VICENZA CHE PEDALA. Nonno Rebellin, baby Zurlo

PROFESSIONISTI | 30/12/2016 | 08:08
La popolazione ciclistica vicentina invecchia: i “matusa” tengono duro, qualche giovane deve gettare la spugna, nessun rincalzo dal dilettantismo. A stilare il censimento è stato Eros Maccioni sulle colonne del Giornale di Vicenza.

Il senatore dei senatori è Davide Rebellin. A 45 anni suonati sta confezionando la sua 25ª stagione con la Kuwait-Cartucho.es. Il mondo del pedale si divide in due: chi lo guarda con ammirazione, chi con compassione.
Nel club degli evergreen c’è anche Filippo Pozzato, classe 1981. Il 2017 sarà la sua seconda stagione in Wilier Selle Italia), alla quale quest’anno ha regalato qualche buon piazzamento, la panchina ai mondiali ma nessuna vittoria. Comunque vada Pozzato è un investimento in “like”, ormai gli sponsor lo hanno capito, ma l'ultima vittoria è lontana addirittura 40 mesi (Plouay 2013).

Gianluca Brambilla
ha vissuto una grande stagione e, dopo aver vinto una tappa al Giro e una alla Vuelta, va in cerca di un successo al suo primo Tour de France. Dopo aver pedalato al fianco di Contador, Manuele Boaro sarà al fianco di Nibali nella Bahrain Merida. Intanto Enrico Battaglin proseguirà la sua esperienza in seno alla Lotto NL Jumbo.

Se Andrea Pasqualon dalla Roth è passato alla vanti, non altrettanto bene è andata ad Andrea Zordan che, dopo l'esperienza in Svizzera, rischia seriamente di chiudere la sua carriera agonistica a soli 25 anni.

Altri due i giovani in uscita: Marco Tecchio, 22 anni, lascia la Unieuro e si dà alla mtb con i colori della Trek San Marco mentre Paolo Lunardon, 24 anni, potrebbe accasarsi in Oriente dopo l'esperienza in Amore&Vita ma le speranze si affievoliscono giorno dopo giorno.

Marco Canola
e Giacomo Berlato avevano corso insieme alla zalf Euromobil Fior e ora si ritrovano alla Nippo Fantini De Rosa, mentre un altro ex Zalf, Federico Zurlo, è in forza alla UAE Abu Dhabi e con i suoi 22 anni è il più giovane della pattuglia vicentina.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Eataly, ambasciatore dell’alta qualità gastronomica italiana e simbolo internazionale del made in Italy, entra a far parte della famiglia del Giro d'Italia come Top Sponsor della Maglia Bianca. L'accordo è stato rivelato oggi presso la sede di Eataly Milano Smeraldo alla...


Non poteva scegliere gara migliore, Mikael Zijlaard, per conquistare il suo primo successo tra i professionisti. Il ventiquattrenne olandese della Tudor Pro Cycling ha vinto infatti il prologo del Giro di Romandia - disputato a Payerne sulla distanza di 2.280...


È Lara Gillespie la vincitrice dell’edizione 2024 del Giro Mediterraneo in Rosa, la kermesse ciclistica internazionale che si è conclusa oggi dopo cinque tappe con l’attraversamento di due regioni (Campania e Puglia). La 23enne irlandese, che ha festeggiato il suo...


Quello di cui si parla oggi riguarda ieri ed è il bilancio di un anno, forse anche di più. Quello di cui si parla oggi sono una serie di numeri, che aiutano a comprendere, ma c’è chi è in grado...


Un braccio alzato nel momento di tagliare il traguardo, poi la lunga attesa per le decisioni della giuria ed infine un largo sorriso che illumina il volto di Giovanni Lonardi, velocista del Team Polti Kometa, che scende da podio di...


Lunghissima attesa per il verdetto finale al termine della terza tappa del Presidential Cycling Tour of Türkiye, la Fethiye - Marmaris di 147, 4 km. Sul classico arrivo nella città marinara, Danny Van Poppel (Bora Hansgrohe) ha fatto valere la...


Continua la serie dei grandi appuntamenti in diretta streaming sulle pagine di tuttobiciweb e Ciclismo Live: sabato 27 aprile vi proporremo la terza edizione del Giro della Franciacorta, abbinato al Gran Premio Ecotek e al Gran Premio MC Assistance, appuntamento...


La UAE Team Emirates continua a rafforzare la propria squadra per il futuro: Isaac Del Toro estenderà il suo contratto originale di 3 anni per altri 3 anni e lo porterà così fino al 2029. Dopo aver vinto il Tour...


Un piccolo gesto che dimostra ancora una volta come quella del ciclismo sia una grande famiglia. È domenica, siamo a Quattro Castella, in provincia di Reggio Emilia, si sono da poco concluse le gare promosse dalla Società Ciclistica Cavriago che...


«Arriva la comunicazione dell’Union Cycliste Internationale ai Comitati Olimpici Nazionali e la chiusura del ranking olimpico sentenzia: dodici carte per Parigi 2024 all’Italia Team nel ciclismo su pista. Per quanto riguarda il settore maschile, grazie ai risultati ottenuti dal...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi