AREA ZERO. Giovanni Carboni in ritiro con la nazionale

CONTINENTAL | 29/04/2014 | 17:03
C’è anche il giovanissimo corridore di Area Zero D’Amico Giovanni Carboni tra gli atleti convocati dai CT azzurri Rino De Candido (nazionale juniores) e Marino Amadori (nazionale under23) per il raduno della nazionale che si svolge a Gabicce Mare (Pesaro Urbino), dal 29 al 30 aprile, dedicato agli specialisti della disciplina contro il tempo. Si tratta del secondo raduno di stagione organizzato dalla FCI dedicato ai soli cronomen juniores e under23.

“Sono contento di essere qui, è sicuramente una bella esperienza soprattutto per fare gruppo e confrontarsi con gli altri corridori e respirare l’aria della nazionale” dice Giovanni Carboni, marchigiano classe 1995. “Siamo qui per effettuare degli allenamenti specifici con la bici da crono e dei test di valutazione. Io ho già avuto la fortuna di vivere alcune belle esperienze in maglia azzurra, lo scorso anno ho partecipato al Trofeo Karlsberg, che è una delle prove della Coppa delle Nazioni, ai campionati Europei su strada e inoltre ho preso parte al ritiro di Salsomaggiore Terme sempre dedicato alla cronometro. Tutte esperienze molto utili. Lo scorso anno a Monticelli Brusati (Brescia) ai campionati tricolori junior a cronometro ho ottenuto il secondo posto. A me personalmente la cronometro è una disciplina che mi ha sempre attirato molto, mi sento portato e poi è un esercizio che mi piace perché ti porta a misurarti contro te stesso e a tirare fuori sempre il massimo."

“In Italia quest’anno Giovanni Carboni è il neoprofessionista più giovane del gruppo” sottolinea il team manager di Area Zero D’Amico Ivan De Paolis. “Fino ad ora nelle gare che ha disputato Giovanni ha dimostrato di avere doti e talento. Siamo contenti che prenda parte a questo raduno, la maglia azzurra deve sempre essere un punto di riferimento e un obiettivo per ogni corridore. Il progetto di Area Zero ha al centro la crescita e la maturazione dei suoi corridori e questo raduno per Giovanni rappresenta un altro tassello importante in questo processo formativo.”

Copyright © TBW
COMMENTI
Complimenti a GIOVANNI CARBONI,
29 aprile 2014 17:35 Fra74
che ricordo, l'anno scorso, ben supportato dal D.S. Mario Bolletta, ha ottenuto un lusinghiero secondo posto al Campionato Italiano su strada, specialità cronometro, categoria juniores, ad un solo secondo dal vincitore. Credo che Giovanni Carboni si meriti questa opportunità di crescita e di valorizzazione, auspicandogli un futuro radioso nel Mondo dei Professionisti.
Infine, credo che sotto la guida e preparazione atletica di PAOLO SANTELLO, possa migliorarsi ulteriormente in questa specialità in cui già ha offerto buone prove.
Francesco Conti-Jesi (AN).

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Prove tecniche di risveglio, anche se Johnny Carera, ricoverato al Niguarda da venerdì notte, in seguito ad un tremendo incidente con un autoarticolato in contromano sull’autostrada Miano-Venezia tra Agrate e Cambiago, resta in coma farmacologico e in terapia intensiva. Ma...


È un inverno all’insegna del grande sport quello di discovery+, la piattaforma streaming del gruppo Discovery che si presenta con un’offerta sportiva ricca di tantissime novità e importanti conferme. Un pacchetto di diritti in costante aggiornamento grazie al quale discovery+...


Quello che sta trascorrendo Silvia Zanardi è un inverno un po’ alternativo, fatto di valige, bici da montare e velodromi. La giovane piacentina è infatti una dei tre azzurri, insieme a Miriam Vece e Michele Scartezzini, ad essere stata invitata...


Si annuncia un Tour de France per cuori forti. Mancano praticamente sette mesi al via della Grande Boucle dalla Danimarca e già si stanno riscaldando gli animi. E i protagonisti di una sfida annunciata sono sempre loro, Wout Van Aert...


Emilia Romagna al centro dell’attenzione nazionale per l’attività Ciclocross. Si svolgerà proprio in Emilia Romagna la prova unica di Coppa Italia, che vedrà ai nastri di partenza ben 12 Comitati Regionali che porteranno sui prati di Fanano (MO) ben 19...


Su indicazione del coordinatore della Struttura Tecnica Regionale-Settore Fuoristrada Roberto Cecchi, il Comitato Regionale Toscana ha convocato gli atleti che faranno parte della rappresentativa della Toscana, per la gara della Coppa Italia Giovanile Ciclocross, prevista sabato 4 dicembre a Fanano...


Numerosi eventi sono stati organizzati negli Emirati Arabi Uniti per festeggiare il 50° anniversario della fondazione del Paese arabo. Vari membri dell’UAE Team Emirates, assieme ai giovani ciclisti dell’UAE Youth Academy, hanno presenziato a una pedalata di gruppo organizzata all’Hudayriat...


Sono in svolgimento a Cali, in Colombia i Pan American Games per Under 23. Ieri sono stati assegnati i titoli della cronometro individuale. La gara maschile è stata appannaggio del colombiano Victor Alejandro Ocampo, del team Colnago CM, che ha...


Sabato a Fanano, nel Modenese, si svolgerà la seconda prova della Coppa Italia Giovanile di Ciclocross-Master Emilia Romagna. La prova è riservata alle rappresentative regionali e riguarda le categorie esordienti e allievi maschile e femminile. Su indicazione della coordinatrice Barbara...


La gamma di pedali KEO 2 Max porta avanti nel miglior modo una serie di concetti cari a LOOK ed esprime con grande chiarezza quanto i 35 anni di esperienza del marchio abbiano inciso  nella progettazione di pedali ad alte prestazioni. per leggere l'intero articolo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI