VALTELLINA: SEMPRE PIU' CICLABILI, SERVIZI ED EVENTI PER I CICLISTI

CICLOTURISMO | 12/06/2019 | 09:43
di Pietro Illarietti

La Valtellina ci prova e si presenta al pubblico del cicloturismo con un’offerta che riunisce sotto un unico brand il mondo della mobilità a 2 ruote. Si tratta di un passo importante anche se non completo, visto che l’Alta Valle viaggia ancora per conto proprio. 

 

Il territorio (Valchiavenna inclusa) mette in campo itinerari ciclabili per oltre 100 km, servizi a favore degli sportivi e strumenti di promozione come la nuova rivista bilingue Valtellina Bike Magazine che viene distribuita presso le strutture ricettive oltre ad essere scaricabile on line nella sua versione digitale.

 

Vediamo per punti cosa offre il territorio: 

 

I PERCORSI: Vengono valorizzate, oltre alle salite storiche del Giro d’Italia,  Stelvio GaviaMortirolosentieri ciclabili e ciclopedonalicome il Sentiero Rusca– che dal centro di Sondrio passa per i vigneti terrazzati e risale la Valmalenco – le Ciclabili dell’Alta Valtellina– con il Sentiero Viola, un percorso che collega Bormio a Valdidentro con lo sfondo del Parco Nazionale dello Stelvio e la Ciclabile Livigno- fino alla Via dei Terrazzamenti, percorso ciclo-pedonale che si snoda sul versante retico della bassa e Media Valtellina attraverso i terrazzamenti che ospitano la coltivazioni delle uve.  Vi è anche la ciclabile della Valchiavenna, che costeggia il fiume Mera.

 

 

NOLEGGIO BIKE: Tra i servizi offerti spicca  “Valtellina Rent a bike”, che mette in rete ben 6 punti di noleggio, dislocati nei pressi del sentiero Valtellina e della ciclabile della Valchiavenna, con oltre 300 mezzi tra biciclette, mountain bike, city bike, e-bike a pedalata assistita, tandem, carrelli per il trasporto dei bambini. Il valore aggiunto del servizio è che si può noleggiare la bici in un punto e consegnarla in un altro.

 

GUIDA E BIKE: Novità della stagione, la “Guida E-Bike in Valtellina”, scaricabile online gratuitamente dal sito valtellina.it: 90 diversi itinerari per ognuno dei quali sono riportati i dati tecnici (fondo stradale, difficoltà, dislivelli, lunghezza, rappresentazioni altimetriche, tempi di percorrenza), immagini e una breve descrizione del percorso (anche in inglese e tedesco). Tutti gli appassionati delle due ruote potranno così raggiungere le vette tanto sognate.

 

 

IL MAGAZINE: Il Magazine Valtellina Bike è scaricabile sul sito www.valtellina.ite disponibile presso le strutture ricettive locali, tutti gli info point del territorio e i principali eventi B2B e B2C a cui Valtellina parteciperà nel corso dell’anno tra cui i più importanti eventi bike dell’estate valtellinese.

 

 

DOWNHILL: A Madesimo si trova una delle più frequentate piste di downhill. Aperto nel 2011, il Made Bike Parkoffre tracciati gravity destinati sia a principianti che a biker esperti. 

 

Per scoprire tutti i sentieri ciclabili e le piste di downhill del territorio, il Consorzio Turistico Valchiavennae il Consorzio Madesimohanno da poco lanciato un sito internetwww.valchiavennabike.it

 

 

PASSI CHIUSI AL TRAFFICO: Il progetto Enjoy Stelvio National Park nasce con l’obiettivo di valorizzare i grandi passi alpini del Parco Nazionale dello Stelvio: Mortirolo, Gavia, Stelvio e Cancano verranno chiusi al traffico motorizzato. Gli appassionati di montagna e di ciclismo potranno quindi approfittare di 8 appuntamenti per vivere le forti emozioni trasmesse da una passeggiata in bici senza macchine e in totale sicurezza, per godere dei meravigliosi paesaggi valtellinesi. 

 

Il primo appuntamento è previsto per giovedì 20 giugno con la chiusura del Passo del Mortirolo in concomitanza con la tappa del Giro d’Italia Under 23per poi proseguire con altre 7 date, tra cui martedì 9 luglio con la chiusura del Passo Gavia in occasione della tappa del Giro Rosa; sabato 31 agosto con la chiusura del Passo dello Stelvio per la XIX Edizione della scalata della Cima Coppi e  domenica 1 settembre con la chiusura del Passo Gavia in concomitanza con la manifestazione ciclistica Contador Day.

 

NIBALI: Una novità del 2019è invece la giornata dedicata al Mortirolo, uno dei passi alpini più noti e temuti dagli appassionati di ciclismo, che vedrà la partecipazione di Vincenzo Nibali come testimonial di eccezione

Si terrà l’8 settembre e sarà un’esperienza unica per i cicloamatori che avranno la possibilità di scalare il Passo in compagnia del campione siciliano percorrendo la suggestiva dorsale panoramica Trivigno-Mortirolo per poi discendere a Grosio.

Tutte le vie d’acceso saranno percorribili in totale sicurezza grazie alla chiusura al traffico delle strade, per dare a chiunque deciderà di sfidare se’ stesso su questa salita la possibilità di misurarsi con il tempo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Festival della Arvedi Cycling al tredicesimo Gran Premio d'Autunno trofeo Comune di Acquanegra sul Chiese. Sul traguardo mantovano che ha chiuso la lunga stagione degli Elite ed Under 23 Stefano Moro ha preceduto il compagno di squadra Attilio Viviani in...


Il ligure Francesco Canepa, classe 1997 della Garlaschese ha vinto il 53esimo Trofeo Comune di Ferrera Erbognone ultima gara della stagione su strada dilettanti. Il vincitore allo sprint ha superato il compagno di fuga Davide De Robertis (UC Pregnana). Completa il...


Mario Cipollini è ricoverato in ospedale ad Ancona per problemi cardiaci ed è stato sottoposto ad un doppio intervento di ablazione al cuore per correggere una malformazione congenita: una prima operazione è stata effettuata ieri sera ed una seconda questa...


Un cuore ciclistico, quello del Veneto, che guarda oltre confine e si prepara a conquistare l'Europa ospitando uno degli eventi più attesi dell'intera stagione, vale a dire il campionato europeo di ciclocross che si svolgerà a Silvelle il 9 e...


Il 5 ° Gala di ciclismo UCI si è svolto oggi a Guilin, in Cina, riunendo numerose star del ciclismo su strada professionistico maschile e femminile, tra cui il Campione del mondo Mads Pedersene tanti campioni iridati del paraciclismo su...


  Dmitry Strakhov e Sergey Chernetskiy vestiranno nel 2020 la maglia della Gazprom - RusVelo. Il 24enne Dmitry Strakhov ha già ottenuto quattro vittorie professonistiche nella sua carriera ciclistica e in questa stagione ha gareggiato per il Team Katusha Alpecin,...


Ancora una bella prestazione per il cremasco Jalel Duranti del Team Colpack sulle strade del Giro della Nuova Caledonia, in Oceania. Dopo il successo di sabato scorso, oggi, nella quinta tappa corsa da Touho a Mine du Cap Bocage (Hauailou) di km 95, 5 il...


E' ufficiale: la Named Rocket ha rinnovato il proprio accordo con tutti gli sponsor in essere per la stagione 2020 che la vedrà ancora in gruppo con una formazione della categoria Elite e Under 23. A darne conferma è il...


Egan Bernal si sta rendendo conto di quanto la sua popolarità non abbia confini. Il giovanissimo talento colombiano che quest'anno ha vinto il Tour de France ieri sera è stato protagonista di un quesito di Caduta Libera, il preserale di...


Endurace è fantastica, Endurace è versatile, comoda e veloce. Endurace è una bici strepitosa, etc, …Questi sono alcuni dei commenti riportati da felici possessori di Endurace, ciclisti meno spinti verso agonismo sfrenato, ma atleti di livello che preferiscono pedalare comodi...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy