VUELTA. LA FAVOLA DI SERGIO HIGUITA
Ancora tanta montagna sulle strade di Spagna
Copyright © TBW
17:15
Con la vittoria di Higuita e Roglic ancora in Rosso si chiude la diciottesima tappa della Vuelta 2019. Vi ringraziamo per l'attenzione e vi diamo appuntamento a domani con la tappa numero 19 da Avila a Toledo
17:14
Hagen regola il gruppetto Quintana - Pogacar
17:13
Seconda posizione per il leader della Generale Roglic. terzo Valverde
17:12
Sergio Higuita taglia il traguardo a braccia alzate!
17:12
22" il distacco tra Higuita e gli inseguitori
17:11
Triangolo rosso per Higuita
17:10
-2000 metri al traguardo per Higuita 27" di vantaggio per lui
17:09
Roglic controlla stando in coda al drappello degli inseguitori
17:09
La maglia iridata di Valverde è a ruota di Lopez
17:08
Miguel Angel Lopez guida il gruppo di inseguitori il gap con Higuita è di 32" ora
17:07
- 4km al traguardo per la testa della corsa.
17:05
Quintana in questo momento perde circa un minuto dal gruppo Roglic
17:03
8km al traguardo per leader della tappa. Questa mattina il colombiano della Education First è partito con un ritardo di 32'.31 in Generale
17:02
Aumenta l'andatura Lopez. Lo tallona Valverde
17:00
Mani sui fili dei freni per Hiuguita. Posizione areodinamica per Roglic
16:58
-14 km al traguardo. Il gruppo Maglia Rossa è segnalato a 41". Il Gruppo Pogacar a 1'.29"
16:56
Tutti in discesa! Higuita va veloce, fanno lo stesso Roglic, Valverde e Majka
16:54
Quintana, Pogacar, Hagen e Maintjes hanno un ritardo di 1'.27" dalla testa della corsa
16:52
- 20km al traguardo Higuita al comando con una quarantina di secondi su Roglic, Valverde, Lopez,Majka
16:48
Questi i passaggi al GPM di Puerto de Cotos: Sergio Higuita (EF Education First), Miguel Angel Lopez (Astana Pro Team), Alejandro Valverde (Movistar Team), Primoz Roglic (Jumbo-Visma), Rafal Majka (Bora-Hansgrohe),
16:43
Nairo Quintana insieme a Hagen e Meintjes è segnalato con un ritardo di 1'.17" da Higuita
16:40
Meno di 2 km alla vetta
16:39
Sul gruppettino di Lopez Roglic e Valverde arriva Majka
16:37
Miguel Angel Lopez scatta insieme a Valverde e Roglic
16:35
Pogacar sembra un po' in difficolta.
16:33
Mancano 4km alla vetta del Puerto de Cotos, 30km al traguardo.
16:30
Aumenta il vantaggio di Higuita, 22enne della Education First: 1'.23" sugli inseguitori.
16:28
32km al traguardo. I migliori si studiano
16:22
35km al tragurdo con Higuita sempre in fuga e, distanziati di 1'.08" Roglic Quintana Valverde. Pogacar, M. Lopez Moreno, R. Majka, C. Hagen, Soler, Pernsteiner, Geoghegan Hart, Kuss, Rodriguez Garaicoechea,Powless, G. Bouchard, Poels, Meintjes Ludvigsson,Oliveira,Fraile Matarranz, Schultz,J. Koch
16:18
Verso il 4 GPM di giornata Higuita sempre al comando. La situazione alle sue spalle vede il gruppo dei migliori ricomposto
16:08
Alle spalle di Huiguita con un distacco di 44" ci sono Pernsteiner,Rodriguez Garaicoechea,Bouchard,Poels,Meintjes. Mancano 38km al traguardo
16:05
Quando mancano 48km al traguardo in testa alla corsa c'è Sergio Huiguita (EF) che è solo al comando
16:02
Intanto al terzo GPM di giornata passano nell'ordine: Geoffrey Bouchard (Ag2r La Mondiale), Óscar Rodríguez (Euskadi-Murias), Louis Meintjes (Dimension Data),4. Sergio Higuita (EF Education First)
15:58
Allo scollinamento del GPM nel gruppo degli uomini di classifica accellera Majka.
15:52
La corsa è esplosa: in testa Bouchard prova a prendersi i punti del Gpm. Miguel Angel Lopez è pancia a terra che si avvantaggia di circa 20" sui migliori della Generale. Manca 1km al GPM
15:50
Dal gruppo della Maglia Rossa, con uno scatto si avvantaggia Miguel Angel Lopez (Astana)
15:43
A 3km dal GPM la situazione si modifica
15:41
Ancora uno scatto di Bouchard
15:38
Il gruppo Roglic è condotto ora dalla Astana. il ritmo cambia quando mancano 62km alla linea del traguardo
15:35
Dal drappello degli inseguitori si muove Bouchard.
15:31
65km al traguardo, questa la situazione: Louis Meintjes (Dimension Data) e Jonas Koch (CCC Team) conducono la corsa pedalando verso il terzo GPM di giornata. 44" per loro sugli inseguitori. Oltre 5'.00 il ritardo del gruppo Roglic
15:26
Mancano poco meno di 70km al traguardo. Dal gruppo di testa si avvantaggino Louis Meintjes (Dimension Data) e Jonas Koch (CCC Team)
15:21
Il gruppo, allungatissimo, riduce il gap di una quindicina di secondi
15:10
Torna a salire il vantaggio degli uomini in fuga. Pernsteiner,Higuita Garcia,Geoghegan Hart,Rodriguez Garaicoechea,Powless,Bouchard,Poels,Meintjes,Ludvigsson,OliveiraFraile Schultz,Koch hanno 5'.06" di vantaggio sul gruppo
15:01
Gli uomini della Jumbo - Visma guidono l'inseguimento. Mancano 82km al traguardo e il gap è di 4'.38"
14:54
Tao Geoghegan Hart è passato al GPM in seconda posizione mentre Wout Poels è transitato terzo.
14:48
Sul secondo GPM di giornata è passato davanti a tutti Bouchard che incrementa il suo vantaggio nella classifica degli scalatori
14:41
Tra i fuggitivi il miglior piazzato in classifica generale è Hermann Pernsteiner, 29enne della Bahrain Merida 17° a 30'.12" dal leader della Generale
14:39
Aumenta il vantaggio dei battistrada segnalati con un vantaggio di 4'.52 sul gruppo Roglic
14:34
Mancano poco più di 4 km al secondo GPM di giornata (Purto de la Morcuera)
14:26
Hermann Pernsteiner (Bahrain-Merida) si aggiunge al gruppo di testa, ora il drappello dei fuggitivi è forte di 13 unità
14:22
Quando mancano 107 km al traguardo finale in fuga sono in dodici. Il gruppo della Maglia Rossa è segnalato a 3'.13"
14:20
Sui battistrada rientrano:Nelson Oliveira (Movistar Team), Omar Fraile (Astana Pro Team), Jonas Koch (CCC Team), Neilson Powless (Jumbo-Visma), Óscar Rodríguez (Euskadi-Murias)
14:17
Al comando abbiamo Geoffrey Bouchard (Ag2r La Mondiale), Sergio Higuita (EF Education First), Tobias Ludvigson (Groupama-FDJ), Nick Schultz (Mitchelton-Scott), Louis Meintjes (Dimension Data), Wout Poels, Tao Geoghegan Hart (Team Ineos).
14:16
A 110 km dalla conclusione, il gruppo maglia rossa pedala a a 2'20" dai battistrada.
14:08
Continuano gli scatti mentre ci avviciniamo alla seconda salita di giornata.
14:05
Sei corridori hanno raggiunto Poels e guidano la corsa con 30” sul gruppo maglia rossa.
13:48
GPM. Poels transita primo con un vantaggio di 40 secondi sul gruppo dei big che ha riassorbito i primi inseguitori. Secondo posto per la maglia a pois Bouchard.
13:45
RITIRO. Si ferma Ghebreigzabhier della Dimension Data.
13:44
39,6 km/h la media dopo la prima ora di corsa. E vantaggio di Poeps che sale a 48 secondi.
13:28
Pernsteiner (Bahrain) si è posto all'inseguimento di Poels. Con lui anche De Gedt (Lotto Soudal)
13:25
La testa della corsa è rappresentata in questo momento da Poels (Team Ineos). Una ventina di secondi per lui di vantaggio rispetto agli inseguitori
13:20
Tentativi di attacco da parte di diversi corridori. Gruppo allungato quando mancano poco più di 9 km al GPM
13:17
Inizia la salita verso Purto de Navacerrada, salita di prima categoria
13:15
Si torna a scattare in testa al gruppo
13:13
Gruppo che torna compatto a 151km dal traguardo
13:05
Il gruppo di inseguitori è attualmente composto da Doull (Ineos), Barcelo Argon (Euscadi),Ezequerra Muela (Burgos Bh), Arashiro (Bahrain), Serrano (Caja Rural)
13:04
altri atleti escono dal gruppo e cercano di portarsi sui battistrada
13:01
Cavagna è raggiunto da Barta (CCC) e Morabito (Groupama)
12:52
In testa alla corsa con 14" di vantaggio sul gruppo Remi Cavagna (Deceuninck)
12:51
In coda al gruppo Mate (Cofidis)
12:50
Primi scatti dalla testa del plotone: si cerca di portar via la prima fuga di giornata
12:46
Arriva la Trek Segafredo a guidare le operazioni in testa al gruppo.
12:43
Andatura sostenuta nelle prime fasi di corsa. Tony Martin a fare l'andatura.
12:40
Chilometro zero per i corridori. Inizia ufficialmente la tappa numero 18 della Vuelta
12:37
Splende il sole sul gruppo
12:34
Ricordiamo i leaders delle varie classifiche. Roglic veste il rosso di capoclassifica della Generale ed è anche il primo nella classifica a punti. Il francese Bouchard (AG2R La Mondiale) è in testa alla classifica degli scalatori; la maglia bianca di miglior giovane è sulle spalle di Tadej Pogacar (UAE Team Emirates). Il miglior team dopo la tappa di ieri è la Movistar.
12:33
È la penultima occasione, poi ci sarà ancora la tappa di sabato a Plataforma de Gredos, per gli avversari di Prmoz Roglic. In particolare per Nairo Quintana che ieri è rientrato prepotentemente in classifica.
12:32
Si corre la Comunidad de Madrid. Colmenar Viejo - Becerril de la Sierra di 177,5 km: quattro i gpm in programma.
12:31
Buongiorno amiche ed amici, siamo in postazione per raccontarvi la tappa numero 18 della Vuelta. Una tappa decisamente molto attesa, dopo la corsa nel vento di ieri.
12:30
DIRETTA A CURA DI LUCA GALIMBERTI
in una tappa adatta a Quintana
12 settembre 2019 20:49 SoCarlo
Roglic gli rifila un minuto.

