BELGIO. IL CROSSISTA VAN DER POEL BATTE GILBERT

PROFESSIONISTI | 25/05/2017 | 17:15

Incredibile al Giro del Belgio. A vincere in volata la seconda tappa, da Knokke Heist a Moorslede di 199 km, è niente meno che Mathieu Van Der Poel già proprio lui il campione di ciclocross, che addirittura si permette il lusso di superare Philippe Gilbert il re delle Fiandre. Podio completato da un altro crossista doc, Wout Van Aert. Quando si dice la classe.


ORDINE D'ARRIVO

1 VAN DER POEL Mathieu Beobank - Corendon 
2 GILBERT Philippe Quick-Step Floors 
3 VAN AERT Wout Vérandas Willems-Crela 
4 NAESEN Lawrence WB Veranclassic Aqua Protect 
5 PARDINI Olivier WB Veranclassic Aqua Protect 
6 SÉNÉCHAL Florian Cofidis, Solutions Crédits 
7 BENOOT Tiesj Lotto Soudal 
8 MARTIN Tony Team Katusha - Alpecin 
9 VERMOTE Julien Quick-Step Floors 
10 WYNANTS Maarten 


Copyright © TBW
COMMENTI
25 maggio 2017 17:38 vecchione

Buon sangue non mente....
Pare che il padre sia un certo Adrie Van der Poel e il nonno, per parte di madre, Raymond Poulidor anche se è stato tutto meno che velocista. monsieur Poupou
Multidisciplinarietà nei fatti, più che nelle parole di certe complicate enunciazioni nostrane.

fenomeno polivalente
25 maggio 2017 22:35 bertu
...e appena domenica scorsa aveva fatto una garona nella prova di Coppa del Mondo di MTB .
Fenomeno!
Alberto Vico

p.s.
25 maggio 2017 22:38 bertu
E al terzo posto l\'altro ragazzo prodigio del ciclocross Wout Van Aert .

Multidisciplina
26 maggio 2017 08:26 Savo
Enneismo esempio di multidisciplina che all'esetero funziona mentre in italia i nostri devono abbanodare il Cros o la pista perchè purtoppo la strada viene prima di tutto....Speriamo che questi esempi siano d'aiuto per i nostri giovani

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La pandemia mette il mondo intero alle strette e l'Uci è costretta a far fronte ad una situazione inattesa. Una riunione straordinaria del Consiglio Direttivo è stata convocata dal presidente David Lappartient proprio per adottare misure relative all'emergenza sanitaria. STOP....


Ciclisti sempre primi in solidarietà, anche in questo particolare e difficile momento. A Rufina in Provincia di Firenze a consegnare le mascherine alle famiglie per conto dell’amministrazione comunale, sono scesi in bici anche i fratelli Alessandro e Lorenzo Iacchi. Il...


Canyon è fiera di annunciare l’arrivo della prima bici da strada a pedalata assistita, ovvero la nuovissima Endurace:ON, disponibile fin da ora sulla piattaforma digitale di Canyon. Spesso chi  ha il desiderio di comprare una bici a pedalata assistita ha paura di...


Fernando Gaviria finalmente è tornato a casa. Ad oltre un mese e mezzo dal suo arrivo negli Emirati Arabi Uniti, il corridore della UAE ha potuto fare rientro in patria. Lo ha fatto a bordo di un volo partito dagli...


Il professionismo ai tempi del Covid-19 è una bella sofferenza, si è come leoni chiusi in gabbia, ancor di più se i rulli e Zwift non riesci proprio a sopportarli. È il caso di Andrea Vendrame, che ogni mattina si...


Parlare con Maurizio Bellin, European General Manager di FSA, significa trovarsi direttamente sul fronte della malattia e della crisi economica. L'ex professionista varesino, infatti, è in quarantena dopo aver sconfitto il coronavirus e segue con grande attenzione il mondo del...


Claudio Bortolotto, veneto, trevigiano precisamente, nato a Orsago nel 1952, il 19 marzo, giorno di San Giuseppe e della Milano-Sanremo, almeno a quel tempo, è stato un valido corridore professionista con carriera che si è sviluppata dal 1974 al 1984...


È un tweet che fa davvero felici tutti quello che è stato postato nella notte dalla Gazprom Rusvelo: «Igor Boev e Dmitry Strakhov, che si sono completamente ripresi dal coronavirus, hanno lasciato gli Emirati Arabi Uniti dopo un mese di...


In questa puntata Giancarlo Gentina e Italo Zilioli. Due piemontesi. Gentina, gregario, e Zilioli, battitore libero. Gentina lo incontrai al Ghisallo, con un altro campione fra i portatori d’acqua, Germano Barale. Con Zilioli è stata una frequentazione più assidua, tra...


Il mondo del ciclismo scende in campo, o meglio sulle strade virtuali del Giro d’Italia, e si attiva per dare un contributo nella lotta contro il Coronavirus. Sono stati Mario Cipollini (recordman di vittorie alla Corsa Rosa) e Gianni Bugno,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155