INSIEME SI PUO': LA NUOVA INVENZIONE DI COTIGNOLESE E GS PROGETTI SCORTA

GIOVANI | 16/03/2019 | 07:28

“Insieme si può”, questo il titolo riassuntivo che si potrebbe dare ad una giornata di ciclismo che la S.C. Cotignolese e il G.S. Progetti Scorta hanno deciso di organizzare insieme il 26 maggio, andando ad occupare una data che in Emilia-Romagna tutti avevano scartato per il timore di non ottenere le dovute autorizzazioni in quanto giornata delle elezioni europee.
Una operazione avviata con un preventivo interessamento della Prefettura di Ravenna, la quale, dopo la riunione del Comitato per l’ordine pubblico ed il coinvolgimento delle varie Polizie Locali, ha dato il proprio assenso per una giornata che vedrà al mattino una gara di Esordienti 1° e 2° anno, del tutto nuova, intitolata “G.P. NOVECOLLI PER VOI – TROFEO IL GIORNO DELLA SCORTA, ed al pomeriggio la 49ª edizione del TROFEO MICHELE GORDINI, il cui spostamento dal 19 al 26 maggio, renderà possibile il recupero di quella gara Allievi che non aveva inizialmente trovato posto nel calendario regionale. 

Una operazione nata da una proposta del G.S. Progetti Scorta e subito assecondata dalla S.C. Cotignolese (società organizzatrice ufficiale), resa possibile grazie al contributo economico del G.C. Fausto Coppi Cesenatico, che ha accettato di finanziare per intero la gara degli Esordienti, e del contributo del Comitato Provinciale FCI di Ravenna, che concorrerà ai costi della premiazione del Trofeo Gordini, prova di Campionato provinciale.

In questo modo la S.C. Cotignolese ed il G.S. Progetti Scorta pensano di avere fatto un piccolo regalo al ciclismo regionale, incrementando il numero stagionale delle gare evitando nel contempo che il 26 maggio le società debbano per forza portare i loro Esordienti ad Allievi  a gareggiare fuori regione.

Una giornata di ciclismo che nasce dall’entusiasmo dei suoi proponenti, ma che per rientrare compiutamente nelle varie compatibilità gestionali ed economiche, avrà  bisogno della solidale partecipazione e collaborazione delle più sensibili società emiliano-romagnole, a cui si chiede di concorrere con la disponibilità di competenze e di volontari, così come, con la formula “Insieme per il ciclismo”, venne fatto per le cronometro di Alfonsine (2013) e Cotignola (2016), un patrimonio  di volontà ancora oggi necessario più che mai.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ci risiamo. Ancora una volta un caso di doping alla Vuelta a San Juan. Stavolta è l'argentino Daniel Zamora ad essere stato temporaneamente sospeso dall'UCI in seguito alla presenza di tracce di EPO nelle sue urine. È un cosiddetto risultato...


  Una serata piacevole nel salone polivalente della Parrocchia di Casale di Prato promossa dalla società calcistica C.F. 2001 con un bel campione di ciclismo come Andrea Tafi, che a 52 anni continua a pedalare, anche se il sogno di...


Cinque giorni di fuoco tra Emilia e Romagna attendono la Neri Sottoli - Selle Italia - KTM di Francesco Frassi e Luca Scinto che da domani dirigeranno la squadra per la Settimana Internazionale Coppi & Bartali. Cinque le frazioni in...


Non da oggi, e forse già da troppo tempo, diverse sono le province, regioni e comuni, che per concedere l’autorizzazione allo svolgimento delle gare ciclistiche, pretendono in cambio una liberatoria firmata dall’organizzatore dove, oltre a confermare di aver preso visione...


La Sanremo non è andata come aveva sognato, ma Elia Viviani si mantiene ampiamente al comando della classifica dell'Oscar tuttoBICI Gran Premio Vittoria. Il veronoese della Deceuninck Quick Step, che domenica andrà a caccia di rivincite nella Gand-Wevelgem, conserva un...


  Una bici per Raisi. Ne avevamo scritto 15 mesi fa proprio qui, su Tuttobiciweb. Una bici da corsa per un ruandese di Kigali – Raisi, appunto – appassionatissimo di ciclismo, di identità imprecisa, di età misteriosa, povero e senza...


Alla vigilia della “Classicissima”, una delle gare più emozionanti e spettacolari del calendario internazionale, primo grande appuntamento nella stagione delle due ruote, la grande famiglia del ciclismo si è ritrovata a Milano per un’occasione speciale, una di quelle circostanze in...


Castellania, il paese natale di Fausto e Serse Coppi sulle colline tortonesi in provincia di Alessandria, cambia nome in 'Castellania Coppi'. La decisione, in onore del campionissimo, avviene nel centenario della nascita di Fausto Coppi. Lo ha deciso il Consiglio...


  Ieri, lunedì 25 marzo 2019, si sono svolti a Rozzano, grosso centro attaccato a Milano, nella zona sud, i funerali di Mario Radaelli, 84 anni, milanese nato in zona piazzale Loreto, scomparso nel fine settimana dopo breve malattia. Persona...


Se sull’arrivo di via Roma abbiamo assistito alla vittoria in volata di un grandissimo Julian Alaphilippe su un gruppo di attaccanti, un epilogo analogo si è consumato sull’arrivo virtuale della prima prova del Cyclissime Game. Nei panni di Alaphilippe, Martino...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy