OPERACION GALGO, nuovi sviluppi

| 30/12/2010 | 15:18
Nuovi sviluppi nell'Operacion Galgo, l'inchiesta sul doping della Guardia Civil che coinvolge numerosi atleti spagnoli, fra i quali la campionessa del mondo dei 3.000 siepi Marta Dominguez. Secondo quanto riporta oggi la stampa spagnola Manuel Pascua (nella foto), il controverso allenatore coinvolto nell'inchiesta, avrebbe confessato il suo articolato programma di doping davanti alla Guardia Civil.
Pascua, considerato il 'gurù di molti campioni iberici, era stato arrestato lo scorso 9 dicembre davanti alla casa di Alberto Leon, mentre secondo gli inquirenti si accingeva ad assistere il mezzofondista Alemayehu Bezabeh in un'autotrasfusione di sangue. Gli inquirenti avrebbero chiesto a Pascua di spiegare sigle e simboli presenti in un'agenda sequestratagli nel corso della perquisizione nella sua abitazione. «Ogni foglio corrisponde ad una pianificazione del trattamento specifico di doping per ogni atleta e ogni disciplina», scrive la Guardia Civil nel suo verbale, il cui contenuto è rivelato oggi dal quotidiano El Pais.
Pascua avrebbe poi ammesso nella deposizione di avere sottoposto a pratiche dopanti diversi suoi atleti. Le sigle contenute nell'agenda, questo il teorema degli inquirenti, nasconderebbero l'identità degli atleti: il simbolo 'A 15', ad esempio, corrisponderebbe alla campionessa europea dei 1.500 Nuria Fernandez, il 'B 15-30' a Reyes Estevez, il 'B50È allo stesso Bezabeh. I giorni contrassegnati con una 'x' indicherebbero, sempre secondo la Guardia Civil, le date ritenute importanti in cui gli atleti avrebbero dovuto rendere al 'top'. I trattamenti consistevano in prevalenza in autotrasfusioni e nella somministrazione di IGF1, un ormone simile all'insulina che aumenta la massa muscolare.
 El Pais riporta anche di una conversazione telefonica fra Pascua e un uomo dall'accento africano che secondo gli inquirenti sarebbe il portoghese Francis Obikwelu, medaglia d'argento nei 100 metri alle Olimpiadi di Atene. L'atleta lusitano, dopo avere utilizzato un cerotto al testosterone, preoccupato dall'arrivo di un controllo a sorpresa, avrebbe chiamato il suo allenatore chiedendogli cosa fare: «Non ti preoccupare, bevi molta acqua così si diluisce tutto», è la risposta di Pascua secondo la Guardia Civil.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Patrick Lefevere non le ha mai mandate a dire a Julian Alaphilippe e ancora una volta punta il dito contro il due volte campione del mondo. In una intervista concessa a HUMO, il general manager della Soudal Quick Step è...


E' iniziata ufficialmente da San Vincenzo nei pressi di Cecina, in Toscana, la stagione 2024 della Petrucci Parkpre Team Aries. La formazione piemontese è in collegiale sul territorio livornese per ultimare la fase di preparazione in vista del debutto ufficiale in...


La prima corsa del 2024 per Primoz Roglic sarà in Francia, quando il 3 marzo lo vedremo al via della Parigi-Nizza. La stagione dello sloveno proseguirà poi con i Paesi Baschi e poi il Giro del Delfinato, prima di volare...


Alla presentazione degli eventi primaverili RCS la scorsa settimana c'era pure Moreno Moser, vincitore nel 2013 della Strade Bianche. Dalla corsa senese giovane ma già mitica, e rinnovata quest'anno con doppio circuito finale e distanza complessiva di 215 chilometri, parte...


Il mese di marzo è alle porte e si comincia a sentire profuno di primavera, almeno per quel che riguarda il ciclismo. E la primavera, come preambolo alle grandi classiche, porta con sé l'appuntameto con le prime gare a tappe...


Q36.5 introduce Elemental: la nuova collezione per la primavera e l’estate del 2024. La nuova collezione si compone di due linee capisaldo del marchio bolzanino: Dottore Pro e Gregarius Pro. Nei prodotti Dottore Pro, Q36.5 utilizza un tessuto tridimensionale caratterizzato da un tempo di asciugatura più...


La Coppa San Geo che si corre sabato 24 febbraio con partenza da Ponte San Marco e arrivo a San Felice del Benaco, fin dalla sua prima edizione è stata seguita, descritta, corteggiata e vinta da giornalisti e corridori che...


Il più giovane della squadra è il lucchese Pini che compirà 19 anni il 7 marzo prossimo; quello con la maggiore età invece Senesi classe 2002. E’ una squadra giovane, tutta di under 23 la lucchese Gragnano Sporting Club-La Seggiola,...


“Aspettando…… il Tour de France” che partirà da Firenze il 29 giugno, arriva sabato prossimo la Firenze-Empoli, la classica promossa dai compianti Paolo Marcucci e Renzo Maltinti nel 1988 e che da allora apre in Toscana la stagione dei dilettanti....


Oggi, 14 anni fa, morì Vanni Pettenella. Grazie al Comune di Milano, e in particolare al Municipio 9, ho dato parole e voce a questo podcast sulla vita e i miracoli di un pistard geniale e semplice. A ricordo di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi