A&V PRODIR, SFIDA AL MONTE CALVO

PROFESSIONISTI | 16/06/2019 | 07:26

AMORE & VITA – PRODIR ALL’ATTACCO DEL “MONTE CALVO”

Ben tre risultati nella top ten nelle ultime tre corse. Così Amore & Vita – Prodir si presenta al via lunedì 17 Giugno in Francia della MONT VENTOIX DENIVELLE CHALLENGES

Marco Tizza, autore di questi piazzamenti, l’ultimo colto pochi giorni fa nella corsa HC Gippingen, è l’uomo del momento. Troppe volte vicino alla vittoria quest’anno ma il successo appare stregato. L’atleta lombardo comunque è attualmente in grande forma e siamo certi che presto riuscirà meritatamente ad alzare le braccia al cielo, così come Pierpaolo Ficara, anche’gli nei primi 15 del GP Lugano e ottimo protagonista anche a Gippingen. Tuttavia per tentare l’impresa sul “Monte Calvo” il team punterà tantissimo su Danilo Celano, scalatore puro che nel 2017 trionfò da assoluto dominatore nel Giro dell’Appennino, staccando tutti sulla salita della Bocchetta.

Il Mont Ventoux è considerato “un mostro sacro” del ciclismo, una delle salite simbolo del Tour de France e di questo sport in generale. Sul questo mito ha perso la vita un campione del mondo come Tommy Simpson ma si ricordano con più gioia e spettacolarità  i trionfi di Merckx, Gaul, Pulidor, Hinault, fino a quelli di Marco Pantani e Chris Froome. Insomma una salita che ha visto i migliori scalatori di ogni epoca sfidarsi fino all’ultimo metro e che quest’anno sarà di nuovo il palcoscenico di un importante anteprima del Tour de France.

Al via di questa Mont Ventoux Dénivelé ci saranno molte formazioni World Tour, e l’uomo da battere sarà sulla carta il fuoriclasse francese, medaglia d’argento al mondiale 2018 Roman Bardet che quest’anno sarà un sicuro pretendente alla vittoria finale del Tour de France.

 “GP Plumenec, GP Lugano e GP Gippingen ci hanno dato la consapevolezza dei nostri mezzi. Avremmo potuto anche vincere una di queste corse, però siamo ugualmente soddisfatti  – spiega il d.s. Starchyk – ora ci apprestiamo a disputare una gara che arriva su una salita storica, una delle più dure e suggestive al mondo e sarebbe davvero fantastico se il nome di un nostro atleta potesse iscriversi nell’albo d’oro. Sarà dura ma ci proveremo. Celano e Ficara stanno pedalando forte e soprattutto Celano sente di poter esprimersi al meglio su un percorso come questo. Siamo pronti e lo dimostreremo sulla strada”.  Dopo la classica del Mont Ventoux gli atleti selezionati, ovvero Celano, Ficara, Tizza, Meucci, Luksevics e Hishinuma resteranno in Francia per prendere parte ad una corsa a tappe, il Tour de Savoie – Mont Blanc, un'altra manifestazione con degli arrivi in salita importanti come quello sul Monte Bianco e dove Amore & Vita – Prodir cercherà un successo.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
È tornato a respirare aria pura pochi minuti fa, in questo m pomeriggio di sole, e finalmente ha potuto tornare a casa dopo una settimana di ricovero in ospedale. Davide Boifava racconta così a tuttobiciweb la sua disavventura: «È accaduto...


Il momento di rimettere il numero sulla schiena è arrivato anche per la Zalf Euromobil Désirée Fior: sabato 11 luglio a Roveredo di Guà (Vr), andrà in scena la Ciclismoweb Crono Challenge - Berti Group, la gara a cronometro individuale che segnerà la...


Dopo essersi immerso nella cultura italiana alla Pinacoteca di Brera e essersi cimentato ai fornelli come “Chef Sagan”, il fuoriclasse slovacco della BORA – hansgrohe si inventa sarto nell’Atelier di Ermenegildo Zegna. A fargli da modello, Giuseppe Sala, Sindaco di...


Seconda puntata dopo la ripartenza per Radiocorsa, il talkshow settimanale di Raisport HD, condotto in studio da Andrea De Luca. Questa sera alle 19.30 potremo seguire dai loro ritiri gli interventi di Vincenzo Nibali, Giulio Ciccone, Fausto Masnada ed Elia...


Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„ Si è spento ieri l'imprenditore Italo Michelin, fondatore e presidente della Fac Michelin, una delle storiche aziende trevigiane del settore delle biciclette. Aveva 97 anni. Ciclismo veneto in lutto: addio all'imprenditore Italo Michelin„Fino...


Pochi minuti dopo il comunicato del Team Ineos, ecco quello della Israel Start-Up Nation: «Chris Froome correrà con noi dalla stagione 2021». «È un momento storico per la Israel Start-Up Nation, per lo sport israeliano, per i nostri tifosi e...


È il primo tassello ufficiale di una trattativa che va avanti da tempo: il team INEOS ha confermato oggi che non rinnoverà il contratto di Chris Froome alla fine di questa stagione. Sir Dave Brailsford ha dichiarato: «Il contratto di...


Il grido di allarme di Gaetano “Nino” Daniele è stato composto, misurato e responsabile, il tutto dettato da buonsenso e senso della realtà. Il noto medico dello sport, responsabile sanitario di Trek Segafredo, sa perfettamente, come i suoi colleghi e...


Il prologo del Sibiu Tour è uno dei suoi obiettivi e Matthias Brandle ci arriverà con una motivazione speciale: il trentenne austriaco ha infatti firmato un rinnovo biennale del contratto che lo lega alla Israel Start-Up Nation, formazione alla quale...


La quarantena di Nicolas Roche non è andata poi così male: il balcone vista Montecarlo - dove Nicolas è residente da 8 anni - non è certo da buttar via. Allenamenti, gare virtuali, e ogni tanto, soprattutto nel week-end, un...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155