EUROPEI. SUCCESSO AZZURRO DI ELEONORA CAMILLA GASPARRINI

DONNE JUNIORES | 28/08/2020 | 10:33
di Danilo Viganò

Terzo titolo per l'Italia ai campionati europei di Plouay. Dopo Nizzolo e Elisa Balsamo, ecco la stoccata vincente di Eleonora Camilla Gasparrini. L'atleta torinese, 18 anni tesserata per la piacentina Vo2 Team Pink, ha conquistato la medaglia d'oro nella gara in linea riservata alla categoria donne juniores. Gasparrini si è imposta allo sprint su un gruppo forte di una ventina di unità che comprendeva ben cinque italiane. Anche in questa occasione il lavoro della nostra Nazionale è stato impeccabile, con la Gasparrini ben pilotata dalle compagne in dirittura di arrivo. Dura sconfitta per il Belgio, che piazza Marith Vanhove in seconda posizione, e Katrijn Declercq al terzo posto.


Gasparrini torinese di San Dalmazzo, classe 2002, frequenta il Liceo Scientifico-Istituto Agnelli di Torino. Pedale da quando aveva 6 anni coltivando la passione di papà Sergio e mamma Simona. Ha praticato Atletica leggera.


L'anno scorso durante i mondiali in pista a Francorte, in seguito a una caduta aveva riportato un taglio al ginocchio sinistro che le aveva procurato una forte infezione costringendola ad interrompere l'attività agonistica.

LE PRIME IMPRESSIONI DI ELEONORA - Nei minuti immediatamente successivi alla vittoria Eleonora ha espresso tutta la sua gioia per il risultato conquistato: "E' un giorno bellissimo. La squadra ha fatto un grande lavoro. Le mie compagne sono state fantastiche, mi hanno guidato e lanciato alla perfezione nella volata finale; ai duecento metri ho deciso di partire e sono riuscita a vincere. Sono molto felice"

Guarda l'intervista direttamente a questo link (social UEC)

 

foto Directvelo

ORDINE D'ARRIVO

1 Eleonora Camilla Gasparrini (Italie) 

2 Marith Vanhove (Belgique)

3 Katrijn De Clercq (Belgique)

4 Maëva Squiban (France) 

5 Mijntje Geurts (Pays-Bas)

6 Daniela Campos (Portugal)

7 Marie Schreiber (Luxembourg)

8 Kristyna Burlova (République tchèque) 

9 Elise Uijen (Pays-Bas)

10 Julie De Wilde (Belgique)

Copyright © TBW
COMMENTI
Che brave
28 agosto 2020 16:27 noel
queste ragazze italiane. Complimenti Eleonora.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Tra le donne Annemiek Van Vleuten (Movistar Team), vincitrice delle ultime due edizioni, cerca il tris per la storia: sarebbe la prima donna a riuscire nell'impresa. Tra le altre contendenti per la vittoria anche la campionessa del mondo su strada...


Davide Formolo è cresciuto e il 2020 per lui è stato un anno speciale. Per il corridore della Valpolicella ci sono stati, per esempio, il secondo posto alla Strade Bianche e la nascita della sua prima figlia Chloe, subito dopo...


Wout van Aert è arrivato a Siena e, dopo il giro di ricognizione sul percorso di Strade Bianche, è pronto a sfidare i suoi avversari sulle strade italiane. «Penso di essere pronto, mi sento bene e questa è una corsa...


La Cofidis annuncia il prolungamento del contratto di Guillaume Martin fino alla fine della stagione 2022. Ottimi i suoi risultati nel 2020: 3° nel Critérium du Dauphiné, 2° a Orcières-Merlette sulle strade del Tour de France, miglior francese della Grande Boucle...


Se il valore di una corsa si misura dall’albo d’oro, si capisce perché la Strade Bianche è diventata in fretta una delle classiche che contano: nell’elenco dei vincitori cascano regolarmente i campioni che vanno per la maggiore. Facile che succeda...


“Ho assaporato il piacere unico che si prova quando si è in scia e davanti c’è qualcuno che per un po’ prende il vento al posto tuo” racconta Luca Spada, Presidente e Fondatore di EOLO. Da questa sensazione è nato...


È accaduto a Ravenna ma potrebbe essere qualsiasi città d'Italia; è accaduto sul Ponte di Madonna dell'Albero ma potrebbe essere qualsiasi strada; è accaduto a Sofia ma potrebbe essere chiunque di noi. Lo denuncia Andrea Collinelli ma potrebbe essere qualsiasi...


Shimano Italia è orgogliosa di annunciare il rinnovo dell’accordo per il servizio di assistenza tecnica neutrale, con la qualifica di Official Partner,  in numerose competizioni di prestigio tra cui il Giro d’Italia e le classiche come la Milano-Sanremo e...


Weekend sulle strade toscane per la Vini Zabù che domani sarà impegnata nel primo appuntamento World Tour dell'anno, la Strade Bianche, mentre domenica correrà praticamente in casa nel Gp Industria & Artigianato di Larciano. Per questa due giorni toscana i...


Week end intenso per l’Androni Giocattoli Sidermec che, dopo il debutto italiano di mercoledì a Laigueglia, mette in calendario altri due importanti appuntamenti nazionali. Domani la squadra sarà impegnata alle Strade Bianche (184 i chilometri da Siena a Siena), prova...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155