I VOTI DI STAGI. IL TRIONFO DELL'UOMO SQUADRA

GIRO D'ITALIA | 30/05/2019 | 18:32
di Pier Augusto Stagi

Damiano CIMA. 10 e lode. È un uomo squadra. È il migliore della sua Nippo Vini Fantini. In pratica fa tutto lui e tutto da solo. È da inizio Giro, prende e va (760 km di fuga questa mattina). Oggi, ancora una volta si getta nella mischia: vento in faccia, ma anche in poppa. Ha il merito di crederci, dall’inizio alla fine. Fin sulla linea d’arrivo, quando rintuzza il ritorno di Pascal Ackermann. Una vittoria che dice tanto di lui, e che dà più di un senso al suo team. Vittoria di peso: che sollievo.


Mirco MAESTRI. 9. Non teme la fatica, non ha paura dei chilometri che gli sono davanti al naso. Non sente il richiamo di una tappa di trasferimento prima di tanta fatica fatta e quella che dovrà essere ancora accumulata. Lui pensa all’oggi, giorno dopo giorno: tutti i giorni.


Nico DENZ. 7. Il 25enne corridore tedesco si butta nella fuga di giornata alla ricerca di gloria. È il più esperto, il più veloce, il più strutturato. Ma nello sport ciò che sei sulla carta non conta.  

Simone CONSONNI. 6,5. Ho un debole per questo ragazzo, che farebbe comodo a qualunque squadra. Uomo prezioso e ma i bizzoso. Sempre umile e costante, quando c’è da fare qualcosa lui la fa sempre. Anche oggi deve fare la volata e la fa: terzo.

Pascal ACKERMANN. 6. Lui di colpe ne ha poche – forse -, ma di sicuro i velocisti prendono male le misure, sbagliano di conto e concedono troppo spazio a quei tre. E quando si dorme, non si sogna. Si consola con la maglia ciclamino: un secondo che vale il primo posto.

Arnaud DEMARE. 5. Fa bene a non far muovere i suoi, visto che il peso dell’inseguimento è della Bora di Ackermann che insegue nella classifica ciclamino, ma quando parte la volata sbaglia a perdere le ruote, e finisce troppo intruppato tra le maglie del gruppo e perde la maglia ciclamino.

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC. 7. Corrono da squadra, da grande squadra. C’è da inverntarsi qualcosa anche domani, dopo tanta fatica è il momento di rifiatare un po’. Come sembrano lontane le fughe pubblicitarie in favore di telecamera. Prima solo forma, adesso anche tanta sostanza.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Complimenti
30 maggio 2019 19:09 blardone
A tutti la Nippo Fantini .grazie e scusate le nostre critiche da Italiani ... Vittoria piu meritata di tutto il giro d Italia . Grandi

Damiano Cima:
30 maggio 2019 20:38 canepari
L "ANTIBITOSSI" per eccellenza....

Mea culpa
30 maggio 2019 22:28 Ruggero
Ieri ho criticato Nippo Fantini e Maestri e puntualmente oggi mi hanno fatto fare la figura del fesso, complimenti!!!

X tempesta
30 maggio 2019 22:50 Finisseur
Faccio i complimenti a questo “signore”, che non manca mai di sottolineare i risultati scarsi dei nostri italiani e dei poveri cristi che si fanno un giorno in fuga sperando in un giorno di gloria. Continua così che di botte nei denti ne prenderai... pff

Ahahahahah...
30 maggio 2019 23:07 lele
Oggi di sicuro non ha vinto “tempesta”!

Bravo!
31 maggio 2019 13:36 Tuttinodivengonoalpettine
Complimenti al Corridore, ha dimostrato di aver gambe sangue freddo e di essere gran uomo squadra, certo servirebbe una squadra che dimostri tanta stima e sopratutto la qualità che per ora ha dimostrato solo lui nel team. Bisogna valutare bene i cavalli che si hanno in casa per gli effettivi valori atletici.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Con l’avvicinarsi della stagione 2023, l’UAE Team Emirates annuncia quali figure professionali lavoreranno per dirigere e supportare la squadra verso i prossimi impegni agonistici. Gli elementi base della compagine emiratina rimarrà sostanzialmente invariata rispetto a quella del 2022, con l’aggiunta...


Il Team Novo Nordisk ha ufficializzato il suo organico per la stagione 2023: la prima squadra di ciclismo professionistica interamente formata da ciclisti diabetici avrà una rosa di 18 atleti con una sola novità rispetto alla scorsa stagione.  si tratta...


Simbolo del primato del Giro d’Italia, riconosciuta in tutto il mondo, tra storia e innovazione, la Maglia Rosa 2023 è caratterizzata da uno stile moderno e digitale. Rappresenta l’era in cui viviamo, contraddistinta dalla velocità e da un’incessante evoluzione tecnologica....


La regina della neve non ha alcuna intenzione di abdicare. Fem Van Empel, ventenne olandese di S’Hertogenbosch, cittadina del Brabante settentrionale conosciuta per il ciclocross (ha ospitato due edizioni degli Europei, 2018 e 2020) e per il tennis,...


Altri tre corridori promossi dal vivaio per il Team DSM: Tobias Lund Andresen,  Lorenzo Milesi e Oscar Onley faranno il salto di categoria nel 2023 portando a 18 il numero dei coridori cresciuti nel florido vivaio del team olandese. Lund...


A Reims, capitale dello champagne, si tennero nel 1958 i mondiali di ciclismo su strada. Gli scudieri della nazionale erano Baldini, Favero, Nencini, Coppi, Sabbadin, Pambianco, De Filippis, Moser, La Cioppa, Baffi, Nicolò e Conterno. Al via c’erano 67 corridori...


L'uno si allenava, l'altro è nel pieno della stagione. L'uno ha punte di velocità incredibili su strada, l'altro è un giovane asso del cross. L'uno ha un nome conosciuto, l'altro sicuramente si farà un nome. E comunque, con tutte le...


Si scaldano i motori, ma i rumors non hanno nulla a che fare con i cilindri dei motorhome rimessi a nuovo in questa brevissima sosta. Tutti, chi più chi meno, sono pronti a ripartire di slancio. Pronti per i primi...


L'avvicinarsi dell'assegnazione delle licenze da parte dell'Uci - la data chiave è sabato 10 dicembre, salvo sorprese - sta riaprendo una inaspettata finestra di mercato, complici le difficoltà che hanno condizionato il cammino di alcune formazioni. Su tutte, la crisi...


“Le corse si vincono d’inverno”, esclamano tanti saggi del ciclismo. Infatti Eleonora Camilla Gasparrini non perde tempo e da diverse settimane prepara la stagione 2023. «Tra fine ottobre e prima settimana di novembre – spiega Eleonora, 20 anni, torinese di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach