I VOTI DI STAGI. IL TRIONFO DELL'UOMO SQUADRA

GIRO D'ITALIA | 30/05/2019 | 18:32
di Pier Augusto Stagi

Damiano CIMA. 10 e lode. È un uomo squadra. È il migliore della sua Nippo Vini Fantini. In pratica fa tutto lui e tutto da solo. È da inizio Giro, prende e va (760 km di fuga questa mattina). Oggi, ancora una volta si getta nella mischia: vento in faccia, ma anche in poppa. Ha il merito di crederci, dall’inizio alla fine. Fin sulla linea d’arrivo, quando rintuzza il ritorno di Pascal Ackermann. Una vittoria che dice tanto di lui, e che dà più di un senso al suo team. Vittoria di peso: che sollievo.


Mirco MAESTRI. 9. Non teme la fatica, non ha paura dei chilometri che gli sono davanti al naso. Non sente il richiamo di una tappa di trasferimento prima di tanta fatica fatta e quella che dovrà essere ancora accumulata. Lui pensa all’oggi, giorno dopo giorno: tutti i giorni.


Nico DENZ. 7. Il 25enne corridore tedesco si butta nella fuga di giornata alla ricerca di gloria. È il più esperto, il più veloce, il più strutturato. Ma nello sport ciò che sei sulla carta non conta.  

Simone CONSONNI. 6,5. Ho un debole per questo ragazzo, che farebbe comodo a qualunque squadra. Uomo prezioso e ma i bizzoso. Sempre umile e costante, quando c’è da fare qualcosa lui la fa sempre. Anche oggi deve fare la volata e la fa: terzo.

Pascal ACKERMANN. 6. Lui di colpe ne ha poche – forse -, ma di sicuro i velocisti prendono male le misure, sbagliano di conto e concedono troppo spazio a quei tre. E quando si dorme, non si sogna. Si consola con la maglia ciclamino: un secondo che vale il primo posto.

Arnaud DEMARE. 5. Fa bene a non far muovere i suoi, visto che il peso dell’inseguimento è della Bora di Ackermann che insegue nella classifica ciclamino, ma quando parte la volata sbaglia a perdere le ruote, e finisce troppo intruppato tra le maglie del gruppo e perde la maglia ciclamino.

ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC. 7. Corrono da squadra, da grande squadra. C’è da inverntarsi qualcosa anche domani, dopo tanta fatica è il momento di rifiatare un po’. Come sembrano lontane le fughe pubblicitarie in favore di telecamera. Prima solo forma, adesso anche tanta sostanza.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Complimenti
30 maggio 2019 19:09 blardone
A tutti la Nippo Fantini .grazie e scusate le nostre critiche da Italiani ... Vittoria piu meritata di tutto il giro d Italia . Grandi

Damiano Cima:
30 maggio 2019 20:38 canepari
L "ANTIBITOSSI" per eccellenza....

Mea culpa
30 maggio 2019 22:28 Ruggero
Ieri ho criticato Nippo Fantini e Maestri e puntualmente oggi mi hanno fatto fare la figura del fesso, complimenti!!!

X tempesta
30 maggio 2019 22:50 Finisseur
Faccio i complimenti a questo “signore”, che non manca mai di sottolineare i risultati scarsi dei nostri italiani e dei poveri cristi che si fanno un giorno in fuga sperando in un giorno di gloria. Continua così che di botte nei denti ne prenderai... pff

Ahahahahah...
30 maggio 2019 23:07 lele
Oggi di sicuro non ha vinto “tempesta”!

Bravo!
31 maggio 2019 13:36 Tuttinodivengonoalpettine
Complimenti al Corridore, ha dimostrato di aver gambe sangue freddo e di essere gran uomo squadra, certo servirebbe una squadra che dimostri tanta stima e sopratutto la qualità che per ora ha dimostrato solo lui nel team. Bisogna valutare bene i cavalli che si hanno in casa per gli effettivi valori atletici.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Johnny Carera continua la sua battaglia per la guarigione. Il manager bergamasco, ricoverato al Niguarda di Milano dopo il gravissimo incidente di cui è stato vittima venerdì sera, ha trascorso una giornata tranquilla e al tempo stesso importante. «Le cose...


Grandi novità in rrivo in casa del Maglificio Rosti. Cosa bolle in pentola? Presto detto: un giorno Marco Saggia incontra Giovanni Alborghetti. Iniziano a parlare quasi per caso. Parlano per ore. Di tecnologia, mercato, identità, emozioni, progetti. Sono spinti dalla...


Il Team BikeExchange, che il prossimo anno si chiamerà Team BikeExchange Jayco, ha confermato il suo roster maschile di 28 corridori per la prossima stagione. "Possiamo essere molto soddisfatti del lavoro svolto quest'anno dallo staff delle prestazioni che ha svolto...


Natale si avvicina e la caccia al regalo perfetto è ormai lanciata. Niente panico, c’è tutto il tempo per sorprendere i tuoi cari con il dono ideale per loro. Se si tratta di sportivi una buona soluzione la offre il...


È una squadra kazaka la cui lingua ufficiale è l’italiano. Tutti i suoi membri comunque parlano l’inglese e se la cavano an­che con il francese, se proprio proprio all’inizio qualche straniero non conoscesse la nostra lingua, che presto o tardi...


The best of Cycling 2021 è un concorso fotografico e già questo lo rende speciale, perché le immagini hanno una capacità narrativa ed emotiva eccezionale. Se poi il concorso lo organizza un decano dei fotografi del ciclismo internazionale come Roberto...


La bella tradizione di Alé di scambiarsi gli auguri in occasione delle festività con una pedalata non competitiva ed aperta a tutti, è ripresa  domenica 28 novembre, dopo lo stop dovuto alla pandemia. Il celebre brand veronese di abbigliamento da...


L’inaugurazione della EOLO CdF Climb organizzata da EOLO insieme alla Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta ieri a Varese presso lo Stadio Franco Ossola di via Giuseppe Bolchini alla presenza di un folto gruppo di appassionati di ciclismo. L’evento...


In bicicletta si può davvero far tutto, anche affrontare il travaglio e arrivare alle soglie della sala parto. È accaduto alla parlamentare verde della Nuova Zelanda, già ministro delle donne,  Julie Anne Genter, da sempre convinta paladina della mobilità sostenibile. L'altra notte,...


"La pedalate gravel sono uno strumento di allenamento, ma anche uno modo per staccare la spina, per allontanarmi dalle auto, per immergermi nella natura... mi aiuta a rilassarmi", afferma un Nathan Haas, sempre più innamorato della specialità. A fianco di...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI