001    Fabiana Luperini
2002    Fabiana Luperini
2003    Fabiana Luperini
2004    Tatiana Guderzo
2005    Giorgia Bronzini
2006    Fabiana Luperini
2007    Giorgia Bronzini
2008    Fabiana Luperini
2009    Noemi Cantele
2010    Giorgia Bronzini
2011    Giorgia Bronzini
2012    Giorgia Bronzini
2013    Giorgia Bronzini
2014    Giorgia Bronzini
2015    Elisa Longo Borghini
2016    Elisa Longo Borghini
2017    Elisa Longo Borghini
2018    Marta Bastianelli
2019    MARTA BASTIANELLI

GIÀ PUBBLICATI

Esordienti I° anno - Franco CAZZARÒ

Donne Eordienti - Federica VENTURELLI

Esordienti II° anno - Thomas CAPRA

Donne Allieve - Francesca BARALE

Allievi - Edoardo ZAMPERINI

Donne Juniores - Sofia COLLINELLI

Juniores - Andrea PICCOLO

Miglior diesse - Davide BRAMATI

Under 23 - Giovanni ALEOTTI

Élite - Simone RAVANELLI

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La storia di Ernesto Colnago è unica, figlia della Lombardia contadina del dopoguerra. Uan storia tanto bella che può diventare fonte di ispirazione per i giovani manager del mercato globale. Così può capitare che una multinazionale come la EA Sports...


Dopo cinque anni nel WorldTour con le maglie della BMC e della UAE e la stagione 2019 vissuta con i colori della Cofidis, Darwin Atapuma è costretto a fare un passo indietro. Il colombiano, 31 anni, avrebbe dovuto essere uno...


Il danese Mathias Norsgaard, nuovo acquisto della Movistar, è rimasto vittima di un grave incidente mentre si allenava ieri nella zona di Girona, in Spagna. Secondo la ricostruzione pubblicata dal sito catalano Cassa Digital, il corridore ha visto solo all’ultimo...


A 39 anni Lars Bak ha annunciato il suo addio alle corse qualche settimana fa ma il ciclismo continuerà ad essere la sua vita. Il danese diventerà infatti uno dei direttori sportivi della NTT Pro Cycling. In una squadra relativamente...


  Il paese di Brinzio, località dell’alto Varesotto legata al ciclismo, si prepara ad ospitare domenica 8 dicembre la 20esima edizione della Pedala con i Campioni. Sarà anche in questa occasione un’edizione particolare della pedalata a scopo benefico, promossa dal...


  Non era e non poteva esserlo quest’anno il solito clima goliardico e festoso per il ritrovo che si celebra in autunno all’Antica Trattoria di Tramway a Ponte all’Asse (ora si chiama Poggio Nuovo) organizzato da Juri Naldi e Fabio...


Nella prima giornata della prova di Coppa del Mondo pista a Cambridge, in Nuova Zelanda, l’Italia ha visto in gara il quartetto dell’inseguimento maschile. Liam Bertazzo, Francesco Lamon, Davide Plebani e Michele Scartezzini hanno fatto segnare il quinto tempo nelle...


Il freddo è arrivato e la pioggia non ci ha risparmiato, ma con gli ultimi prodotti di Santini creati con gli innovativi tessuti Polartec® tutto rientra in ordinaria amministrazione. In particolare modo, è stato un mese in cui la Giacca...


Per il ciclismo è tempo di definire gli organici e i programmi del 2020, ma anche di premiare i protagonisti della stagione conclusa. Fra questi ultimi appuntamenti uno dei più longevi è certamente l'incontro nazionale degli ex corridori, giunto alla...


Conclusa con la settima posizione la terza prova del DVV Trofeo a Kortrijk in Belgio, Eva Lechner in questi giorni sta ultimando il ritiro in Spagna, a Benicasim, in vista degli importanti impegni futuri. “A Kortrijk non ero in giornata...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy