SOFFI AL CUORE. GUERRA E LA PARTITA, GUERRA E IL FUNERALE

STORIA | 20/06/2020 | 07:52
di Gian Paolo Porreca

Il professor Ranieri Guerra, presidente aggiunto della Organizzazione Mondiale della Sanità, ha definito nei  giorni scorsi "sciagurati" i comportamenti di entusiasmo senza prudenza e rispetto prossimo alcuno dei tifosi del Napoli, dopo la conquista della Coppa Italia, nella finale vinta ai rigori contro la Juventus.

Fermo restando la nostra formale equità di giudizio sulla scelleratezza degli eccessi dei tifosi di ogni ordine e grado, e di qualsivoglia club si parli, crediamo che Ranieri Guerra sia però d' accordo con noi - siamo medici entrambi - nell'invocare un avviso di correità a tutte quelle forze politiche che oggi strepitano e litigano sull'assembramento naturale dei tifosi in festa, ed tre giorni fa hanno invece consentito questa storica vergogna, a morti e decessi ancora ampiamente presenti in Italia, della ripresa del calcio maggiore in Italia.

A Ranieri Guerra, in nome di un sorriso che a nessuno oggi si nega, e tantomeno fra noi medici non di parte per concetto, vogliamo però dedicare un ricordo leggendario. Deve sapere, caro Guerra, che la modesta Napoli di oggi, nel suo nome e per amore dello sport, ha fatto nella storia ancora di più... Nel 1937, vede, gli sportivi napoletani che idolatravano per la sua vulcanica generosità quel Guerra remoto ciclista suo omonimo di nome Learco, dopo la vittoria trionfale nella Roma - Napoli del Giro, festeggiarono ed invasero l'Arenaccia ed il quartiere del Vasto a tal modo da riuscire nel massimo traguardo della vita. Spostare più in là l'ora, già stabilita, di un funerale.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Siamo ad agosto e sullo Stelvio nella notte sono scesi 20 cm di neve. In questo momento, alle 12:00, sulla vetta ci sono zero gradi. Ciclisti, motociclisti e automobilisti hanno comunque già ripreso a scalare il versante valtellinese. Quello altoatesino...


Francesco Guerino, milanese di Rho, ha vinto la gara esordienti di secondo anno della "Giornata del Ciclismo Lombardo" che si sta svolgendo sulla pista dell'Autodromo Nazionale di Monza. Il giovane portacolori della Ciclistica Biringhello, che si è laureato anche Campione...


Si è aperta con il successo di Federico Giacomo Ogliari la "Giornata del Ciclismo Lombardo" sulla pista dell'Autodromo Nazionale di Monza. La prova degli esordienti di primo anno ha visto infatti il trionfo del cremonese Ogliari, 13enne di Credera Rubbiano...


Tirreno Adriatico, la novità della tappa tutta umbra: da Terni e Cascia. Il nuovo percorso che abbraccia gran parte della città„ RCS Sport è al lavoro per definire e rifinire tutte le sue organizzazioni alla luce di normative, ordinanze e...


Le ruote per Guidino, un bambino di 3 anni di Milano, affetto da SMA (atrofia muscolare spinale) sin dalla nascita, sono necessarie per conoscere il mondo. Per Filippo Richeri Vivaldi Pasqua, 38 anni, imprenditore, genovese di nascita e milanese d’adozione...


E’ stato un riuscito “incrocio”,   quasi un matrimonio “sui generis”, fra vino e ciclismo, con vari altri motivi gustosi collegati, quello piacevolmente celebrato fra enologia e ciclismo a Castellania Coppi nel pomeriggio di domenica 2 agosto 2020. Vino e...


Ed eccoci, finalmente, al grande giorno del Ciclismo Giovanile Lombardo. All'Autodromo Nazionale di Monza sarà festa grande: al via vedremo le categorie donne esordienti/allievi, uomini esordienti/allievi e uomini juniores. Per tutte le categorie, ad esclusione degli uomini allievi, ci sarà...


L’ora del Campionato si avvicina e il percorso attira sempre più ciclisti, curiosi di vederlo nel dettaglio e di mettere alla prova la propria resistenza davanti a un calendario molto fitto e stimolante. C’è chi è alla sua prima esperienza...


Un membro dello staff del Team Sunweb è risultato positivo al coronavirus., come segnala lo stesso team sul suo sito web. Il team sottolinea che l'interessato - che avrebbe dovuto seguire la squadra al Tour de l'Ain - non è...


Giovedì 6 agosto, con inizio alle ore 11.45, nella sala del Piano Nobile del prestigioso Palazzo Balbi, sede della Giunta Regionale del Veneto, a Venezia, sarà presentato ufficialmente il Campionato Italiano di Ciclismo riservato ai Professionisti in programma nel Veneto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155