Non ci sono piu' gli scalatori di una volta....

in una tappa adatta a Quintana
12 settembre 2019 20:48 SoCarlo
Roglic gli rifila un minuto.

Non ci sono piu' gli scalatori di una volta....

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Lo scorso 23 marzo ha compiuto ventun anni, Andrea Bagioli è sicuramente uno dei più attesi tra i volti nuovi del ciclismo professionistico italiano. Valtellinese di Lanzada, in Valmalenco, da questa stagione è approdato nella Deceuninck-Quick Step, lo squadrone di...


Quella di Dario Cataldo è una quarantena un po’ differente rispetto a quella che stiamo vivendo in Italia. Abbiamo infatti raggiunto telefonicamente a Balerna, nel Canton Ticino, il portacolori del Team Movistar che ha raccontato a tuttobiciweb le sue giornate,...


  Il 29 maggio 2016, 50 anni dopo la vittoria al Giro d’Italia, Gianni Motta organizzò una festa per raccontarsi e farsi raccontare. Corridori, direttori sportivi, giornalisti. E storie, avventure, retroscena. Molto era rimasto nei miei appunti. Eccolo qua. LA...


I divieti sono sempre difficili da osservare e ogni tanto qualcuno cerca di sfuggirvi. Nonostante un decreto governativo vieti di svolgere l’attività sportiva in bicicletta all’aperto, c’è sempre qualcuno che ci prova. È successo anche ieri a Otranto, con uno...


A pochi chilometri di distanza dalla celebre Università di Oxford, c’è quella che possiamo considerare una sor­ta di Università, oppure un Master, del ciclismo: la Holdsworth-Zappi. Siamo abituati a vederla in tutti gli appuntamenti dilettantistici più importanti in Italia, dal...


Volete conoscere le curiosità più interessanti, gli aneddoti più simpatici ed i segreti più nascosti delle grandi campionesse del ciclismo in rosa? Le appassionanti dirette Facebook del team Alè - BTC Ljubljana sono in rampa di lancio! Cinque imperdibili appuntamenti...


Davide Dapporto è un ragazzo romagnolo, un ragazzo del 2001. Si accorge di avere dei numeri da corridore quando in famiglia il nonno Giovanni e il papà Diego, entrambi ex dilettanti di stampo buono, gli parlano di ciclismo. La sua...


Diciamolo, anche se sottovoce, a tutti noi piacerebbero bici molto leggere, sempre. Per farlo servono telai leggeri, ruote leggere ma anche tante piccole accortezze come suggerito dal vasto catalogo di Carbon-Ti. Perni passanti, viteria, corone, collarini, dischi, insomma, l’elenco è lungo...


Una triste notizia in questa ultima domenica del mese di marzo. E’ morto a Prato (risiedeva nella frazione di Iolo) all’età di 80 anni, Giordano Paolini personaggio conosciutissimo nel ciclismo non solo toscano. Qualche giorno fa sottoposto al tampone per...


  Si è risvegliato. Giancarlo Ceruti ex presidente della Federazione Ciclistica Italiana sta mostrando piccoli ma significativi segni di miglioramento e a confermarcelo è Luigi Rossi, presidente della Polisportiva Camignone, da sempre amico fraterno di Ceruti. È lo stesso Rossi,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155