ASTANA. ANDREY ZEITS... TORNA A CASA

MERCATO | 11/11/2021 | 10:03

L'esperto corridore kazako Andrey Zeits è pronto a tornare all'Astana Qazaqstan Team, dove ha trascorso la maggior parte della sua carriera ciclistica dal 2008 al 2019. Il nuovo accordo con il corridore è stato firmato per un anno.


«Certo, sono molto felice di tornare per dare il mio contributo al progetto Astana. Ho trascorso molti anni in questa squadra e insieme ad essa ho ottenuto molti grandi successi di squadra. Tornare all'Astana Qazaqstan Team è una nuova opportunità per mettermi alla prova, per fissare nuovi obiettivi e per cercare di raggiungerli. In vista dell'inizio della nuova stagione sono davvero motivato a fare tutto il possibile per aiutare i team leader, che conosco molto bene, e anche a cercare di condividere tutta la mia esperienza con i giovani che si sono recentemente uniti alla squadra o che si uniranno ad essa nella prossima stagione» ha dichiarato Andrey Zeits.


A 34 anni Andrey Zeits  è il corridore kazako più esperto in attività. Oltre ai suoi successi personali come i secondi posto nella classifica generale del Presidential Cycling Tour of Turkey (2011) e Tour of Hainan (2015) o l'ottavo posto nella classifica generale del Tour de Pologne (2016) e nella prova su strada ai Giochi Olimpici (2016), è apprezzato come perfetto luogotenente per i leader della squadra nei grandi giri. Ad esempio, Zeits è stato accanto a Vincenzo Nibali nelle vittorie al Giro d'Italia del 2013 e del 2016 e accanto a Miguel Angel Lopez quando ha raggiunto il podio del Giro e della Vuelta nel 2018.

«Conosciamo Andrey come uomo squadra molto forte e affidabile, un grandegregaro, su cui puoi sempre contare nei Grandi Giri. Gli ultimi due anni non sono stati i più riusciti per lui per vari motivi, ma ora sta tornando nella nostra squadra e siamo felici di dargli il benvenuto nel team Astana Qazaqstan. Penso che Andrey sarà in grado di aiutare Miguel Angel Lopez o Alexey Lutsenko nella loro lotta per alcuni risultati importanti nelle gare più prestigiose del mondo» ha dichiarato Alexandr Vinokurov.

«Il ritorno di Andrey Zeits all'Astana Qazaqstan Team è una grande notizia e a nome della nostra federazione accolgo con favore la firma del contratto con questo corridore di grande esperienza che ha gareggiato con successo a livello WorldTour per molti anni e ha difeso i colori del Kazakistan nelle competizioni più prestigiose, come le Olimpiadi e i Campionati del Mondo. Nonostante tutte le difficoltà della stagione, quest'anno Andrey ha dimostrato di essere ancora in grande forma, quindi il suo arrivo nella squadra è un rafforzamento incondizionato sia della squadra che della posizione del Kazakistan nel ciclismo mondiale» ha sottolineato Nurlan Smagulov, Presidente della Federazione ciclistica del Kazakistan.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Domenica 16 ottobre la Coppa d’Inverno salirà a quota cento. La classica di chiusura della stagione elite e under 23 taglierà il traguardo delle cento edizioni con la regia organizzativa del Gruppo Sportivo Coppa d’Inverno di patron Noli. Tra i...


Un’altra straordinaria prodezza, un’altra vittoria alla sua maniera per Federico Savino il diciottenne pisano di Migliarino della Work Service Speedy Bike che ha trionfato per distacco sul traguardo di Fighille in Umbria nel 18° Giro dei Paesi del Comune di...


Dopo dieci anni di assenza, il Gran Premio Pretola che quest'anno celebra la sua 67° edizione, torna ad essere inserito nel calendario delle gare riservate agli Elite e Under 23. La storica manifestazione umbra organizzata dall'ASD Tevere guidata da Luciano...


Hanno lavorato con grande impegno e passione e con il sorriso sulle labbra, i dodici appassionati che formano il gruppo “Gli Amici di Piero” della zona di San Casciano Val di Pesa e di Mercatale località dove domenica 2 ottobre...


Trionfa il Cycling Team Friuli (squadra B) nella cronosquadre tricolore della categoria Under 23. Bryan Olivo, Andrea Debiasi, Nicolò Buratti e Matteo Milan sono infatti i nuovi Campioni d'Italia contro il tempo. La formazione di Roberto Bressan vince la prova...


Quando c'è la classe! Jonas Vingegaard non tradisce le attese e conquista tappa e primato del Croazia-Race al termine della quinta tappa che si è svolta da Opatija a Labin con arrivo in salita. Il vincitore del Tour ha controllato...


Elisa Longo Borghini ha un feeling decisamente particolare con il Giro dell’Emilia: la campionessa di Ornavasso ha messo a segno una doppietta nelle stagioni 2015 e 2016, è giunta seconda nel 2019 e oggi è tornata a mettere la propria...


Continua l’ottimo momento della Carnovali Rime Sias che porta a casa un altro trionfo con Giosuè Epis. Al 1° Memorial Mery Marcon il corridore bresciano si impone allo sprint e conquista il terzo successo stagionale per se e per la...


Prova monstre di Enric Mas al Giro dell'Emilia 2022. Il corridore della Movistar ha dimostrato di essere di gran lunga il più forte nella giornata di oggi, staccando di forza tutti gli avversari sull'ultima scalata verso il Santuario di San...


Dopo le vittorie del 2015 e del 2016 Elisa Longo Borghini torna a dettare la sua legge in cima alla salita del San Luca e vince il Giro dell'Emilia 2022. La piemontese della Trek Segafredo ha anticipato di qualche secondo...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach