IN BICI TRA I VIGNETI DELLA VALTELLINA PER SCOPRIRE LA MERAVIGLIA DELLA VENDEMMIA

CICLOTURISMO | 01/10/2021 | 07:49
L’autunno è una stagione magica che permette di apprezzare ancora di più la natura che cambia veste: il clima mite permette di godere delle belle giornate, le foglie cambiano il colore passando dal verde alle mille sfumature di rosso, arancione e giallo, e i doni del bosco, come le castagne, sono pronti per uscire allo scoperto.
 
Ma l’autunno, si sa, è anche la stagione della vendemmia, delle degustazioni di vini e delle visite in cantina. La Valtellina, con la sua lunga tradizione vinicola, diventa uno dei luoghi ideali per trascorrere un weekend tra relax e vini pregiati, visitare cantine storiche e passeggiare lungo i terrazzamenti vitati, il tutto circondati dalle maestose Alpi e dalla brezza alpina.
 
Lungo la Strada del Vino
La Strada del Vino è un percorso che si sviluppa per 67 km lungo la provincia di Sondrio, collegando Ardenno e Tirano. Per tutto l’itinerario, i turisti potranno addentrarsi in borghi antichi con palazzi storici e santuari, vivere l’esperienza di dormire in agriturismi completamente circondati dai vigneti e dal profumo dell’uva, gustare i prodotti tipici del territorio in ristoranti che propongono ricette della tradizione e botteghe storiche dove poter acquistare le varie prelibatezze.
Sul sito https://www.stradadelvinovaltellina.it/ è possibile prenotare (o regalare) numerose e diverse esperienze, che si possono fare sia sulle due ruote sia a piedi, per scoprire la lunga tradizione enologica valtellinese e i suoi vini apprezzati in tutto il Bel Paese.
 
Lungo la Strada del Vino, nel centro storico di Sondrio, l’azienda agricola Alberto Marsetti è diventata un vero e proprio luogo di culto della vendemmia: qui, per tutti gli amanti dell’uva, vengono organizzate interessanti vendemmie didattiche volte ad accompagnare le persone a una maggiore conoscenza del vino. I partecipanti avranno l’opportunità di conoscere in maniera approfondita tutte le attività e i procedimenti fondamentali da quando si raccoglie l’uva fino al momento della vera e propria degustazione.
Ad accompagnare gli ospiti lungo i vigneti della cantina ci sarà un enologo che, grazie alla sua passione, illustrerà i segreti del mestiere.Per maggiori informazioni visitare il sito https://www.marsetti.it/it/pacchetti/64- vendemmia-didattica.html
 
Sulle due ruote tra i vigneti
I Wine Bike Tour sono il mix perfetto per chi ama sia il buon vino sia lo
sport. I Wine Bike Tour, infatti, sono 6 itinerari ad anello completamente immersi nei vigneti con Sondrio come luogo di partenza e arrivo. I percorsi hanno lunghezze diverse, alcuni di essi sono perfetti per le famiglie in quanto pianeggianti e non eccessivamente lunghi, altri attraversano antichi borghi e siti di interesse culturale che meritano una sosta, altri ancora accompagnano i cicloturisti tra le bellezze alpine della Valtellina.
Percorrere questi sentieri significa godere a ritmo slow delle meraviglie della Valtellina con tutti i sensi, concludendo poi la giornata con un buon calice di vino valtellinese. Molti dei Bike Tour si intersecano con la Strada del Vino dove anche qui i turisti potranno visitare numerose cantine, ristoranti e botteghe.Per maggiori informazioni visitare il sito: https:// www.valtellina.it/it/wine-bike-tour
 
La Via dei Terrazzamenti
Un altro meraviglioso itinerario pedonale che attraversa la bassa e media Valtellina perfetto per essere scoperto durante la stagione autunnale è la Via dei Terrazzamenti. Il percorso è lungo 70 km e collega due cittadine importanti, Morbegno e Tirano: se la prima è nota per essere uno dei borghi più importanti che i turisti incontrano una volta entrati in Valtellina, Tirano è il crocevia fra la Bassa e l’Alta Valtellina, nonché punto di interesse per il suo ricco patrimonio artistico-culturale.
La Via dei Terrazzamenti è costellata da 40 punti di sosta e attraversa scenografici terrazzamenti vitati ma anche numerosi edifici storico-artistici, chiese, cantine, agriturismi e antichi borghi. Per maggiori info visitare il sito https://www.valtellina.it/it/via-dei- terrazzamenti
 
Per maggiori info sui vini della Valtellina visita https://www.vinidivaltellina.it/
 
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dries DE BONDT. 10 e lode. Il 30enne passistone belga fa filotto e si porta a casa di tutto e di più: traguardi volanti e quello finale. Prende di tutto, perché lui dopo la beffa di Reggio Emilia (è stato...


Ancora un secondo posto al Giro per Edoardo Affini, il corridore della Jumbo-Visma che dallo scorso ann, sta inseguendo una vittoria di tappa alla corsa rosa. Affini oggi aveva deciso di provare a vincere, con la consapevolezza che le uniche...


Come già accaduto nella prima tappa, Remco Evenepoel impone la sua legge nella terza frazione del Tour of Norway, la Gol - Stavsro di 175 km. Il belga della Quick Step Alpha Vynil a staccato tutti per andare a cogliere...


Non sono su Twitter (per incassare insulti mi basta Facebook, almeno non sono anonimi), non sono su Twitter eppure alla partenza mi mostrano un tweet di Jacopo Guarnieri: “C'è qualcosa di peggio dei giornalisti che si lamentano di una corsa...


Ha vinto un miracolato. Lo sa, lo dice, lo racconta: «Sul traguardo ho lanciato un urlo di incredulità! Ho sempre cercato di inseguire i miei sogni, sono diventato sempre più forte e oggi ho realizzato quel sogno. Siccome più è...


Dopo tante corse al servizio di Girmay e Kristoff, Andrea Pasqualon si ritaglia un giorno da protagonista e vince il Circuit de Wallonie. Nel classico appuntamento belga, il veneto della Intermarché ha preceduto l francese Zingle della Cofidis con Phikippe...


Quarto posto di Davide Gabburo nella diciottesima tappa del Giro d’Italia, con arrivo a Treviso. Tappa che avrebbe dovuto essere l’ultimo arrivo per velocisti della Corsa Rosa, ma i 4 attaccanti impongono un ritmo forsennato e sorprendono tutti. Tra loro...


Velocisti beffati, De Bondt in festa, Affini con il sogno infranto. E la maglia bianca di Lopez finita lontano lontano. Sono questi i verdetti della diciottesima tappa del Giro d'Italia, la Borgo Valsugana-Treviso che tutto è stato tranne che una...


Il francese Jason Tesson ha vinto allo sprint la prima tappa della Boucles de la Mayenne. Il portacolori della St Michel Auber ha preceduto sul traguardo di Andouillé l'olandese Bram Weletn e il francese Thomas Boudat. Per Tesson si tratta...


Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi». Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach