OSCAR TUTTOBICI. ELEONORA CIABOCCO, UNA CONFERMA

TUTTOBICI | 10/12/2020 | 08:00
di Giorgia Monguzzi

In attesa di poterli applaudire e premiare come da tradizione, non appena sarà possibile farlo in presenza, abbiamo intervistato i vincitori degli Oscar tuttoBICI 2020. La migliore Allieva della stagione è stata Eleonora Ciabocco che ha conquistato il Gran Premio Mapei.


Abbiamo fatto già la sua conoscenza due anni fa quando vinse l’Oscar come migliore esordiente: Eleonora Ciabocco è cresciuta e questa volta si è imposta tra le allieve conquistando il Gran Premio Mapei. Sedici an­ni, marchigiana di Corridonia e tesserata per il Team Di Federico, si è distinta portandosi a casa le prime tre gare della stagione e la cronoscalata di Cerro Veronese, sempre dominando le prime posizioni della classifica. Quattro successi speciali in un anno mutilato dalla pandemia, raggiunti con forza e determinazione come ci racconta: «Ogni giorno di gara ha un po­sto speciale nel mio cuore. A Monza c’era un clima pazzesco, era la prima gara della ripartenza e vincerla è stato un simbolo di rinascita un po’ per tutti, a Bovolone sono caduta e poi ho vinto in volata, a For­mi­gine invece c’era una pioggia da paura, quest’anno non mi sono fatta mancare niente, è arrivato anche l’Oscar a coronare questa mia stagione strampalata».


Spunto veloce e tanta resistenza, Eleo­nora è una ragazza forte e determinata che ha iniziato a pedalare giovanissima in­seguendo i fratelli maggiori Elisa ed Elia. Insieme alla strada però ama follemente il ciclocross, una disciplina affascinante che fortifica, insegna a guidare la bici e rende pronti a tutto, nella quale si è già distinta vincendo due titoli nazionali nel 2018 e nel 2020. È in mezzo al fango e nelle condizioni avverse che esprime il meglio di sé seguendo l’esempio dei grandi: «mi piacciono gli atleti poliedrici, come Van der Poel e Van Aert perché sono la dimostrazione che la multidisciplinarietà è importantissima».

Quest’anno ha sperimentato anche la pi­sta, una disciplina - ammette - in cui forse non riesce ad esprimersi al meglio, ma che è fondamentale per non aver paura quando si combatte per una volata e che è sempre bello sperimentare.

Tra una pedalata e l’altra, Eleonora porta avanti con impegno lo scuola, è al terzo anno di Biologico Sanitario, un indirizzo che richiede tanta pratica, ma come dice lei stessa «Se piace quello che si fa e se si vuole, con un po’ di impegno sport e studio si incastrano e in entrambi i campi vengo spronata a fare di più».

Eleonora è determinata e sembra avere già la mentalità giusta di un professionista, divisa tra l’impegno e la voglia di buttarsi nella mischia, senza esitare nel provare nuove strade che la possano far crescere. «Il ciclismo mi piace, mi diverto in tutto quello che faccio ed è questo lo stimolo ad andare avanti. Ogni giorno mi pongo delle sfide, mi impegno al massimo, ma è anche giusto concedermi qualche svago. Sono una persona a cui piace divertirsi, ma quando devo essere concentrata sono seria e diligente».

Nella prossima stagione sarà il momento di approdare nella categoria junior, un salto che non la spaventa per niente. «Non vedo l’ora, mi è sempre piaciuto correre con le ragazze più grandi perché do tutta me stessa, sono contenta di ritrovare Francesca Ba­ra­le con cui l’anno scorso sbracciavo sempre». Si prospettano grandi sfide sulla strada, ma è meglio sempre tenere un occhio al ciclocross, sentiremo molto parlare di Eleonora...

ALBO D'ORO OSCAR TUTTOBICI ALLIEVE

2005    Giada Borgato
2006    Valentina Scandolara
2007    Rossella Callovi
2008    Giulia Donato
2009    Rossella Ratto
2010    Natasha Grillo
2011    Sara Wackermann
2012    Sara Wackermann
2013    Elisa Balsamo
2014    Elisa Balsamo
2015    Letizia Paternoster
2016    Vittoria Guazzini
2017    Eleonora Gasparrini
2018    Eleonora Gasparrini
2019    Francesca Barale
2020    Eleonora CIABOCCO

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
  «Vaccino fatto». A scriverlo sui suoi profili social è Marta Bastianelli, atleta della Alè BTC Ljubljana e delle Fiamme Azzurre. La 33enne, campionessa mondiale a Stoccarda nel 2007 e vincitrice del titolo nazionale nel 2019, nel suo messaggio postato...


 In provincia di Varese domenica 21 marzo sono in programma il ventiduesimo trofeo Alfredo Binda, secondo appuntamento della stagione World Tour donne elite e l’ottavo Piccolo Trofeo Binda – Valli del Verbano, valido per l’assegnazione della Coppa delle Nazioni 2021...


A due settimane dal debutto stagionale fervono i preparativi in casa Gottardo Giochi Caneva. Confermato lo sponsor principale, Gottardo Giochi del patron Massimo Raimondi che affianca i gialloneri da più di due lustri.  «A Caneva ho trovato degli amici con...


Il trevigiano Matteo Tosatto, 46 anni, è a giudizio generale uno dei migliori direttori sportivi del World Tour. E’ diesse all’Ineos-Grenadiers, squadra numero del mondo uno come budget e parco atleti. Tosatto ha corso tra i professionisti per 20 stagioni...


È quasi in dirittura di arrivo la Tirreno-Adriatico professionisti numero 56, sette le tappe nel Centro Italia tra il 10 e il 16 marzo per una sfida di alto livello che annovera i più forti corridori al mondo del momento....


Nascono per il cross-country e per il ciclocross, ma trovano spazio anche nel gravel, ecco a voi le fi’zi:k Infinito X1, calzature dalle grandi prestazioni. Vestibilità perfetta, ventilazione e materiali di altissima qualità, a voi la ricetta per primeggiare nello...


Miche è lieta di annunciare la definizione di un nuova accordo di sponsorizzazione con il prestigioso Cento Sportivo Carabinieri - Olympia, squadra italiana di mountain bike e ciclocross che vanta nel suo organico alcuni dei migliori esponenti dell’off-road in Italia...


L’acqua minerale San Benedetto EcoGreen al fianco del #GreenTeam. Si conferma anche per il 2021 la partnership tra il team Bardiani CSF Faizanè e San Benedetto per la fornitura di Acqua Minerale, Thè e Allegra Zero. L’equilibrata composizione...


Le pile sono cariche, la voglia di far bene è al massimo: è davvero un Elia Viviani pimpante quello che sbarca in Versilia alla vigilia della Tirreno-Adriatico. «La Corsa dei Due Mari è il primo grande obiettivo dell’anno e ci...


È ripartita ufficialmente a Cepagatti la macchina organizzativa per allestire la quinta edizione della Corsa del Dottor Carlo con la passione e la cura nei dettagli da parte dell’Asd Ciclistico Cepagatti, nella nuova data di lunedì 5 aprile, giorno di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155