CAMPIONATO ITALIANO PROFESSIONISTI. FILIPPO ZANA VESTE IL TRICOLORE
Si parte da Castellaneta Marina, 237 i chilometri per arrivare ad Alberobello
Copyright © TBW
16:38
Si conclude con la vittoria di Filippo Zana il Campionato Italiano Elite 2022. Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento in homepage con approfondimenti e commenti
16:36
Baroncini per il quinto posto
16:35
ZANA E' CAMPIONE D'ITALIA: GIOIA BARDIANI CSF FAIZANE. Secondo Rota (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux) , terzo Battistella (Astana Qazaqstan Team), , quarto Piccolo
16:35
Parte Rota, risponde Zana e parte la bagarre
16:34
Battistella a condurre, Rota in ruota in seconda posizione
16:34
Piccolo in coda al quartetto
16:34
ULTIMO CHILOMETRO
16:33
Fasi di studio per Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team), Lorenzo Rota (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux), Filippo Zana(Bardiani-CSF-Faizanè) e Andrea Piccolo (Drone Hopper Androni).
16:33
- 2 KM AL TRAGUARDO Sembra possa essere una lotta a quattro per il tricolore
16:31
Salto di catena per Piccolo, che perde qualche pedalata ma non demorde e si riporta sui compagni d'avventura
16:30
Fiorelli e Baroncini in tandem hanno una trentina di secondi di ritardo dalla testa
16:29
- 5 KM AL TRAGUARDO. 37" di vantaggio
16:28
IN TESTA RIMANGONO IN QUATTRO Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team), Lorenzo Rota (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux), Filippo Zana(Bardiani-CSF-Faizanè) e Andrea Piccolo (Drone Hopper Androni).
16:27
Fiorelli raggiunge Conca e prova a riportarsi sui 5 di testa.
16:27
Scatta Baroncini e cerca di mettersi a ruota di Fiorelli
16:26
- 6 KM AL TRAGUARDO. Albanese (Eolo Kometa) esce dal gruppo, lo tallona Fiorelli e riparte in contropiede.
16:25
Rota a condurre sul tratto in salita, ora è Zana che gli dà man forte
16:24
Dal gruppo scatta Filippo Conca (Lotto Soudal)
16:23
Il plotone è spezzato in due tronconi
16:22
48" di vantaggio tra fuggitivi e gruppo allungatissimo
16:20
- 10 KM AL TRAGUARDO. A condurre Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team), Lorenzo Rota (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux), Filippo Zana(Bardiani-CSF-Faizanè), Marco Tizza (Bingoal Pauwels Sauces WB) e Andrea Piccolo (Drone Hopper Androni). Il gruppo alle loro spalle è in bagarre
16:17
Passa il gruppo al traguardo 46" di ritardo. Ad anticipare il plotone alcuni uomini tra cui Cattaneo e Konychev. Ma il gruppo è vicino
16:16
I FUGGITIVI AL PASSAGGIO DAL TRAGUARDO SUONA LA CAMPANA DELL'ULTIMO GIRO
16:16
Il gruppo che insegue è composto da una quarantina di unità. Non c'è convinzione però nell'inseguimento
16:15
Battistella molto attivo in questa fase
16:14
- 15 KM AL TRAGUARDO. Il gruppo va ad elastico, i fuggitivi sono più convinti: 31" ancora da amministrare
16:13
Ecco il traguardo dove fra non molto festeggerà la vittoria il nuovo campione italiano
16:11
Battistella a condurre il gruppo di testa, Tizza si mantiene in coda
16:10
-19 KM AL TRAGUARDO. I fuggitivi sono sempre in cinque e hanno 40" nei confronti del plotone
16:09
Il plotone condotto da Verre è allungatissimo e va a rimprendere i tre immediati inseguitori
16:07
Chi conduce ha 32" di vantaggio su Giovanni Aleotti (Bora Hansgrohe), Davide Ballerini (Quick Step) e Christian Scaroni (Team FCI)
16:04
RICORDIAMO I BATTISTRADA Samuele Battistella (Astana Qazaqstan Team), Lorenzo Rota (Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux), Filippo Zana(Bardiani-CSF-Faizanè), Marco Tizza (Bingoal Pauwels Sauces WB) e Andrea Piccolo (Drone Hopper Androni)
16:04
Mancano poco più di 20 km al traguardo e molta bagarre in questo campionato italiano
16:03
Scatti e contro-scatti in testa al gruppo principale
16:00
Dal gruppo evadono in tre e cercano di mettesi in caccia del quintetto. Sono Aleotti (Bora Hansgrohe), Ballerini (Quick Step) e Scaroni (Team FCI
15:59
Piccolo neo alfiere della Drone Hoppere Androni è in ultima ruota nel quintetto
15:59
Arriva la prima parte del gruppo inseguitore: il gruppo è distante30"
15:58
I cinque al comando passano dal traguardo (2 giri al termine)
15:54
33" di vantaggio per i fuggitivi. E dal gruppo ci si muove a scatti
15:51
SONO RIMASTI IN CINQUE A CONDURRE Battistella (Astana), Rota (intermarche), , Zana (Bardiani CSF Faizanè), Tizza (Bingoal) e Piccolo (Drone Hopper Androni)
15:50
Meno di quaranta chilometri alla conclusione la carovana sta affrontando i giri a corto raggio
15:46
A guidare l'inseguimento Eolo Kometa, UAE Team Emirates
15:39
ECCO LA NUOVA COMPOSIZIONE DEL GRUPPO DI TESTA. Battistella (Astana), Rota (intermarche), Marcellusi, Zoccarato, Zana (Bardiani CSF Faizanè), Tizza (Bingoal) e Piccolo (Drone Hopper Androni)
15:36
Dal gruppo escono dei corridori che si riportano velocemente sulla coppia al comando
15:30
Sempre Marcellusi e Zoccarato a condurre ma alle loro spalle sta succedendo un po' di tutto. Scatti e contro-scatti con il gruppo vicinissimo che sembra non voler ancora affondare il colpo per riportarsi compatto
15:27
RIMANGONO AL COMANDO Marcellusi e Zoccarato. Il tandem Bardiani CSF Faizanè ha da poco visto il cartello indicatore 4 giri al termine e vengono segnalati con una vantaggio di 18" nel confronti del gruppo
15:25
SITUAZIONE MOLTO FLUIDA. Perde le ruote del gruppo di testa Tonelli
15:24
E' Samuele Zoccarato (Bardiani CSF Faizanè) a uscire dal plotone a grande ritmo
15:23
Dal gruppo intanto ha provato ad allungare un uomo Bardiani CSF Faizanè.
15:22
Il gruppo in forte rimonta ha recuperato prima Gandin, poi Zandri e Tarozzi e ora tallona il terzetto di testa
15:19
STA MODIFICANDOSI LA SITUAZIONE. Sono rimasti al comando solo tre uomini Alessandro Tonelli (Bardiani CSF Faizanè), Martin Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè) e Lorenzo Ginestra (Work Service).
15:12
La testa della corsa è in vista del centro abitato di Correggia, 170 KM di gara con il sestetto che può vantare un vantaggio di 1'02"
15:10
Ricordiamo che l'azione che sta caratterizzando fino a questo momento il campionato italiano elite 2022 ha avuto la sua genesi dopo una dozzina di chilometri di corsa.
15:08
RICORDIAMO I FUGGITIVI Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè) ,Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service).
15:06
167 KM di corsa sempre al comando il gruppo dei sei battistrada. Un nuovo aggiornamento cronometrico fornito dagli amici di radicorsa che ringraziamo segnala i coraggiosi di giornata con un vantaggio di 1'00" sul gruppo. Nelle posizioni di testa del plotone la Eolo Kometa
14:50
152 KM di corsa con i fuggitivi Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè) ,Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service) perdono terreno nei confronti del gruppo che gli amici di radiocorsa segnalano in rimonta. Il gap ora è di 55"
14:48
Grazie ai social del Team Corratec entriamo in corsa
14:42
Sono Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè) ,Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service) i veri mattatori del campionato italiano 2022 fino a questo momento L'ultimo controllo cronometrico dava i fuggitivi forti di quasi 2'00" nel confronti del gruppo
14:34
In attesa di poter fra poco vedere il transito dei fuggitivi dal traguardo, vi proponiamo una immagine "catturata" lungo la strada: appassionati in attesa della corsa e in bella evidenza lo striscione della Marina Romoli Onlus
14:28
Lasciata alle spalle la salita di Correggia i sei atleti al comando mantengono con un vantaggio di 2'00" sul gruppo.
14:10
La testa ha raggiunto il 130 km di gara sempre con sei corridori al comando che hanno 2'00"
13:55
Tornano a guadagnare leggermente i fuggitivi Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè) ,Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service) che riportano il loro vantaggio sopra ai 2'00"
13:46
Sempre a condurre i sei battistrada ma il gruppo è sempre più vicino
13:38
Forte reazione del gruppo che passa al chilometro 107 di gara con un ritardo di 1'47" nei confronti del sestetto al comando
13:31
Il vantaggio di questi atleti nel confronti del gruppo è di 2'10" nei confronti del plotone. Il gruppo ha raggiunto poco fa Cortese
13:30
Al comando abbiamo il sestetto composto da Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè) ,Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service)
13:28
Torniamo in cronaca dal campionato italiano elite maschile quando siamo al KM 100 di Gara.
13:27
Ma anche il "l'angolo" Baroncini
13:24
Sulle strade di Puglia incontriamo tanti fans club. Qui potete notare gli striscioni per incitare Giacomo Nizzolo
13:21
TRICOLORE DONNE. Su tuttobiciweb potete seguire anche la diretta del Campionato Italiano femminile a raccontarvelo in diretta dalle strade del Modenese c'è Giorgia Monguzzi
13:15
La situazione vede i sei al comando con 25" di vantaggio su Cortese, 1'15" nei confronti di Martinelli e 2'55" sul gruppo principale
13:12
RIMANGONO IN SEI A CONDURRE Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè) ,(Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service)
13:09
CAMBIA LA SITUAZIONE IN TESTA ALLA CORSA. Perdono le ruote dei fuggitivi Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM) e Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè)
13:06
Mancano una poco più di 30 chilometri all'ingresso in circuito posto a Noci
13:02
Il loro vantaggio registrato all'ingresso in Castellaneta (KM 81 di gara) è di 2'.31"
13:01
RICORDIAMO GLI ATLETI AL COMANDO:Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè), Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM),Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service)
12:57
MEDIA dopo 2h ore di corsa. 40,400 KM/h
12:54
La squadra di Basso e Contador sta tenendo controllata l'andatura in gruppo. Tra le sue fila c'è Vincenzo Albanese, uno dei più pronosticati per la vittoria finale oggi sul traguardo Alberobello. il 25enne questa mattina ha dichiarato ai microfoni di tuttobiciweb di sentire la responsabilità del risultato ma al tempo stesso consapevolezza di avere una buona condizione
12:46
Torniamo in cronaca con il campionato italiano elite 2022 per segnalare che il gruppo principale è sempre condotto dalla Eolo Kometa che tiene gli otto fuggitivi sempre alla medesima distanza da molti chilometri: il gap è di 3'00"
12:40
Questi sono i giorni dedicati alle competizioni che assegnano i titoli nazionali, facciamo allora un passo indietro e applaudiamo il risultato ottenuto da Lorenzo Germani che ieri a Carnago si è laureato campione nazionale degli U23 battendo Walter Calzoni e Emanuele Ansaloni
12:37
Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè), Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM),Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service) stanno guidando la corsa e quando siamo al 66 KM di corsa il vantaggio degli otto è sempre di 3'05" sul gruppo
12:32
Situazione sostanzialmente invariata in testa al campionato italiano 2022 che vi stiamo proponendo.
12:25
59 KM di gara. La strada comincia a salire e il gap è sempre leggermente superiore ai 3'00"
12:22
Prosegue la fuga promossa da gli otto attaccanti: certamente protagonisti di queste iniziali fasi di corsa i ragazzi di Bruno e Roberto Reverberi che hanno animato la gara fin dai primissimi chilometri
12:19
"Non si sa come andrà a finire oggi, sicuramente la maglia tricolore è una delle più belle maglie distintive che ci sono e il campionato è una gara di prestigio", queste alcune delle parole di Elia Viviani intercettato alla partenza da Giulia De Maio, ascolta l'intervista completa in homepage
12:13
Ringraziamo gli amici di Radiocorsa per la segnalazione del più recente rilevamento cronometrico: il gruppo è segnalato con una ritardo di 3'05"
12:10
Al comando abbiamo otto uomini: Tonelli (Bardiani CSF Faizanè),Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè),Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè), Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM),Gandin (Corratec), Zandri (Work Service), Ginestra (Work Service)
12:07
La testa della corsa ha da poco passato il cinquantesimo chilometro di gara
12:05
Continua l'azione degli otto al comando, il gruppo è segnalato con un ritardo vicino ai 3'00"
11:59
MEDIA dopo 1h di corsa. 40,600 KM/h
11:58
40 KM di gara. Il gruppo è segnalato con 2'.50" di ritardo rispetto gli otto battistrada.
11:49
35 KM di gara. OTTO AL COMANDO. Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè), Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè), Tonelli (Bardiani CSF Faizanè), Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè), Gandin (Corratec), Zandri (/Work Service), Ginestra (Work Service) Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM)
11:47
RITIRO. Segnalato l'abbandono di Marziale (Team Corratec)
11:46
Molto caldo sulla corsa: attualmente sono 36 i gradi segnalati sulle strade percorse dalla manifestazione. Lieve il vento per ora
11:43
31 KM di gara. I fuggitivi hanno 47" di vantaggio sul quintetto che insegue e 2'50" sul plotone guidato dalla Eolo Kometa.
11:38
Alle spalle del terzetto di testa sono segnalati 5 inseguitori: Tonelli (Bardiani CSF Faizanè), Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè), Gandin (Corratec), Zandri e Ginestra (Worsk Service)
11:36
La testa della corsa è segnalata al passaggio da Laterza: ecco il terzetto dei fuggitivi fotografato da Giulia De Maio
11:33
Segnalati con un distacco di 1'35" Tonelli (Bardiani CSF Faizanè), Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè), Gandin (Corratec) e Ginestra (Worsk Service).Il gruppo trainato da Eolo Kometa ha un ritardo di 2'00"
11:31
20 KM di gara. Al comando il terzetto composto da Manuele Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè), Alessio Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè) e Jacopo Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM), inseguito a 48" da Francesco Zandri (Work Service Vitalcare Vega)
11:28
Evadono in cinque alla caccia del fuggitivi. Sono: Tonelli (Bardiani CSF Faizanè), Marcellusi (Bardiani CSF Faizanè), Santaromita (Bardiani CSF Faizanè), Gandin (Corratec) e Ginestra (Worsk Service)
11:20
Dal gruppo principale vengono segnalati scatti e allunghi
11:18
Aumenta il vantaggio del terzetto di testa che ora è segnalato a 40" su Zandri e 2'.15" sul gruppo che lascia fare in questa fase
11:13
12 KM di gara. Si forma un terzetto al comando: Manuele Tarozzi (Bardiani-CSF-Faizanè), Alessio Martinelli (Bardiani-CSF-Faizanè) e Jacopo Cortese (Mg.K Vis-Color for Peace-VPM) Per loro sono 28 i secondi di vantaggio su Francesco Zandri (Work Service Vitalcare Vega) mentre il gruppo veleggia ad un minuto di distacco
11:09
Radiocorsa segnala il ritardo del gruppo nei confronti di Martinelli e Cortese: 1',00". Attivo in queste prime fasi Francesco Zandri (Work Service) che tenta di evadere dal plotone portandosi alla caccia di Tarozzi
11:07
La coppia di testa è segnalata con 20" di vantaggio su un primo inseguitore: Tarozzi (Bardiani CSF Faizanè)
11:05
5 KM di gara. Nasce la prima fuga di questo campionato italiano la propongono due atleti: Martinelli (Bardiani CSF Faizanè) e Cortese (MGK vis)
10:59
123 Atleti hanno preso il via. Non si è presentato alla partenza Andrea Pasqualon. Il portacolori della Intermarché - Wanty - Gobert Matériaux ha accusato un lieve malessere nella notte e ha preferito non prendere il via per non rischiare in vista della sua partecipazione al Tour de France
10:54
PARTITI. Hanno preso il via da Marina di Ginosa gli atleti che si contenderanno il Campionato Italiano Elite 2022.
10:41
Caldo e vento sono due delle incognite che potrebbero condizionare la corsa di oggi. Vedremo già dai primi chilometri come il gruppo vorrà affrontare questa importante sfida
10:39
Il gruppo ha da poco lasciato il villaggio di partenza di Castellaneta Marina e si sta portando verso il "chilometro zero" di Marina di Ginosa
10:38
Emozioni particolari al via per Alessandro Monaco, 24enne della Giotti Victoria Savini due, che oggi corre sulle strade di casa. Lui, unico pugliese in gara, ha dichiarato alla nostra Giulia De Maio "E' tanto che non corro sulle strade di casa, provo tanta emozione e anche soddisfazione a prendere parte al Campionato Italiano nella mia Regione"
10:37
La corsa potrà essere di difficile interpretazione tattica e meno controllata del solito: alcune squadre sono molto numerose (Bardiani CSF Faizanè e Eolo Kometa, ad esempio) per contro ci sono dei team rappresentati da uno o due corridori (Conca per Lotto Soudal, Affini per Jumbo Visma). Per tutti gli atleti che non hanno staff al seguito in corsa l'assistenza sarà assicurata da una ammiraglia mista organizzata dalla FCI e ACCPI. Alla guida il CT del ciclocross Daniele Pontoni mentre Luigino Moro e Enrico Pengo saranno al servizio dei corridori per ciò che riguarda cura delle bici e rifornimenti
10:36
Sono una quarantina le formazioni rappresentate a questo Campionato Italiano Elite, ricordiamo che è presente anche una formazione denominata Team FCI composta da Carboni, Malucelli, Canola e Scaroni " supestiti" del Team Gazprom Rusvelo.
10:35
DONNE. Vi ricordiamo anche che dalle 13.20 vi racconteremo in diretta anche il campionato italiano Donne Élite che si svolge in provincia di Modena.
10:34
Prima della partenza un saluto doveroso e un applauso al campione italiano uscente, Sonny Colbrelli, che purtroppo non può essere in corsa a difendere il suo titolo.
10:33
Il ct Bennati ha definito questo percorso «impegnativo ma non troppo»ma ha sottolineato ieri come il caldo e la distanza potranno risultare determinanti.
10:32
Siamo in Puglia, esattamente a Castellaneta Marina: si parte da qui per raggiungere il traguardo di Alberobello dopo 237 km.
10:31
Buongiorno e buona domenica a tutti voi, amici. Siamo pronti a raccontarvi il campionato italiano in linea.
10:30
DIRETTA A CURA DI LUCA GALIMBERTI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' andato tutto bene e il sorriso di Gianluca Brambilla nella foto è più che eloquente. Operato sabato scorso di appendicite, il corridore veneto ha già iniziato la fase di recupero in vista della preparazione per la prossima stagione, la...


Riecco Tom Pidcock in modalità super. Alla terza occasione, l'Urban Cross di Kortrijk (challenge X2O Badkamers Trofee), l'iridato della Ineos Grenadiers, ha fatto il vuoto fin dalle prime battute iniziali ed è andato a trionfare con distacchi sulla concorrenza. il...


Il classico Urban Cross di Kortrijk, in Belgio, incorona Marianne Vos (Jumbo Visma). La campionessa della mondo vince allo sprint la prova della challange X2O Badkamers Trofee per donne elite superando la connazionale Ceylin Del Carmen Alvarado (Alpecin Deceuninck). Terza...


Prima gara e subito vittoria per Silvia Persico (Fas Airport Service). La campionessa d'Italia trionfa infatti nell'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross per donne elite, che si è disputata a San San Colombano Certenoli in provincia di Genova. Partenza velocissima...


Bel colpo di mercato per il team Hopplà Petroli Firenze Don Camillo. La squadra sponsorizzata da Sandro Pelatti, Claudio Lastrucci e Andrea Benelli si è assicurata le prestazioni di Nicolas Gomez per la stagione 2023.Il velocista colombiano, classe 2000 dopo...


Federico Ceolin ribadisce il suo stato di forma vincendo l'internazionale Gran Premio Valfontanabuona di Ciclocross a San Colombano Certenoli, provincia di Genova. Il corridore Elite della Beltrami TSA Tre Colli ha preceduto di 17" Marco Pavan (DP66 Giant Smp) e...


Grazie all’organizzazione nel dietro le quinte della Lucania Bike, a Palazzo San Gervasio è in programma domenica 27 novembre la manifestazione promozionale Bike Aut – Pedaliamo per l’Inclusione per bambini tesserati e non dai 5 ai 15 anni. Al di...


Vedere anche la Uno-X nella lista delle squadre che hanno fatto richiesta per la licenza WorldTour ha fatto sorgere qualche punto di domanda a diversi addetti ai lavori. La formazione norvegese, infatti, ha chiuso al 22° posto nel ranking triennale...


Scatta oggi da San Colombano Certenoli la stagione della FAS Airport Services, squadra femminile di ciclocross nata nel 2021 che anche quest’anno affronterà un calendario di prestigio per preparare al meglio le proprie atlete alle maggiori competizioni internazionali. “Affrontare un...


Mai contenti? Forse. Vorremmo di tutto e di più. Ci stanno abituando così, è la legge del mercato, di un mondo che predica la lentezza ma insegue la velocità, il fatturato, il segno + ad ogni costo. Anche dopo un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach