BENFATTO. «VORREI CONTINUARE A CORRERE, INTANTO STUDIO E PER IL FUTURO...»

PROFESSIONISTI | 16/01/2021 | 08:20
di Luca Galimberti

Tra i corridori italiani che attualmente non hanno ancora trovato una sistemazione per la stagione 2021 c’è anche Marco Benfatto. 33 anni compiuti il giorno dell’Epifania, il padovano di Borgoricco tra i Professionisti ha indossato la maglia della Liquigas (come stagista, ndr), del Team Astana Continental, della Androni Sidermec e – la scorsa stagione – della Bardiani CSF Faizanè.


Raggiunto al telefono da tuttobiciweb lo sprinter veneto, che ad oggi può vantare più di venti vittorie in carriera, ci confida di avere attivato dei contatti e di sperare che questi gli permettano di rimanere in gruppo: «Vorrei continuare, spero di trovare un accordo – dichiara –. Penso di potermi esprimere a buoni livelli, mi sto sempre allenando e ho tanta voglia di mettermi in gioco. Ancora qualche settimana di valutazioni e poi dovrò prendere una decisione sul futuro».


Marco nei primi mesi del 2020 si era messo in luce alla Vuelta San Juan conquistando il podio nella seconda tappa (3° alle spalle di Gaviria e Naranjo, ndr); il settimo posto nella quarta tappa e il decimo nella settima; inoltre aveva fatto bene anche in Colombia e Croazia. «Sono partito bene, ero in forma e ho ottenuto buoni risultati, poi è arrivata la pandemia e con lei il lockdown e si è corso meno del previsto».

Nei periodi in cui non era impegnato in bici il patavino si è comunque impegnato: «Ho approfittato per recuperare un po’ di esami all’Università, studio Scienze Motorie e l’obiettivo è concludere il percorso di studi nel 2022».

Parlando con Benfatto, che prima di passare al professionismo ha difeso anche i colori della Zalf Euromobil Desirèe Fior e del Team Idea, si percepisce come lo sport sia la sua vita e ciò che sta studiando lo appassioni, afferma infatti: «Come ho detto, spero di poter continuare a correre ma se non dovessi riuscirci mi piacerebbe rimanere nel mondo dello sport; potrei sfruttare la mia esperienza da atleta abbinandola a ciò che sto apprendendo dai libri. Anche collaborare con qualche azienda del nostro mondo non mi dispiacerebbe».

Ci auguriamo di poter vedere Marco in gruppo anche quest’anno, e come ha dichiarato lui stesso, qualche settimana e sapremo.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Atleti macchine perfette in grado di sopportare carichi di lavoro pesanti e ad alta intensità. Atleti di talento che saltano passaggi im­portanti della loro crescita e che, sempre più precocemente, si ri­trovano ad affrontare pressioni, aspettative, emozioni che possono anche...


Non che non fossero pronte prima, sia chiaro, del resto le DMT KR hanno già vinto un Tour de France ai piedi di Tadej Pogačar l’estate scorsa, non male come battesimo! Quindi, tenetevi forte perché le stesse scarpe di Tadej...


Massaggiatori, meccanici, chef, osteopati, nutrizionisti, autisti: sono davvero tante le mani d'oro italiane nel WorldTour. Abbiamo deciso di incontrare i proprietari di queste mani e di raccontarvi alcune delle loro storie. Uno per squadra e questa volta è il turno...


La grande Italia di questo inizio di 2021 sarà l'argomento principale della puntata odierna di Radiocorsa, in onda su Raisport HD alle 19. Rivedremo il SuperGanna della crono allo UAE Tour e poi ci sarà l'inervento di Gianluca Brambilla,...


Per quanto riguarda la partecipazione di Mathieu van der Poel al weekend fiammingo, ancora non si hanno notizie ufficiali. Ad oggi è ancora un mistero se il vincitore dell’ultimo Giro delle Fiandre sarà al via delle corse in Belgio. Subito...


  Come da sei anni a questa parte, si sarebbe dovuta svolgere proprio in questi giorni la presentazione del Team italo-elvetico Speeder, nato dallo storico Velo Club Brissago, con sede in Ticino e diretto da Roberto Pasi Puttini, figlio e fratello...


Preparate patatine e popcorn, cari amici, perché la nuova puntata di Ciclismo Oggi - il tradizionale appuntamento con il grande ciclismo in onda questa sera alle 20.30 sulle frequenze di Teletutto, canale 12 del digitale terrestre - è di quelle da...


Dopo il felice esordio negli Emirati Arabi Uniti con la vittoria di Marta Bastianelli di tre settimane fa a Dubai, arriva l’ora del debutto ufficiale in Europa per il team Alé BTC Ljubljana e si fa subito sul serio, con...


C'è già una prima certezza: il giorno più duro, il tappone crudele, è e resterà questo della presentazione. Sempre encomiabile tenere in piedi il rito a qualunque costo, come se niente fosse, ma stavolta è davvero fatica parlare della messa...


Nessun ospite in studio per la presentazione dle Giro d'Italia numero 104, in ossequio alle norme anticontagio, ma tanti campioni in collegamento diretto o presenti con un video messaggio. Filippo Ganna vede già rosa: «Sono felice della partenza dalla mia...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155