EUROPEI 2021. GRANDE TRIONFO, COLBRELLI E' CAMPIONE D'EUROPA! VIDEO

PROFESSIONISTI | 12/09/2021 | 16:56
di Carlo Malvestio

Sonny Sonny Sonny! Sonny Colbrelli è il nuovo campione d'Europa! Per il quarto anno consecutivo l'Italia si conferma sul tetto d'Europa nella categoria più importante, quella dei professionisti.


L'azione decisiva avviene a 40 chilometri dalla conclusione quando si forma al comando un gruppetto forte di Tadej Pogacar (Slovenia), Remco Evenepoel, Ben Hermans (Belgio), Markus Hoelgaard (Norvegia), Benoit Cosnefroy (Francia), Matteo Trentin e Sonny Colbrelli (Italia), Marc Hirschi (Svizzera), Pavel Sivakov (Russia).


A 25 chilometri, Evenepoel accelera e nella sua scia restano solo Colbrelli e Cosnefroy che poi cede sull'ultimo passaggio sulla salita di Povo, quando Evenepoel ha accelerato ancora una volta. Agli scatti del belga anche Pogacar è stato costretto ad arrendersi e solo Colbrelli è riuscito a resistere.

Impressionante Remco Evenepoel, fenomenale Colbrelli che nel finale ha anticipato la volata entrando in testa nell'ultima curva e gli ha impedito la memoria andando a conquistare il titolo europeo.

Terzo posto per Benoit Cosnefroy, che ha davvero dato il massimo, e splendida volata di Matteo Trentin che è giunto quarto chiamando l'applauso della folla di Trento per lo splendido trionfo azzurro.

Per rileggere la diretta dell'intera corsa CLICCA QUI

ORDINE D'ARRIVO

1. COLBRELLI Sonny (ITA) ITALIE 179.2 Km 4:19:45 41,393 Km/h
2. EVENEPOEL Remco (BEL) BELGIQUE MT
3. COSNEFROY Benoit (FRA) FRANCE 01:30
4. TRENTIN Matteo (ITA) ITALIE 01:44
5. POGAAR Tadej (SLO) SLOVÉNIE MT
6. HIRSCHI Marc (SUI) SUISSE MT
7. HOELGAARD Markus (NOR) NORVÈGE MT
8. HERMANS Ben (BEL) BELGIQUE 01:46
9. SIVAKOV Pavel (RUS) RUSSIE 01:49
10. CAMPENAERTS Victor (BEL) BELGIQUE 05:41
11. DEWULF Stan (BEL) BELGIQUE 05:49
12. BARDET Romain (FRA) FRANCE MT
13. MOHORIC Matej (SLO) SLOVÉNIE 05:50
14. ALMEIDA João (POR) PORTUGAL 06:00
15. ULISSI Diego (ITA) ITALIE MT
16. GESCHKE Simon (GER) ALLEMAGNE MT
17. MOLLEMA Bauke (NED) PAYS-BAS 06:15
18. COSTA Rui (POR) PORTUGAL 09:13
19. BOUWMAN Koen (NED) PAYS-BAS MT
20. KUKRLE Michael (CZE) RÉPUBLIQUE TCHÈQUE MT
21. STRAKHOV Dmitrii (RUS) RUSSIE MT
22. GROSSSCHARTNER Felix (AUT) AUTRICHE MT
23. EIKING Odd Christian (NOR) NORVÈGE MT
24. BADILATTI Matteo (SUI) SUISSE MT
25. BARGUIL Warren (FRA) FRANCE MT
26. CHERNETSKII Sergei (RUS) RUSSIE MT
27. REICHENBACH Sébastien (SUI) SUISSE MT
28. OLIVEIRA Nelson (POR) PORTUGAL MT
29. ADRIA OLIVERAS Roger (ESP) ESPAGNE 09:16
30. MOSCON Gianni (ITA) ITALIE 09:21
31. VANHOUCKE Harm (BEL) BELGIQUE MT

NON PARTITO
MAAS Jan (NED) PAYS-BAS

RITIRATI

GILBERT Philippe (BEL) BELGIQUE
TEUNS Dylan (BEL) BELGIQUE
VERMEERSCH Gianni (BEL) BELGIQUE
BONNAMOUR Franck (FRA) FRANCE
MADOUAS Valentin (FRA) FRANCE
PARET PEINTRE Aurélien (FRA) FRANCE
PERICHON Pierre Luc (FRA) FRANCE
PINOT Thibaut (FRA) FRANCE
JERMAN Žiga (SLO) SLOVÉNIE
NOVAK Domen (SLO) SLOVÉNIE
PER David (SLO) SLOVÉNIE
LANGEVELD Sebastian (NED) PAYS-BAS
ROOSEN Timo (NED) PAYS-BAS
SCHELLING Ide (NED) PAYS-BAS
VAN DEN BERG Julius (NED) PAYS-BAS
VAN DER LIJKE Nick (NED) PAYS-BAS
ALEOTTI Giovanni (ITA) ITALIE
BAGIOLI Andrea (ITA) ITALIE
CATTANEO Mattia (ITA) ITALIE
GANNA Filippo (ITA) ITALIE
DE LA CRUZ MELGAREJO David (ESP) ESPAGNE
ERVITI Imanol (ESP) ESPAGNE
GARCIA CORTINA Ivan (ESP) ESPAGNE
IZAGIRRE INSAUSTI Gorka (ESP) ESPAGNE
IZAGUIRRE INSAUSTI Ion (ESP) ESPAGNE
LANDA MEANA Mikel (ESP) ESPAGNE
SOTO GUIRAO Antonio Jesus (ESP) ESPAGNE
HEIDEMANN Miguel (GER) ALLEMAGNE
LIPOWITZ Florian (GER) ALLEMAGNE
RAPP Jonas (GER) ALLEMAGNE
RUTSCH Jonas (GER) ALLEMAGNE
STARK Immanuel (GER) ALLEMAGNE
STEIMLE Jannik (GER) ALLEMAGNE
STEINHAUSER Georg (GER) ALLEMAGNE
LIENHARD Fabian (SUI) SUISSE
MÄDER Gino (SUI) SUISSE
PELLAUD Simon (SUI) SUISSE
THALMANN Roland (SUI) SUISSE
VOISARD Yannis (SUI) SUISSE
GUERREIRO Ruben (POR) PORTUGAL
OLIVEIRA Rui (POR) PORTUGAL
REIS Rafael (POR) PORTUGAL
KOCHETKOV Pavel (RUS) RUSSIE
MAIKIN Roman (RUS) RUSSIE
NEKRASOV Denis (RUS) RUSSIE
NYCH Artem (RUS) RUSSIE
AASVOLD Kristian (NOR) NORVÈGE
BYSTRØM Sven Erik (NOR) NORVÈGE
KRISTOFF Alexander (NOR) NORVÈGE
LEKNESSUND Andreas (NOR) NORVÈGE
BENNETT Sam (IRL) IRLANDE
MC DUNPHY Conn (IRL) IRLANDE
MULLEN Ryan (IRL) IRLANDE
TEGGART Matthew (IRL) IRLANDE
BUDZINSKI Marcin (POL) POLOGNE
GOLAS Michal (POL) POLOGNE
KACZMAREK Jakub (POL) POLOGNE
KASPERKIEWICZ Przemyslaw (POL) POLOGNE
PATERSKI Maciej (POL) POLOGNE
TRACZ Szymon (POL) POLOGNE
GALL Felix (AUT) AUTRICHE
HALLER Marco (AUT) AUTRICHE
PERNSTEINER Hermann (AUT) AUTRICHE
SCHÖNBERGER Sebastian (AUT) AUTRICHE
BÁRTA Jan (CZE) RÉPUBLIQUE TCHÈQUE
ŠTYBAR Zdenk (CZE) RÉPUBLIQUE TCHÈQUE
OUPALÍK Adam (CZE) RÉPUBLIQUE TCHÈQUE
TUREK Daniel (CZE) RÉPUBLIQUE TCHÈQUE
BELLAN Juraj (SVK) SLOVAQUIE
ANECKY Marek (SVK) SLOVAQUIE
HARING Martin (SVK) SLOVAQUIE
SAGAN Juraj (SVK) SLOVAQUIE
SAGAN Peter (SVK) SLOVAQUIE
TYBOR Patrik (SVK) SLOVAQUIE
KIVISTIK Gert (EST) ESTONIE
LAUK Karl Patrick (EST) ESTONIE
RÄIM Mihkel (EST) ESTONIE
TAARAMÄE Rein (EST) ESTONIE
VAHTRA Norman (EST) ESTONIE
BUDIAK Anatolii (UKR) UKRAINE
BUTS Vitaliy (UKR) UKRAINE
HOLOVASH Oleksandr (UKR) UKRAINE
KONONENKO Mykhaylo (UKR) UKRAINE
KULYK Andrii (UKR) UKRAINE
PADUN Mark (UKR) UKRAINE
GENIETS Kévin (LUX) LUXEMBOURG
RIES Michel (LUX) LUXEMBOURG
WIRTGEN Luc (LUX) LUXEMBOURG
PETELIN Jan (LUX) LUXEMBOURG
RIABUSHENKO Alexandr (BLR) BIÉLORUSSIE
DIMA Emil (ROU) ROUMANIE
KOVALIOVAS Edgaras (LTU) LITUANIE
LAŠINIS Venantas (LTU) LITUANIE
SISKEVICIUS Evaldas (LTU) LITUANIE
FILUTÁS Viktor (HUN) HONGRIE
PEÁK Barnabás (HUN) HONGRIE
PELIKÁN János Zsombor (HUN) HONGRIE
VALTER Attila (HUN) HONGRIE
ERIKSSON Lucas (SWE) SUÈDE
MAGNUSSON Kim (SWE) SUÈDE
BOUTOPOULOS Georgios (GRE) GRECE
HOXHA Marolino (ALB) ALBANIE
MALHANI Mejdin (ALB) ALBANIE
SEFA Ylber (ALB) ALBANIE
VELIA Olsian (ALB) ALBANIE
PELTONEN Ukko (FIN) FINLANDE
GOLDSTEIN Omer (ISR) ISRAËL
SAGIV Guy (ISR) ISRAËL
RUMAC Josip (CRO) CROATIE
GYUROV Spas (BUL) BULGARIE
GEIRSSON Hafsteinn (ISL) ISLANDE
OMARSSON Ingvar (ISL) ISLANDE
RAILEANU Cristian (MOL) MOLDAVIE
PETROVSKI Andrej (MKD) MACÉDOINE DU NORD
MILTIADIS Andreas (CYP) CHYPRE
BERLIN Antoine (MON) MONACO
LANGELLOTTI Victor (MON) MONACO
MIKAYILZADE Musa (AZE) AZERBAÏDJAN

Copyright © TBW
COMMENTI
...
12 settembre 2021 17:21 Legend
All'Europeo leoni, al Mondiale...

Grandissimo Colbrelli.
12 settembre 2021 17:25 titanium79
Gara tiratissima con sprint regale. Ma cosa ha fatto Evenepoel !?! Incredibile

Bravo
12 settembre 2021 17:31 Hal3Al
Sonny complimenti.
Evenepoel meglio impari a stare calmino ed eviti gestacci all'arrivo...bisogna saper perdere,non sempre si può vincere.Cit.Caterina Caselli.

Bravo Sonny!
12 settembre 2021 17:38 Ale1960
Grande Colbrelli. Pronostico rispettato. Remco è un grande,deve ancora abituarsi a perdere. Fra gli junuores dominava,qui è uno dei tanti campioni.

legend
12 settembre 2021 17:42 VERGOGNA
ma quanto vi rosica... ma quanto!!!!!! ahahahahah

per gli anti cassani
12 settembre 2021 17:43 alerossi
e sono 4 di fila, questa volta da favoriti contro avversari agguerriti, tutti e 8 gli italiani si sono resi protagonisti dall'inizio a difendere gli attacchi di francia e belgio (con colbrelli che qualunque risultato diverso dalla vittoria avesse ottenuto sarebbe stata una delusione). nelle 3 prove degli uomini elite 2 vittorie e 1 secondo posto.

@ale 1960
12 settembre 2021 17:44 titanium79
L'atteggiamento e' stile Viggiano Do Nascimiento (nota famiglia di ceppo Lappone) :Urla, sbracciate. Speriamo migliori

Colbrelli
12 settembre 2021 17:46 Anbronte
GrandeSonny Colbrelli bresciano doc

Rai scandalosa
12 settembre 2021 17:51 Gingi11
Media altissima, vince un italiano in Italia e dopo l'inno, chiudono!!!! E poi vi lamentate in TV che il ciclismo in Italia è povero???e su RaiSport due ancora Italia Lituania...

Gara stupenda
12 settembre 2021 18:15 GianEnri
Gara stupenda, grandi protagonisti di una gara memorabile. @ Legend: forse ti ricordiamo che oggi se la giocavano i migliori campioni europei, non eravamo al gran premio della briscola...

il Giovanotto
12 settembre 2021 18:19 9colli
Il giovane Belga mi sembra un pò Montatino..........il gesto dl Ombrello al arrivo è tutto da Giudicare !!!

Ovviamente....
12 settembre 2021 18:27 Nicola70
Non rispondete ai mitomani: alimentate solamente il loro ego patologico.

EUROPEO
12 settembre 2021 18:31 Pino1943
ho sognato di aver vinto e nel sogno mi sono detto:,come mai la squadra a funzionato così bene tanto da stravincere?Mi sono dato una risposta,erano senza radioline ed in auto c'era un sosia di CASSANI.La telecronica devastante e vuota,con una ripetizione assurda dei racconti sulla città,molto bella.La prossima volta ascolto Magrini.Forza azzurri.

Scusate
12 settembre 2021 18:37 Pino1943
Manca un'acca ma telecronica è il mio pensiero.

Colbrelli Europeo
12 settembre 2021 18:42 giorginoc
Colbrelli ha centrato l'Europeo da pronosticato, battendo un grande Evenepool alquanto nervosetto.Bravissimo come tutta la nazionale compatta a sostenere il capitano designato:Gli 8 atleti meritano in dieci tondo,tondo. Questo è il ciclismo che piace vedere. La gazzetta dello sport (o La Gazzetta del calcio??) riserverà in prima pagina uno spazio per la vittoria di un italiano ad un titolo europeo?

CHE BELLO !!!!!
12 settembre 2021 18:47 MARCIANO
Che europeo !!! Bravo Colbrelli bravo Evenepoel, peccato per Trentin che poteva benissimo arrivare terzo, però grazie ragazzi oggi ho goduto come un riccio.

e bravo
12 settembre 2021 19:31 fransoli
grandissimo Colbrelli, oggi non lo avrebbe staccato nessuno, ed è la dimostrazione di come un CT possa fare poco se non ha le gambe a disposizione... oggi Colbrelli e Trentin erano nel posto giusto al momento giustoma senza le gambe per resistere ad Evenepoel non si sarebbe vinto, nonostante la tattica giusta... grandissimo Evenepoel che ha un futuro da numero uno davanti a se ma che da rivedere dal punto di vista caratteriale,,, Colbrelli ha fatto quel che doveva per vincere, cosa pensava che gliela avrebbe servita su un piatto d'argento?

Rai Tre
12 settembre 2021 19:45 GianEnri
TG Rai tre nazionale ore 20. Sport: Formula Uno e Tennis. Ciclismo zero. E' mai possibile?

Rai Tre
12 settembre 2021 19:47 GianEnri
Scusate, delle ore 19.00

Fantastica
12 settembre 2021 20:00 noel
vittoria di Colbrelli, nobilitata da un grande Evenepoel, spettacolare in sella...

Non sono convinto
12 settembre 2021 20:42 serginho
Forse sono l'unico a difendere Evenepol....ma se fossero stati a maglie invertite avreste dato a colbrelli del succhiaruote credo.
Ha colto l'occasione della vita, per carità, ma sapete bene che i veri campioni i cambi li danno anche se non ne hanno (Cancellara e Boonen alle classiche del Nord per esempio). Vincere e convincere purtroppo non vanno sempre di pari passo, si sa.
Il belga paga di inesperienza, ma credo che il vincitore morale sia lui.

@serginho
12 settembre 2021 21:06 Ale1960
Forse hai ragione. Colbrelli è più veloce di Remco. Qualche cambio doveva darlo. Ma partitiva da favorito,era per lui un'occasione unica. L'ha sfruttata con intelligenza. Il belga deve maturare e correre con più saggezza. Ma ha dei mezzi esagerati.

Europeo 2021
12 settembre 2021 21:07 Ugomari0505
Gran bella domenica e gran bella gara,io ero all'arrivo accompagnato da un tifo da stadio,colgo l'occasione affinché i massimi dirigenti si sveglino e si adeguino ai tempi come tutti gli altri sport-fate usare le radioline anche in nazionale in modo che i vari C.T.possano fare il loro lavoro fino a fine gara.

serginho
12 settembre 2021 21:09 alerossi
non sei l'unico. se negli ultimi 5Km in pianura colbrelli avesse dato qualche cambio in più il risultato non sarebbe cambiato, tanto in volata è nettamente superiore. inoltre non avrebbe reso così nervoso remco che si sarebbe complimentato più volentieri.

EVENEPOEL
12 settembre 2021 21:50 Line
averne come lui, per far divertire noi appassionati , senza dimenticare che arriva dal calcio per i suoi atteggiamenti

@alerossi
12 settembre 2021 21:54 Bicio2702
Io corro in bici e sono un velocista.
Ti assicuro che in fuga, fra succhiare la ruota di continuo e dare i cambi regolari, la volata cambia come dal giorno alla notte...

@ serginho
12 settembre 2021 22:46 Hal3Al
Non si finisce mai d'imparare,adesso abbiamo il vincitore morale.Non è contento del risultato o di come è stato raggiunto o che altro? Godersi il momento,no,bisogna trovare sempre qualcosa per criticare(a vanvera) per sentirsi più bravi.ormai è la passione nazionale da decenni.

evenepoel
13 settembre 2021 00:25 fransoli
sul fatto che non sia sia congratulato con Colbrelli non dico niente, capisco che la frustrazione, sono affari suoi.. quello che non condivido è l'esternare il disappunto che questi atteggiamenti plateali.. e non è la prima volta che il ragazzo lo fa... oggi non hai vinto perché non sei stato il più forte... sfortunatamente per te ti è rimasto a ruota l'uomo veloce del gruppo a cui interessava solo arrivare sul rettilineo coi primi... che fossero in 2 o 6 poco sarebbe cambiato... l'importante era arrivare a giocarsela in volata ristretta senza altre ruote veloci... punto... tutto il resto compresa la storia del vincitore morale lascia il tempo che trova.

TGUNO Vergogna -Intelligenza con il nemico
13 settembre 2021 07:30 marco1970
Sapete quali notizie sportive ha dato il TG uno delle ore 20? Una notizia di tennis su una certa Raducanu e una di Formula Uno (entrambi eventi trasmessi da SkY rete concorrente) sulla splendida vittoria di Colbrelli neppure una sillaba.Il direttorte del TG Uno andrebbe cacciato.

Hal3AI
13 settembre 2021 09:05 serginho
Tendenzialmente non controbatto mai, accetto sempre opinioni diverse dalla mia, ma i leoni da tastiera che non accettano le opinioni di altri proprio non li sopporto.
Contento per Colbrelli si, per l'italia si, per il Ciclismo che amo no.
Dire poi che una persona parla a vanvera in un forum perché ha una visione differente, fa perdere la funzione del forum stesso.
La chiamerò professorone se non si offede.

bicio2702
13 settembre 2021 11:17 alerossi
ti do ragione in caso di volata tra 2 veloci. qui si parla di volata tra un velocista e uno fermo in volata

volata
13 settembre 2021 12:21 fransoli
il fatto che Evenepoel sia fermo in volata è tutto da dimostrare... ieri pareva fermo perché difatto nell'ultimo giro e mezzo si è assunto l'onere e l'onore dell acorsa ed ha fatto tutto lui... non sarà veloce come Van Aert ma per me può diventare un corridore alla Pogacar, che in volata alla Liegi ha battuto Alaphilippe... fra gli juniores, anche se fa poco testo, vinceva anche le volate.

per Legend
13 settembre 2021 15:09 Settembre 60
Ma non prova neanche un po' di vergogna per il suo stupido commento? ( Il primo pubblicato) Stia nel suo cantuccio a rosicare e lasci ai veri tifosi e amanti del ciclismo la gioia di questa splendida vittoria.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
«Se avessimo fatto una corsa come quella del Belgio verrei criticato, ma anche noi dobbiamo fare delle riflessioni non essendo andati a medaglia. Credo che Sonny Colbrelli durante la corsa ha fatto il possibile, ma forse ha avuto un attimo...


Moreno Hofland si arrende e a soli 30 anni mette fine alla sua carriera. I problemi gastrointestinali cche lo affliggono da tempo e che praticamente lo hanno costretto a saltare l'intera stagione, hanno portato l'olandese della EF Education Nippo a...


Per dodici anni Michael Schwarzmann è stato uno dei pilastri della Bora Hansgrohe e quindi il suo addio fa notizia: di tre corridori rimasti nel team sin dal 2010, anno della fondazione, il prossimo anno resterà il solo Cesare Benedetti,...


Altri due professionisti di lungo corso hanno deciso di chiudere la loro carriera. A 36 anni Mickael Delage ha salutato tutti ieri alla Paris-Cahuny menntre il suo compagno di squadra nella Groupama FDJ William Bonnet chiuderà la carriera a39 anni...


Il Belgio del ciclismo non è riuscito a vincere la gara regina al Mondiale di casa. Mentre Alaphilippe da solo si dirigeva verso il traguardo, il pubblico terrorizzato da quella velocità, supplicava il francese di rallentare, per cambiare il destino...


È nuovamente tempo di doppia attività per l’Androni Giocattoli Sidermec in questo intenso finale di stagione. Il team, infatti, da domani sarà impegnato al Giro di Sicilia (Uci 2.1) e alla Cro Race (Uci 2.1). In Italia quattro le tappe...


Con il calendario autunnale di gare nel pieno del suo svolgimento, l’UAE Team Emirates si appresta a prendere parte al Giro di Sicilia (28 settembre-1 ottobre) e all’appuntamento belga dell’Eurométropole Tour (29 settembre). A dirigere la squadra in Sicilia troveremo...


Ci si è messa ancora una volta anche la sfortuna, ma l’ultima trasferta della stagione in Francia al Tour de Bretagne per l’Androni Giocattoli Sidermec resterà da ricordare comunque e soprattutto per una vittoria, dei bei piazzamenti e per l’ennesima...


Saranno tredici le formazioni al via della prima edizione della Tre Valli Varesine Women’s Race e-work in programma martedì 5 ottobre. La gara femminile voluta dalla Società Ciclistica Alfredo Binda anticiperà la competizione per professionisti e si snoderà in gran...


Da martedì 28 settembre a venerdì 1 ottobre la Bardiani CSF Faizanè sarà al via del Giro di Sicilia. 4 tappe da affrontare con un percorso che lascerà spazio ad atleti con differenti caratteristiche. 20 i team attesi al via,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI