Sprint di De Haes nel Trofeo Palma a Mallorca, Petacchi 4°

PROFESSIONISTI | 03/02/2013 | 14:19

Il belga Kenny Dehaes, portacolori della Lotto Belisol, si è imposto nella prima prova dello Challenge di Mallora che è scattato oggi con il Trofeo Palma. Nella volata conclusiva, Dehaes ha preceduto l'americano Farrar e l'inglese Swift. Quarto posto per Alessandro Petacchi.

 

ORDINE D'ARRIVO

1. Kenny Dehaes (Lotto-Belisol) 2:39:07
2.
Tyler Farrar (Garmin-Sharp) m.t.
3. Ben Swift (Sky) m.t.
4.
Alessandro Petacchi (Lampre-Merida) m.t.
5. Francisco Ventoso (Movistar Team) m.t.
6.
J. Joaquín Rojas (Movistar Team) m.t.
7. Adrien Petit (Cofidis) m.t.
8. Igor Manakov (RusVelo) m.t.
9. Joeri Havik (Rijke) m.t.
10. Arthur Ershov (RusVelo) m.t.
11. Alexey Tsatevich (Katusha) m.t.
12. Egoitz García (Cofidis) m.t.
13. Leonid Krasnov (RusVelo) m.t.
14.
Martijn Vereshoor (Novo Nordisk)
15. Theo Bos (Blanco) m.t.

Copyright © TBW
COMMENTI
Leggendo BICISPORT,
3 febbraio 2013 18:25 Fra74
non me ne vorrà il Dott. Stagi, Michele Bartoli ha asserito che ALESSANDRO PETACCHI è ancora competitivo e vincente, a suo parere, in grado di battere pure Cavendish, però, ad oggi, su di un "circuitino" interamente pianeggiante di appena 116 km è giunto 4^...per carità, non voglio sminuirlo....ma non è nemmeno stato in grado di lottare per la vittoria in questa corsa, stando alle dichiarazioni dello stesso Petacchi ed alle inequivocabili foto....
Francesco Conti-Jesi(AN).

...quindi
3 febbraio 2013 21:25 lele
...bisogna pensionarlo?
Se uno alla sua età ha voglia e stimoli per gareggiare non vedo dove sia il problema.
In una dichiarazione....mah.

per francesco conti
3 febbraio 2013 23:55 Trilly13
da lei un commento del genere non me lo aspettavo su un uomo che ha onorato questo sport...petacchi nn è ancora in condizione causa allergie o cose varie a san luis ha saputo far meglio ma la condizione ancora nn era buona..la sanremo è ancora "lontana" e il peta l'alejet ci sorprenderà ancora...quando c'è passione in questo sport c'è ancora possibilità sopratt per un campione come lui...

Non volevo polemizzare,
4 febbraio 2013 10:57 Fra74
...mi spiace se sono stato frainteso Sig.ri Trilly 13 e Lele: la mia è una semplice considerazione, auguro a Petacchi di potersi "risollevare", non mi piace denigrare, cosa che non farei mai, un atleta...è una semplice, forse sbagliata, valutazione da parte mia...
Francesco Conti-Jesi (AN).

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

C'è la firma di Jasper De Buyst sulla quarta tappa del Giro di Danimarca. Il belga della Lotto Soudal ha battuto, grazie ad un colpo di classe nel finale, il connazionale Capiot - all'ennesimo piazzamento in questa corsa - e...


La squadra di Bradley Wiggins, il Team Wiggins Le Col, chiuderà la sua avventura agonistica a fine stagione e precisamente con il Giro di Gran Bretagna. "Il team Wiggins Le Col annuncia oggi che non sarà operativo nel 2020. Dopo...


Volata vincente di Tomas Trainini nel 23simo Trofeo Comune di Vertova internazionale per la categoria JUniores che stamane ha inaugurato la Due Giorni di Vertova che domani si concluderà con il Trofeo Paganessi. Il bresciano del Team Lvf (dodicesima affermazione)...


Tappa breve e spettacolare, la penultima del Tour de l'Avenir: a Tignes - laddove il Tour de France è stato respinto per via di grandine e frane - si è imposto l'ungherese Attila Valter, 21enne di Cosmor della Continental CCC...


L’UCI annuncia in un comunicato ufficiale che Alessandro Petacchi è stato sanzionato con un periodo di inagibilità di due anni per violazioni del regolamento antidoping (VRAD) commesse nel 2012 e nel 2013 (utilizzo di metodo/sostanze proibiti) sulla base delle informazioni...


Il problema c’è da tempo, ma non si vede. Nel senso che si fa finta di non vedere e quel che è peggio si fa finta di non sentire. Non è il caso di demonizzare nessuno, ma è anche bene...


Lutto in casa Astoria. Si è spenta Mina Simonetto, vedova di Vittorino e madre di Antonella, Paolo e Giorgio Polegato. Aveva festeggiato da poco i suoi 90 anni. Originaria di Valdobbiadene, dopo il matrimonio ha sempre vissuto a Crocetta ed...


Nove arrivi in salita, un paio di cronometro, tappe mediamente brevi: anche quest’anno la Vuelta non si discosta dal cliché che nelle ultime stagioni l’ha resa intrigante e divertente. Assenti gli ultimi due vincitori (per scelta Simon Yates, per infortunio...


Una vita fa. Sono passati due anni, un mese e diciannove giorni da quando Fabio Aru attaccò a più di due chilometri dall’arrivo in salita sulla Planche des Belles Filles e andò a prendersi una splendida vittoria in solitaria al...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy