GIRO U23, WILLIAMS MATTATORE
Nuovo arrivo in quota a Pian delle Fugazze
Copyright © TBW
15:49
Grazie per averci seguito in questa giornata, vi diamo appuntamento per domani.
15:23
Conferma: Osorio è secondo a 14", Williams terzo a 57" e Vlasov quarto a 1'52".
15:22
Osorio ha pagato una cinquantina di secondi dal britannico. Attendiamo comunque i distacchi ufficiali dai cronometristi.
15:21
MARK DONOVAN È LA NUOVA MAGLIA ROSA DEL GIRO D'ITALIA.
15:21
Alle sue spalle Vlasov e Barta.
15:20
TRIONFA WILLIAMS.
15:19
400 metri al traguardo: 40" di vantaggio per Williams.
15:18
Maglia rosa a rischio, perde 30 secondi da Donovan e c'è ancora salita fino all'arrivo.
15:18
Vlasov ripreso dai primi inseguitori, ma Williams sembra lanciato verso la vittoria.
15:16
Osorio ha un minuto, con lui c'è Munoz.
15:16
Stannard, Donovan, Almeida, Barte e Ries inseguono Williams.
15:15
A 40 secondi 5 inseguitori di Williams, a 50" la maglia rosa Osorio.
15:14
ULTIMO CHILOMETRO.
15:14
In difficoltà la maglia verde e la maglia rosa, Vlasov si lancia all'inseguimento di Williams.
15:12
Negrente e Moreno perdono terreno dal gruppo maglia rosa
15:11
36 secondi per Williams.
15:10
Il battistrada è a 3 km dal traguardo.
15:10
Aumenta il vantaggio: 40 secondi su 11 inseguitori.
15:09
10 secondi di vantaggio per Williams.
15:06
Williams ora è solo al comando, la magia rosa è a 15".
15:05
Jespers in difficoltà, restano in tre al comando.
15:05
Esce dal gruppo Stephen Williams.
15:02
Nel gruppo magia rosa sono rimasti in 14.
15:01
6 km al traguardo.
15:00
Romano, Moreno e Gaillard all'inseguimento.
14:58
Restano in tre al comando: Jenner, Jaspers e Burger.
14:57
Anche Faresin perde terreno, mentre in gruppo è la SEG Racing a fare la differenza.
14:56
Dai battistrada perde terreno Moschetti.
14:55
Gruppo in rimonta, 39 secondi di ritardo, ma anche qui c'è grande selezione.
14:55
C'è selezione nel gruppetto di testa.
14:54
8 km al traguardo per i corridori al comando.
14:50
10 km al traguardo per il gruppetto di testa da cui hanno già perso contatto Radice, Affini, Corradini e Grechi.
14:49
Gruppo in costante rimonta: 1'20" ai piedi dell'asperità conclusiva.
14:48
I 19 attaccanti iniziano ora l'impegnativa salita verso Pian delle Fugazze.
14:47
1'36" il margine dei battistrada, che stanno per approcciare la salita finale.
14:40
1'50" il ritardo del gruppo al km 116.
14:33
20 km al traguardo per i fuggitivi. 1'40" il loro margine sul gruppo.
14:32
111 km percorsi. I 19 di testa viaggiano con 1'48" sul gruppo.
14:28
Tra i battistrada soffre Corradini.
14:23
Burgaudea riesce a riportarsi sui compagni di fuga: abbiamo di nuovo 19 uomini al comando.
14:22
I battistrada hanno dalla loro 1'50" di vantaggio al km 105.
14:19
Restano in 18 al comando.
14:11
Problemi meccanici in discesa per Burgaudeau.
14:11
1'45" per il gruppo, sempre condotto dalla Nazionale Colombiana.
14:10
I battistrada scollinano al GPM di Passo Zovo in quest'ordine: Faresin, Burger, Moreno, Mozzato, Marquez e Dorigoni.
14:02
Sempre Nazionale Colombiana a tirare il gruppo. 2'32" al km 92.
14:00
2'40" il ritardo del gruppo ai piedi della salita.
13:56
I fuggitivi iniziano questo momento la salita di Passo Zovo.
13:53
Foratura ruota anteriore per la maglia rosa.
13:52
Nuovo rilevamento: 2'40".
13:49
Dopo due ore di corsa è la media è di 42,950 km/h.
13:44
Al termine della discesa il gruppo ha 2'02" di ritardo dai battistrada.
13:43
Al TV di Recoaro Terme sono transitati nell'ordine Burger, Corradini e Dorigoni.
13:36
Faresin conquista il GPM di Passo Xon, precedendo Burger, Mozzato e Radice.
13:35
Radiocorsa informa di diversi ritiri... La stanchezza in gruppo si fa sentire.
13:32
Il vantaggio dei 19 di testa scende a 2'25" al km 74.
13:31
Gruppo in rimonta, grazie al forcing della Nazionale Colombiana.
13:28
I battistrada hanno iniziato la salita al Passo Xon con 3'35" di vantaggio.
13:15
Sale a 3'51" il gap.
13:11
A TV di Torrebelvicino passa per primo Dorigoni davanti a Di Felice e Volkau.
13:10
3'35" il ritardo del gruppo condotto dalla Nazionale Colombiana
13:09
Passaggio all'Intergiro: Corradini, Di Felice, Dorigoni e Grechi.
13:02
Al traguardo volante di Malo sono transitati per primi Di Felice, Radice e Faresin. 2'28" il ritardo del gruppo.
12:52
Questa la composizione della fuga: Francesco Romano (Colapck), Mikkel Bjerg e Jasper Philipsen (Hagens Berman Axeon), Edoardo Faresin (Zalf Euromobil), Jaspers Ward (Lotto Soudal), Ilya Volkau (Pala Fenice), Giacomo Grechi (Iseo Serrature Rime), Jakob Dorigoni (General Store Bottoli), Luca Mozzato (Dimension Data for Qhubeka), Raffaele Radice e Francesco Di Felice (Gallina Colosio Eurofeed), Edoardo Affini (Seg Racing Team), Michele Corradini (Mastromarco Sensi), Ivan Moreno e Marti Marquez (Lizarte), Sven Burger (Tirol Cycling Team), Marlon Gaillard e Mathieu Burgaudeau (Vendèe U Pays de la Loire) e Matteo Moschetti (Polartec Kometa).
12:51
1' per i battistrada, che vanno via dandosi cambi regolari.
12:50
Hanno allungato in 19, il gruppo questa volta lascia fare.
12:48
Media della prima ora di corsa 47,300 km/h.
12:24
Sempre tutti insieme, molto attivo ci viene segnalato Brent Van Moer della Lotto Soudal.
12:13
Nelle prime posizioni Polartec Kometa e Gallina Colosio Eurofeed.
12:13
Andatura altissima, anche oggi. Gruppo compatto.
12:12
I corridori in gara sono 159, non sono partiti Filippo Mori e Federico Orlandi.
12:11
Scusate l'attesa... Stiamo prendendo confidenza con il nuovo sito. Il via della tappa è stato dato alle 11.47.
11:21
La partenza da Schio è fissata alle 11.40, cinque minuti più tardi il via ufficiale.
11:14
Sono in pieno svolgimento le operazioni di foglio firma.
11:13
Tempo di autografi per il campione italiano U23 Matteo Moschetti.
11:11
Non perdete "Il Pasto al Giro" di oggi con alcuni gustosi aneddoti su Aldo e Francesco Moser.
11:10
In maglia azzurra c'è il leader della Classifica Intergiro Alessandro COVI (Colpack) mentre la maglia nera dell'ultimo in classifica è sulle spalle di Gianmarco BEGNONI (Viris Vigevano Lomellina).
11:10
Il leader dei GPM in maglia verde è Cristian MUNOZ LANCHEROS (Nazionale Colombia) mentre Alejandro OSORIO è titolare anche della maglia bianca di miglior giovane.
11:09
Ricapitoliamo: in maglia rosa c'è Alejandro OSORIO (Nazionale Colombia), in maglia rossa (classifica a punti) c'è Giovanni LONARDI della Zalf Euromobil Fior.
11:08
La tappa di ieri ha portato al cambiamento di diverse maglie: la giuria ha infatti riammesso i 70 corridori giunti fuori tempo massimo ma ha tolto loro i punti conquistati.
11:02
Vi proponiamo anche le storie di Gabriele Moreni, ultimo rampollo di una famiglia a tutta bici, e di Andrea Palini, che ha iniziato una nuova carriera.
11:01
RICORDATE CHE ALLE 17.30 SU QUESTA STESSA PAGINA POTRETE VEDERE LE IMMAGINI DELLA CORSA.
11:00
Per la presentazione della tappa - dal punto di vista agonistico, cultrale, storico e geografico - vi invitiamo a leggere come sempre l'intervento del nostro Giuseppe Figini.
10:55
C'è grande attesa per la tappa odierna dopo il grande spettacolo di ieri a Pergine Valsugana, con l'imboscata dei quattro attaccanti che hanno ridisegnato la classifica generale.
10:54
Sono 135 i chilometri da percorrere oggi, con due Gpm prima della salita all'arrivo di Pian delle Fugazze.
10:52
Buongiorno amici e ben trovati dalle strade del Giro d'Italia. Siamo pronti a raccontarvi la settima tappa, la Schio-Pian delle Fugazze.
10:10
DIRETTA A CURA DI GIULIA DE MAIO

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

C'è la firma di Jasper De Buyst sulla quarta tappa del Giro di Danimarca. Il belga della Lotto Soudal ha battuto, grazie ad un colpo di classe nel finale, il connazionale Capiot - all'ennesimo piazzamento in questa corsa - e...


La squadra di Bradley Wiggins, il Team Wiggins Le Col, chiuderà la sua avventura agonistica a fine stagione e precisamente con il Giro di Gran Bretagna. "Il team Wiggins Le Col annuncia oggi che non sarà operativo nel 2020. Dopo...


Volata vincente di Tomas Trainini nel 23simo Trofeo Comune di Vertova internazionale per la categoria JUniores che stamane ha inaugurato la Due Giorni di Vertova che domani si concluderà con il Trofeo Paganessi. Il bresciano del Team Lvf (dodicesima affermazione)...


Tappa breve e spettacolare, la penultima del Tour de l'Avenir: a Tignes - laddove il Tour de France è stato respinto per via di grandine e frane - si è imposto l'ungherese Attila Valter, 21enne di Cosmor della Continental CCC...


L’UCI annuncia in un comunicato ufficiale che Alessandro Petacchi è stato sanzionato con un periodo di inagibilità di due anni per violazioni del regolamento antidoping (VRAD) commesse nel 2012 e nel 2013 (utilizzo di metodo/sostanze proibiti) sulla base delle informazioni...


Il problema c’è da tempo, ma non si vede. Nel senso che si fa finta di non vedere e quel che è peggio si fa finta di non sentire. Non è il caso di demonizzare nessuno, ma è anche bene...


Lutto in casa Astoria. Si è spenta Mina Simonetto, vedova di Vittorino e madre di Antonella, Paolo e Giorgio Polegato. Aveva festeggiato da poco i suoi 90 anni. Originaria di Valdobbiadene, dopo il matrimonio ha sempre vissuto a Crocetta ed...


Nove arrivi in salita, un paio di cronometro, tappe mediamente brevi: anche quest’anno la Vuelta non si discosta dal cliché che nelle ultime stagioni l’ha resa intrigante e divertente. Assenti gli ultimi due vincitori (per scelta Simon Yates, per infortunio...


Una vita fa. Sono passati due anni, un mese e diciannove giorni da quando Fabio Aru attaccò a più di due chilometri dall’arrivo in salita sulla Planche des Belles Filles e andò a prendersi una splendida vittoria in solitaria al...


No, non è un errore del disegnatore, quello che vedete qui sopra. Il tracciato della cronosquadre inaugurale della Vuelta 2019 è assolutamente piatto, sulle rive del Mediterraneo. Sono 13, 4 i km da percorrere nello scenario incantevole che porta dalle...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy