LA BARDIANI CSF VOLA IN DANIMARCA

PROFESSIONISTI | 30/07/2018 | 15:37

Dalla Gran Bretagna alla Danimarca, la Bardiani-CSF è pronta per tornare in gara. La RideLondon Classic, disputata ieri, ha inaugurato il tour de force che porterà il #GreenTeam a disputare 19 gare con oltre 50 giorni corsa in meno di tre mesi.

Nell’immediato l’attenzione si focalizzerà sulla PostNord Danmark Rundt (UCI 2.HC), corsa di cinque tappe in programma da mercoledì 1 a domenica 5 agosto (quattro in linea e una a cronometro, sabato).

Formazione
Sei corridori - età media 26 anni
Enrico Barbin (ITA, 1990, passista veloce)
Andrea Guardini (ITA, 1989, velocista)
Mirco Maestri (ITA, 1991, passista)
Lorenzo Rota (ITA, 1995, passista scalatore)
Paolo Simion (ITA, 1992, velocista)
Alessandro Tonelli (ITA, 1992, passista)
Direttore Sportivo: Roberto Reverberi

Commento
Reverberi: “Sarà una gara per cacciatori di tappa con esiti molto difficili da prevedere. Il Tour of Denmark è una corsa che conosciamo bene: poche difficoltà altimetriche ma tanto nervosismo. Esclusa la cronometro, le altre tappe sono il terreno giusto per finisseur e ruote veloci. Guardini e Simion sono i nostri velocisti di riferimento, mentre Barbin, Maestri, Rota e Tonelli avranno il duplice compito di supportarli e, se possibile, di giocare le proprie carte come battitori liberi”.

English version

From Great Britain to Denmark, Bardiani-CSF is ready for another step in its season. Yesterday’s RideLondon Classic has introduced the tour the force that will take the #GreenTeam to end, with 19 races, more than 50 race days, in less than three months.

Now, from Wednesday to Sunday, the attention will be focused on PostNord Danmark Rundt (UCI 2.HC) which includes five stages (four road races and one ITT on Saturday).

Roster
Six riders - average age 26
Enrico Barbin (ITA, 1990, all rounder)
Andrea Guardini (ITA, 1989, sprinter)
Mirco Maestri (ITA, 1991, rouleur)
Lorenzo Rota (ITA, 1995, rouleur - climber)
Paolo Simion (ITA, 1992, sprinter)
Alessandro Tonelli (ITA, 1992, rouleur)
Team director: Roberto Reverberi

Quotes
Reverberi: “Tour of Denmark is race of stages hunter and we well know how hard is: no mountains, a lot of nervousness and really unpredictable finish. We’ll have four stages suited for fast riders, but a massive sprint is not obvious. Guardini and Simion will be our main sprinters, while Barbin, Maestri, Rota and Tonelli will have act as supporters and free agent”.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Una settimana di riposo forzato, la conseguente rinuncia alla Volta ao Algarve e poi finalmente Davide Ballerini ha potuto tornare in sella e riprendere ad allenarsi. A conclusione di un allenamento sulle strade svizzere, il portacolori della Deceuninck - Quick-Step...


Alla vigilia della stagione 2020, il BEAT Cycling Club si rafforza con l’arrivo di Stefano Museeuw, 22 anni. Il figlio minore di Johan Museeuw è l'undicesimo corridore della squadra. Non è un segreto che il BEAT Cycling Club intenda utilizzare...


È stata la suggestiva location del Palazzo della Regione Lombardia a fare da sfondo alla presentazione della Ktm Protek Dama, uno dei team lombardi di spicco del panorama del fuori strada. per leggere l'intero articolo e sfogliare la Gallery vai su...


Dal lunedì al sabato si allena come se la domenica potesse correre. Lavori, distanza, scarico, dietro moto. Poi, però, la domenica rimane a casa: niente numero dorsale, niente foglio firma, niente pronti via. Da venti mesi Andrea Innocenti è un...


E' iniziata alla grande la stagione agonistica 2020 del G.S. Top Girls - Fassa Bortolo. La gloriosa compagine trevigiana di patron Lucio Rigato è stata grande protagonista sulle strade spagnole della “Setmana Ciclista Valenciana - Vuelta Comunidad Valenciana Feminas”, breve...


L’Alice Bike MyGlass è un patrimonio di tutta la città di Cesenatico, ed un fiore all’occhiello del ciclismo romagnolo insieme alle altre società che praticano ciclismo giovanile nelle varie categorie. Questa è la sintesi della presentazione dell’organico 2020, già sui...


Cinquemila persone si sono ritrovate oggi a Roma per la manifestazione #RISPETTIAMOCINSTRADA, a sostegno della sicurezza stradale e della sostenibilità e contro le morti sulla strada. Associazioni di ciclisti, motociclisti, pedoni, automobilisti, familiari vittime della strada e oltre 250 associazioni...


Baby Evenepoel continua a sorprendere. Il giovane talento belga della Deceuninck Quick Step mette il sigillo sulla Volta ao Algarve vincendo anche la crono finale di Lagoa. Sui 20, 7 km del percorso, Evenepoel si è preso il lusso di...


Sprint a due nella 61sima Coppa San Bernardino di Lugo (Ra) e successo di Davide Bauce. Il portacolori della Delio Gallina Colosio Eurofeed, protagonista di un bel finale di corsa, allo sprint ha regolato Stefano Alberti del team Aries Cycling,...


Jakob Fuglsang ha vinto la 66sima Vuelta a Andalucia-Ruta del Sol che oggi si è conclusa con la cronometro individuale di 13 km a Mijas dove invece si è imposto il belga Dylan Teuns, della Bahrain McLaren, che ha preceduto...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155