TRICOLORI. OGGI IN PUGLIA IL CAMPIONATO ITALIANO PROF. I PARTENTI

PROFESSIONISTI | 26/06/2022 | 08:15
di tuttobiciweb

Un percorso scelto inn collaborazione con il ct Bennati, 237 chilometri attraverso le bellezze della Puglia, il grande caldo e l'incognita del vento: sono questi gli ingredienti del campionato italiano professionisti che si disputa oggi.


Per seguire la cronaca diretta dell'intera corsa a partire dalle 10.30 CLICCA QUI


IL PERCORSO. Foglio firma e sfilata degli atleti a Castellaneta Marina, poi il via ufficiale a Marina di Ginosa dopo una manciata di chilometri ad andatura controllata. Un lungo rettilineo caratterizza i primi 16 km del percorso del Campionato Italiano 2022. Avvicinandosi a Ginosa, la strada sale leggermente, diventando anche più tortuosa nell’attraversamento del centro abitato.Una breve discesa prima di salire verso la gravina di Ginosa, con un piccolo tratto al 16%; terminato il segmento in salita, la strada si dirige verso Laterza: in questa fase probabilmente anche il vento potrà fare la sua parte.Si raggiunge e si attraversa l’abitato di Laterza, entrando nel primo circuito della giornata che misura 37,6 km ed è caratterizzato da una prima parte molto scorrevole lungo la SS Appia fino all’attraversamento dell’abitato di Castellaneta. La seconda parte è invece più tortuosa e conduce alla salita detta “Gaudella” che riporta verso Laterza chiudendo il circuito. Si ripercorre la SS Appia, e dopo aver superato nuovamente Castellaneta, si esce dal circuito in direzione Palagianello, attraversando il centro abitato in leggera salita. Dopo un tratto pianeggiante, inizia la salita verso Mottola, una delle più impegnative della giornata, caratterizzata da una pendenza media del 10% per quasi 2 km; inoltre, il tratto cittadino presenta diverse curve e alcune strettoie, per cui sarà importante evitare ogni tipo di distrazione.Lasciata alla spalle Mottola, il percorso si dirige verso Noci, senza particolari difficoltà. Anche l’attraversamento del centro abitato non presenta situazioni complicate, considerato anche che la strada è per lo più in lieve ascesa.Il lungo tratto vallonato successivo porta ad una svolta improvvisa a destra, su una strada più stretta (Contrada Guaguino), prima in leggera discesa, poi in salita verso la località di Coreggia; si comincia a prendere confidenza con quello che sarà il circuito finale. Infatti, si giunge al primo passaggio sotto il traguardo di Alberobello, dopo 146,8 km di corsa.Da qui si entra nel secondo circuito di giornata: quello che da Alberobello riporta verso Noci, seguendo una strada priva di ascese importanti, ma piuttosto vallonata. Superata una seconda volta Noci, si percorre la strada già seguita in precedenza e, sempre attraverso Contrada Guaguino e la salita di Coreggia, si ritorna verso Alberobello. Al secondo passaggio sulla linea del traguardo si chiude il giro sul circuito di km 33,5, e ha inizio il gran finale, caratterizzato da 4 giri del circuito di Alberobello, ciascuno di km 14,2. Anche in questo circuito finale non sono previste asperità particolari; tuttavia, i continui rilanci necessari nell’attraversamento cittadino di Alberobello, nonché la salita verso Coreggia, rappresentano comunque terreno fertile per gli attaccanti.

I PARTENTi

Israel – PremierTech
1 Giacomo Nizzolo
2 Alessandro De Marchi

Astana Qazaqstan Team
4  Samuele Battistella
5 Fabio Felline
6 Michele Gazzoli
7  Antonio  Nibali
8 Vincenzo Nibali
9 Simone Velasco

BORA  Hansgrohe
10 Matteo Fabbro
11 Giovanni Aleotti

Cofidis
13 Davide Cimolai
14 Simone Consonni

Ineos Grenadiers
15 Salvatore Puccio
16 Elia Viviani

Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux
17 Lorenzo  Rota
18 Simone Petilli
20  Andrea  Pasqualon

Jumbo – Visma
21 Edoardo Affini

Lotto Soudal
22 Filippo Conca

Quick-Step Alpha Vinyl Team
23 Fausto Masnada
24 Andrea Bagioli
25 Davide Ballerini
26 Mattia Cattaneo

Team BikeExchange – Jayco
27 Alexander Konychev
28 Matteo Sobrero
29 Kevin Colleoni

Trek – Segafredo
30 Dario Cataldo
31 Giulio Ciccone
32 Antonio Tiberi
33 Filippo Baroncini
34 Matteo Moschetti

UAE Team Emirates
35 Matteo Trentin
36 Oliviero Troia
37 Alessandro Covi
38 Davide Formolo

Alpecin – Fenix
42 Kristian Sbaragli

Bardiani-CSF-Faizané
43 Davide Gabburo
44 Samuele  Zoccarato
45 Alessandro Tonelli
48 Filippo Zana
49 Luca Rastelli
50 Sacha Modolo
51 Enrico Battaglin
52 Omar El Gouzi
53 Martin Marcellusi
54 Manuele Tarozzi
55 Alessio Martinelli
56  Luca Colnaghi
57 Filippo Fiorelli
58 Alessandro Santaromita
59 Alex Tolio
60 Enrico Zanoncello

B&B Hotels – KTM
61 Luca Mozzato

Bingoal Pauwels Sauces WB
62 Marco Tizza
63 Attilio Viviani

Drone Hopper – Androni Giocattoli
64 Alessandro Bisolti
65 Simone Ravanelli
66 Mattia Bais
67 Filippo Tagliani
68 Umberto Marengo
69 Luca Chirico
70 Edoardo  Zardini
71 Andrea  Piccolo

Eolo – Kometa
72 Edward Ravasi
73 Samuele Rivi
74 Alessandro Fancellu
75 Francesco Gavazzi
76 Mirco Maestri
77 Giovanni Lonardi
78  Davide  Bais
79 Vincenzo Albanese
80 Simone Bevilacqua
81 Diego Rosa
82 Alessandro Fedeli

Team Arkéa – Samsic
83 Alessandro Verre

Team TotalEnergies
84 Niccolò Bonifazio

Team FCI
85 Giovanni Carboni
86 Matteo Malucelli
87 Marco Canola
88 Cristian Scaroni

Alpecin-Fenix Development Team
89 Nicola Conci

Beltrami Tsa Tre Colli
90 Thomas Pesenti
91 Matteo Freddi
92 Luca Cibrario
93 Mattia Gardi

Biesse Carrera
94 Andrea Garosio
95 Carlo Alberto Giordani
96 Michael Belleri

D’Amico Um Tools
97  Matteo Furlan
98  Andrea  Ghislanzoni
99 Lorenzo Pellegrini

Gallina Ecotek Lucchini
100 Davide Bauce
101 Francesco Di Felice

Giotti Victoria Savini Due
102 Nicolas Dalla Valle
103 Alessandro Monaco

Mg.K Vis Colors For Peace Vpm
105 Jacopo Cortese
106 Edoardo Martinelli
107 Guido Draghi
108 Daniel Savini

Team Corratec
109 Luca Marziale
110 Simone Olivero
111 Marco Murgano
112 Matteo Amella
113 Davide Baldaccini
114 Stefano Gandin
115 Giulio Masotto

Team Qhubeka
116 Luca Coati
117  Alessandro Iacchi

Team Sapura
118 Danilo Celano

Work Service – Vitalcare – Dynatek
119 Federico Burchio
120 Francesco  Zandri
121 Lorenzo  Ginestra
122  Riccardo Lucca
123 Giovanni Bortoluzzi
124 Raul Colombo
125 Giacomo Garavaglia
126 Samuele Zambelli
127 Davide  Rebellin

Calzature Granaro Marini
128 Pietro Di Genova

Eolo Kometa U23
129 Andrea Pietrobon

Futura Team Rosini
130 Lucio Pierantozzi

Team Malmantile
131 Raffaele  Radice

ASD Biking Racing Team
132  Manuel Pesci

Parkpre Racing Team
134  Riccardo  Moro

Copyright © TBW
COMMENTI
GERMANI/TIBERI
26 giugno 2022 13:56 SERMONETAN
Oggi ci può essere uno storico bis per il Lazio Forza Tiberi

campo partenti
26 giugno 2022 15:25 fransoli
molto scarno... vista la preponderanza potrebbe spuntarla un bardiani a sorpresa.. per fare tre nomi direi: baroncini, covi, bagioli

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Al quarto tentativo Veljko Stojnic e il Team corratec festeggiano in un Tour de la Guadeloupe finora complicato per gli uomini di Marco Zamparella che sono riusciti a conquistare il 15° successo di un 2022 particolarmente soddisfacente. Il corridore serbo,...


Classifica finale alla mano, la migliore ciclista italiana nella prima edizione del Tour de France Femmes veste la maglia fucsia-blu della Valcar e risponde al nome di Silvia Persico: abbiamo raggiunto la 25enne di Cene (BG) al telefono per farci...


Guerciotti, negli ultimi due anni, è stata protagonista di una crescita esponenziale che l’ha portata ad un aumento delle vendite in tutto il mondo e a un conseguente aumento del fatturato globale. Per far fronte a questa rapida crescita, oggi...


Le squadre nazionali di ciclismo su strada (crono compresa), mountain bike, pista e BMX freestyle si preparano a partire per Monaco di Baviera, dove dall’11 al 21 di agosto, si tengono i Campionati Europei. I CT Daniele Bennati, Marco Villa,...


Ethan Hayter ha firmato un nuovo contratto che lo legherà fino alla fine della stagione 2024 alla Ineos Grenadiers. Il 23enne britannico, appena incoronato vincitore del Tour de Pologne, è diventato professionista con la squadra britannica nel 2020 e ha...


Il nome è Daniele, ha 47 anni e di professione fa il gruista. Oggi ha consegnato la propria verità e verisione a varesenews.it, dopo l'incidente avvenuto a Porto Ceresico la scorsa settimana e che ha visto vittima il corridore professionista...


Il Team BikeExchange-Jayco continua al sua campagna di rafforzamento e ingaggia il neo campione europeo U23 Felix Engelhardt con un contratto neo-pro di due anni. Il 21enne corridore tedesco ha mostrato un grande potenziale correndo sulle strade d'Europa e con la...


Andrea Piccolo farà domani il suo debutto con la maglia della EF Education Easypot : il ventunenne milanese sarà infatti al via del Tour de l'Ain.Piccolo, che è arrivato secondo al Circuito de Getxo la scorsa settimana nella sua ultima gara...


Il quinto Consiglio federale del 2022 della FCI si è celebrato sabato 6 agosto a San Paolo d’Argon, ospiti del Comitato provinciale di Bergamo, nei locali dell’azienda LVF. Nelle comunicazioni iniziali il presidente Cordiano Dagnoni ha detto: “Ringrazio il presidente...


Torna al successo nel 4° Trofeo Madonna del Cavatore a Le Casette di Massa il canadese Michail Leonard del Team Franco Ballerini, guidato da Luca Scinto dopo l’abbandono da parte del direttore sportivo Andrea Bardelli. Leonard dopo uno stop di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach