GIRO U23. TAPPA A WILLIAMS E MAGLIA A DONOVAN

DILETTANTI | 14/06/2018 | 15:51
di Giulia De Maio

Un'altra tappa spettacolare, un'altra maglia rosa, un'altra pagina del Giro d'Italia: la frazione di Pian delle Fugazze parla britannico a tutti i livelli. A conquistare il successo di tappa è stato infatti Stephen Williams della SEG Racing mentre la maglia rosa è finita sulle spalle di Mark Donovan, diciannovenne talento del Team Wiggins.

La frazione si è articolata sull'azione promossa da Francesco Romano (Colapck), Mikkel Bjerg e Jasper Philipsen (Hagens Berman Axeon), Edoardo Faresin (Zalf Euromobil), Jaspers Ward (Lotto Soudal), Ilya Volkau (Pala Fenice), Giacomo Grechi (Iseo Serrature Rime), Jakob Dorigoni (General Store Bottoli), Luca Mozzato (Dimension Data for Qhubeka), Raffaele Radice e Francesco Di Felice (Gallina Colosio Eurofeed), Edoardo Affini (Seg Racing Team), Michele Corradini (Mastromarco Sensi), Ivan Moreno e Marti Marquez (Lizarte), Sven Burger (Tirol Cycling Team), Marlon Gaillard e Mathieu Burgaudeau (Vendèe U Pays de la Loire) e Matteo Moschetti (Polartec Kometa).

È stato sul Pian delle Fugazze, nel finale, che il gruppo maglia rosa ha cominciato a recuperare forte e sono stati i britannici Williams e Donovan e il russo Vlasov - in particolare - a mettere in difficoltà la maglia rosa Osorio che proprio nel tratto finale ha perso terreno e ha dovuto cedere il simbolo del primato, nonostante il grande lavoro di Munoz al suo fianco.

Migliore degli italiani Aldo Caiati, giunto all'ottavo posto, con marco Negrente nono, Luca Covili e Alessandro Covi rispettivamente al quattordicesimo e al quindicesimo posto.

E domani c'è da scalare il Montegrappa, che può cambiare nuovamente il volto del Giro Under 23.

Per rileggere la cronaca diretta della tappa e seguire le immagini dalle 17.30 CLICCA QUI

Ordine d’arrivo:
1. Stephen Williams (GBR, SEG Racing Academy) 134,2 km in 3h31'49" alla media di 38,014 km/h
2. Alexander Vlasov (RUS, Nazionale Russa) a 26”
3. William Barta (USA, Hagens Berman Axeon) a 28”
4. Joao Almeida (POR, Hagens Berman Axeon) s.t.
5. Mark Donovan (GBR, Team Wiggins) s.t.
6. Robert Stannard (AUS, Mitchelton-BikeExchange) s.t.
7. Michel Ries (LUX, Polartec-Kometa) a 38”
8. Aldo Caiati (ITA, Zalf Euromobil Désirée Fior) a 1’00”
9. Marco Negrente (ITA, Team Colpack) a 1’14”
10. Ivan Moreno Sanchez (SPA, Equipo Lizarte) a 1’19”
Altri italiani: 14. Luca Covili (Mastromarco Sensi Nibali) a 2’25”; 15. Alessandro Covi (Team Colpack) a 2’25”; 18. Alessandro Monaco (Petroli Firenze Hopplà Maserati) a 2’36”.


Classifica generale:
1. Mark Donovan (GBR, Team Wiggins) 944,6 km in 23h28'18" alla media di 40,241 km/h
2. Alejandro Osorio Carvajal (COL, Nazionale Colombia) a 14"
3. Stephen Williams (GBR, SEG Racing Academy) a 57"
4. Aleksandr Vlasov (RUS, Nazionale Russa) a 1'52"
5. Joao Almeida (POR, Hagens Berman Axeon) a 2'13"
6. William Barta (USA, Hagens Berman Axeon) a 2'25"
7. Robert Stannard (AUS, Mitchelton-BikeExchange) a 2'31"
8. Michel Ries (LUX, Polartec-Kometa) a 2'41"
9. Cristian Munoz Lancheros (COL, Nazionale Colombia) a 2’52”
10. Yuriy Natarov (KAZ, Team Astana City) a 4’31"
Italiani: 11. Alessandro Covi (Team Colpack) a 4'37"; 13. Luca Covili (Mastromarco Sensi Nibali) a 5'24"; 20. Matteo Bellia (IAM Excelsior) a 8'41".

Maglia Rosa Enel - Leader della classifica generale: Mark DONOVAN (GBR, Team Wiggins)
Maglia Rossa Vodafone - Leader della classifica a punti: Giovanni LONARDI (ITA, Zalf Euromobil Désirée Fior)
Maglia Verde Friliver® Sport - Leader Gran Premio della Montagna: Edoardo Francesco FARESIN (ITA, Zalf Euromobil Désirée Fior)
Maglia Bianca Pirelli - Leader della classifica dei Giovani: Mark DONOVAN (GBR, Team Wiggins), indossata da Alejandro OSORIO CARVAJAL (COL, Nazionale Colombia)
Maglia Azzurra GLS - Leader della classifica Intergiro: Michele  CORRADINI (ITA, Mastromarco Sensi Nibali)
Maglia Nera Pinarello - Ultimo della classifica generale: Gianmarco BEGNONI (ITA, Viris Vigevano Lomellina)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

La Fundación Alberto Contador ha ricevuto da Cofidis un assegno di 25.000 euro, frutto dei proventi ottenuti grazie al "Pedalón Solidario". La consegna dell'assegno ha avuto luogo presso la sede di Cofidis in Spagna, a Cornellá de Llobregat: alla cerimonia...


Doppietta! Niccolò Bonifazio si ripete e conquista anche la seconda tappa de La Tropicale Amissa Bongo, la Franceville-Okondia di 170 km. Davvero un inizio di stagione eccellente per il corridore ligure che proprio quest'inverno è passato alla Direct Energie. Bonifazio...


Ci vorrà ancora qualche giorno per sciogliere le riserve: i vertici di RCS Sport si sono presi ancora qualche ora di riflessione prima di assegnare le wildcard per il Giro d'Italia e l'appuntamento è fissato per venerdì 25 gennaio in...


Il ritorno del trittico Wanne - Stockeu - Haute-Levée, che saranno anticipate dalla Côte du Mont de la Soie, e un finale esplosivo con il ritorno nel cuore della città di Liegi: sono queste le grandi novità della edizione 2019...


Aso ha presentato questa mattina il percorso della prossima edizione della Freccia Vallone, che si disputerà il 24 aprile. E nella circostanza sono state assegnate anche le wildcard: gli inviti sono stati attribuiti alle formazioni belghe Sport Vlaanderen blasone, Wallonie...


Da mesi ormai abbiamo lanciato l’allarme sul futuro delle formazioni Professional, che rischiano di andare incontro all’estinzione alla luce delle nuove regole proposte dalla Riforma. Bene, un altro colpo al futuro di queste formazioni arriva dalla possibilità offerta agli organizzatori...


Dopo la positiva partecipazione al Tour Down Under, l’UAE Team Emirates si è fermata in Australia per preparare il prossimo appuntamento World Tour, ovvero la Cadel Evans Great Ocean Road Race, gara in linea in programma per il 27 gennaio. Il...


Comprarsi una bicicletta nuova è sempre un passo importante ed è, credo in ogni singolo caso, l’avverarsi di un sogno. Rincorrere il modello preferito fino al tanto agognato giorno è qualcosa di speciale, ma se non ci accontentassimo avere solo un...


Eterna promessa non vuole che diventi un appellativo adatto a lui. Uno che di soprannome fa “Roccia” ha la testa dura e non può che pretendere che il suo sesto anno tra i professionisti sia «quello buono». Davide Formolo ci...


Dopo la sua introduzione su Cento10AIR e Cento10PRO, l'iconica finitura Ramata è ora disponibile su Cento10NDR, il modello di punta per la categoria Endurace. Il Cento10NDR ha ridefinito i limiti di comfort e prestazioni per una bicicletta da corsa, riconosciuto per questo con l'Eurobike Award nel...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy