NOVE COLLI. ET VOILA', UN ALTRO ANNO DI FESTA IN ATTESA DEL TOUR DE FRANCE

GRAN FONDO | 20/05/2024 | 08:12

È stata una festa, con tutto quello che una festa deve portare con sé: tanti partecipanti, un clima allegro e disteso, un po’ di sana competizione. Le tradizioni da portare avanti e anche un tocco magico. La magia, appunto, è stata quella della leggera nebbiolina che ha salutato la partenza al cospetto della Colonia Agip, uno scenario inaspettato a maggio che ha fatto sembrare la Nove Colli una grande classica del Nord Europa. L’alba di Cesenatico si era svegliato con un rumore inconfondibile che accade solo una volta all’anno, lo scorrere delle ruote e dei pedali che si sentono così nitido in città solo il giorno della Nove Colli. Da lì in poi è stata una festa: sulle strade, ai ristori, all’arrivo, per la solidarietà e lo spirito che da 53 anni continua a rinnovarsi senza perdere nemmeno un po’ di smalto. I partecipanti sono stati risarciti da ogni fatica con un pasta party eccezionale, perfetto per reintegrare le energie spese ma anche raffinato e pensato dalle mani e dalla mente dello chef Omar Casali insieme alla brigata del Marè e ai ragazzi della Scuola Alberghiera di Cervia.


#NoveColli4Children
Il Dream Team della solidarietà ce l’ha fatta,
 proprio agli sgoccioli delle quattro ore ma poco importano i dettagli quando si tratta di aiutare l’Istituto Oncologico Romagnolo con € 10.000 di donazione. A guidare il gruppo – idealmente ma non solo – Chiara Ciuffini che si è tolta anche la soddisfazione di vincere la 130km femminile. «Con addosso quella maglia volavo», e il messaggio arriverà di certo grazie alle gambe solidali dei ciclisti e alla generosità della Fausto Coppi e di Gobik.


L’ultimo arrivato
E la Nove Colli è speciale anche perché premia non solo i primi ma soprattutto gli ultimi, anzi l’ultimo arrivato. E festa è stata con musica, appalusi, brindisi, fiori e omaggi di cibo romagnolo per l’inglese Howard Rowan Brown. Ha tagliato il traguardo alle 17.29 e nonostante dalla partenza sia passata ormai una vita, il britannico non ha perso ancora il sorriso anche se è sfinito. Brown è alla sua quinta Nove Colli - la prima che chiude da ultimo - e arriva da Birmingham insieme alla moglie che ormai lo aspettava in albergo. Per completare la 200km ha impiegato in totale 11 ore, 11 minuti e 43 secondi.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' morto questa mattina, proprio nel giorno della presentazione del Giro della Valle d'Aosta, Vasco Sarto, ex presidente della Società Ciclistica Valdostana che aveva preso in mano le redini della corsa a tappe dopo Giovanni “Nino” Ramires, morto venerdì scorso....


Sono in corso di svolgimento al velodromo Sacchi di Firenze i Campionati Italiani su pista juniores maschile e femminile. I primi titoli assegnati riguardano la velocità a squadre. In campo maschile medaglia d'oro alla Lombardia con Alessandro Bielli (Bmx Ciclistica...


Neve Bradbury sta vivendo un sogno che fa fatica a raccontare: oggi nella terza frazione del Tour de Suisse Women ha vinto la sua prima corsa da pro in un modo che sicuramente non avrebbe mai immaginato. A Champagne la...


Grande impresa delle ragazze della Canyon // SRAM nella terza tappa - la Vevey - Champagne di 125, 6 km - del Tour de Suisse Women. Splendida azione di squadra e arrivo in parata per Kasia Niewiadoma e Neve Bradbury...


Ieri pomeriggio a Faenza, Manuele Tarozzi ha sposato la sua Silvia. Il professionista della VF Group Bardiani CSF Faizanè è dunque convolato a nozze unendosi in matrimonio con Silvia Ceroni. Con i genitori degli sposi, parenti, amici non sono voluti...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery (WBD) Sports Europe hanno scelato il calendario della UCI Track Champions League 2024. La quarta edizione della serie si disputerà su cinque round organizzati in tre prestigiose sedi. La competizione prenderà il...


Domani, martedì 18 giugno, alle 12.30 nella Galleria dei Presidenti di Montecitorio si inaugura la mostra dedicata alle maglie più rappresentative del ciclismo italiano. Partecipano: il Presidente della Camera dei deputati Lorenzo Fontana, il Ministro per lo Sport e i...


Il conto alla rovescia si sta ultimando e l’ora X si sta avvicinando rapidamente in casa Visma Lease a Bike. Mancano ormai 13 giorni al via del Tour de France e ancora meno al giorno dell’annuncio della formazione che affronterà...


Adam Yates è il re del Tour de Suisse: ieri a Villars Sur Ollon ha messo la ciliegina sulla torta in una settimana magica per la Uae Team Emirates che ha dominato le ultime 4 giornate. Eppure soltanto nella penultima...


Sabato l’avevamo visto arrivare in parata lasciando la vittoria al compagno di squadra Adam Yates, ma ieri al Tour de Suisse il protagonista numero uno è stato Joao Almeida che si è preso la cronometro conclusiva della corsa elvetica rispettando...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi