TAIWAN E NORD EUROPA NEL MIRINO DELLA NIPPO FANTINI

PROFESSIONISTI | 15/03/2019 | 12:00

Dall’Asia al Nord Europa, dopo gli appuntamenti italiani il team NIPPO Vini Fantini Faizanè torna in sella in due continenti. Appuntamento per domenica 17 marzo quando prenderà il via la gara a tappe asiatica, il Tour de Taiwan, dove ci sarà Moreno Moser insieme al leader nipponico Hideto Nakane. Sempre domenica il primo dei due appuntamenti nel nord europa, con la Ronde Van Drenthe nei Paesi Bassi. Chiuderà la trasferta nel nord l’appuntamento di mercoledì con la Nokere Koerse.

TOUR DE TAIWAN. Saranno 6 gli atleti #OrangeBlue a confrontarsi con le 5 tappe del Tour de Taiwan. Al via numerosi team Professional italiani, europei ed internazionali. Per gli #OrangeBlue ci sarà Moreno Moser, alla sua prima gara asiatica della stagione, insieme a Hideto Nakane lo scalatore di maggior talento della compagine nipponica che sarà ben supportato dal gregario Masakazu Ito e dal giovane colombiano Ruben Dario Acosta . Per gli arrivi in volata scalpita Giovanni Lonardi che dopo i podi colti in Turchia al Tour of Antalya è a caccia del primo successo tra i Professionisti, insieme al velocista nipponico Hayato Yoshida.
La formazione completa: Moreno Moser, Hideto Nakane, Giovanni Lonardi, Masakazu Ito, Ruben Dario Acosta, Hayato Yoshida.

In ammiraglia ci sarà il DS nipponico Takehiro Mizutani, che commenta l’appuntamento con queste parole: "Sarà una della prime gare asiatiche della stagione e vogliamo onorare la maglia e la corsa nel migliore dei modi. Molti team correranno per vincere, ma anche noi partiamo con grande motivazione. Speriamo di condividere la nostra passione anche all’estero con i tanti tifosi asiatici.”

RONDE VAN DRENTHE & NOKERE KOERSE. Sette gli atleti pronti a partire in direzione nord europa. Domenica la Ronde Van Drenthe, gara di categoria 1.HC con al via alcune formazioni World Tour e numerose Professional di alto livello. 217 i km da percorrere. Marco Canola dopo grandi prestazioni e piazzamenti di inizio stagione sarà il leader del team. Con lui il giovane italiano Nicola Bagioli e lo spagnolo Juan Josè Lobato. Al via anche i fratelli Damiano e Imerio Cima, con lo spagnolo Joan Bou e il nipponico Hiroki Nishimura a completare la formazione.
La formazione completa: Marco Canola, Nicola Bagioli, Juan Josè Lobato, Damiano Cima, Imerio Cima, Hiroki Nishimura, Joan Bou.

Il diesse Valerio Tebaldi spiega: “Ci aspettano due gare adatte alle caratteristiche del team, nelle quali vogliamo ben figurare. Marco Canola è il nostro faro, l’atleta più in forma insieme a Nicola Bagioli. Juan Josè Lobato, Joan Bou, Damiano Cima e Imerio Cima trovano sicuramente dei percorsi adatti a loro con quest'ultimo che potrà giocarsi le sua carte in caso di arrivi in volata. Hiroki Nishimura si confronterà con il pavé e potrà provare azioni da lontano. Dopo le buone prestazioni raccolte c’è fame di vittoria tra i ragazzi.”

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Manzana Postobon si ferma qui. Con un comunicato ufficiale la formazione Professional colombiana ha annunciato di considerare chiusa a partire da oggi la sua avventura agonistica e dal 1° giugno i corridori sono liberi da ogni vincolo contrattuale. La...


  Cento anni dalla nascita: 15 settembre 1919. E sessanta dalla morte: 2 gennaio 1960. Sono i giorni di Fausto Coppi - il mito, la leggenda, la storia, le storie -, innanzitutto al Giro d’Italia, e anche in libreria. “1919-2019...


È una grande giornata, quella di oggi, per la Guerciotti: viene inaugurato oggi il suo nuovo negozio online: www.guerciottistore.it aperto solo per il mercato italiano. per leggere tutto l'articolo vai su tuttobicitech.it


È scattata in Norvegia la Hammer Series di Stavanger con la disputa della prima prova delle tre in programma, la "Climb". Ad imporsi è stata la Jumbo Visma che ha preceduto in classifica la Lotto Soudal e la Bora Hansgrohe....


Banca Mediolanum, sponsor ufficiale del Gran Premio della Montagna dal 2003, organizza in Val d’Aosta “un giro nel Giro” dedicato a clienti e appassionati ciclisti per vivere con loro l’emozione del percorso anticipando la gara di qualche ora. Sul percorso...


Una nuova partnership è pronta per essere protagonista nella scena Downhill. Negli ultimi mesi le leggende del Downhill Rachel, Gee e Dan Atherton hanno lanciato il proprio marchio di biciclette per il DH, con cui correranno durante la Coppa del...


Trek ha presentato oggi un nuovo design della sua richiestissima bici da cross country Full Suspended, ottenuto aggiornando la Top Fuel con un’escursione maggiore e una geometria completamente rinnovata, adatta alle gare e molto altro ancora. per leggere tutto l'articolo...


Liam Bertazzo e Francesco Lamon, vincitori l’anno scorso della 6 Giorni delle Rose, si ripresenteranno in coppia alla prossima edizione della gara internazionale al Velodromo “Attilio Pavesi” di Fiorenzuola d’Arda (Piacenza), in programma dal 6 all’11 giugno, per cercare...


Ilnur ZAKARIN. 10. Parte perché deve partire, resta perché deve restare, dice di non stare benissimo, ma poi fa quello che deve fare più che bene. Mikel NIEVE. 8. Viene promosso sul campo capitano dalla Mitchelton Scott dopo la deblacle...


Scene da dopo tappa del Giro d'Italia, scene di un duello appena cominciato. Nibali sul minivan, alla guida c'è Michele Pallini. Vincenzo si fa passare la classifica generale del Giro e legge. «Roglic, Zakarin, Mollema... Bene, così almeno gli altri...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy