FIANDRE 2021. CRONO DONNE JUNIORES, TITOLO ALLA RUSSA IVANCHENKO
Si assegna stamane la quarta maglia iridata: ecco il live
Copyright © TBW
12:20
Vi ringraziamo per averci seguito, appuntamento nel pomeriggio per la crono juniores maschile.
12:18
Podio finale con Ivanchenko oro, Backstedt argento e Niedermaier bronzo.
12:17
MIGLIOR TEMPO. La russa Alena Ivanchenko si laurea campionessa mondiale col tempo di 25'05"49, media di 46,390, 10 secondi di distacco inflitta a Zoe Backstedt.
12:17
Manca solo la russa Ivanchenko per attribuire la medaglia d'oro.
12:16
Chiude la tedesca Niedermaier con il secondo tempo a a 14"68 da Backstetdt.
12:15
Arriva l'olandese Uijen e chiude con il quarto tempo provvisorio a a'182 da Backstedt.
12:14
Chiude la sua prova la finlandese Ahtosalo in 27'26", settimo tempo provvisorio.
12:13
La francese Rayer chiude con il quarto tempo a 1'40" da Backstedt,
12:12
Al traguardo Francesca Barale conclude con il 38esimo tempo in 28'59"27.
12:09
Quarto tempo finale per la statunitense Cummins a 2'05" dalla Backstedt.
12:07
MIGLIOR TEMPO. La britannica Zoe Backstedt chiude in 25'26"13. 46,065 la sua media!
12:06
La tedesca Niedermaier è seconda all'intertempo con 14 secondi di ritardo da Backstedt.
12:06
La russa Ivanchenko fa segnare il miglior tempo all'intermedio con 14'01".
12:05
Terzo posto al traguardo per la belga Febe Jooris con 53" di ritardo dalla leader.
12:04
All'intertempo l'olandese UiIjen passa quarta a 43".
12:00
All'intertempo Francesca Barale passa in 40esima posizione, a due minuti da Backstedt.
11:58
Quinto tempo finale per la svedese Soderqvista a 1'18" dalla Van der Meiden.
11:56
Miglior intertempo per Zoe Backstedt, figlia d'arte di Magnus, 14'03"21.
11:52
Terzo tempo all'intermedio per la belga Jooris, a 27" dalla prima.
11:51
Quarto tempo finale per la norvegese Christensen, a 1'07" da Van der Meiden.
11:39
Ultime dieci atlete al via: tocca alla spagnola Puigdefabregas, alla statunitense Cummins, alla britannica figlia d’arte Backstedt, alla piemontese Francesca Barale, alla ceca Kvasnickova, alla francese rayer, alla finlandese Ahtosalo, alla olandese Uien, alla teedsca Niedermaier e infine alla russa Ivanchenko.
11:36
L'italo -salvadoregna Serena Torres chiude la sua gara al 25esimo posto provvisorio in 30'06"54.
11:30
Terzo posto finale provvisorio per la tedesca Lantzsch a 57" dalla leader.
11:27
MIGLIOR TEMPO per l'olandese Anna Van der Meiden con 26'31"04, con 1"16 di vantaggio sulla britannica Leech.
11:21
È il momento della sudafricana Olivier, della norvegese Christensen, della polacca Wroblewska, dell’ucraina Rebrakova, della croata Bobnar, della svedese Soderqvist, dell’estone Sander, della croata Kurnicka, della canadese Bradbury, della svizzera Zimmermann e della belga Jooris.
11:21
Carlotta Cipressi chiude la sua prova in 28'29"03, in settima posizione provvisoria, a 1'57 dalla Leech.
11:20
MIGLIOR TEMPO. Madelaine Leech britannica, con 26'32"20, media 43,864.
11:17
Secondo tempo al traguardo per la belga Vanhove con 1"31 di ritardo da Ebras.
11:16
Passa al primo intertempo Van der Meiden, olandese, con 8 centesimi, tempo di 14'42"13.
11:12
MIGLIOR TEMPO per l'estone Ebras con 27'49"51.
11:11
Carlotta Cipressi passa al primo intertempo in sesta posizione a 1'02".
11:09
MIGLIOR TEMPO. Passa in testa la polacca Szalinska con 27'54"39.
11:08
Miglior intertempo per la britannica Leech: 14'42"21
11:07
Tocca ora alla cipriota Koukouma, alla danese Lund, alla lettone Ermane Marcenko, alla bulgara Tonkova, alla uzbeka Misyurina, all’olandese Schreiber, alla ituana Strainyte, all’austriaca Schmidsberger e alla colombiana Lopez Irreno.
11:05
Terzo tempo all'intermedio per la belga Vanhove, 15'29".
11:02
MIGLIOR TEMPO. La danese Auerbach-Lind chiude in 28'14"05.
11:01
L'estone Ebras fa segnare il miglior intertempo, 15'27"31.
11:00
MIGLIOR TEMPO finale per la uzbeka Kuzkova, 28'29"98.
10:58
La russa Gilfanova chiude in 28'50"97: il primo tempo finale da registrare.
10:56
Miglior tempo all'intermedio per la polacca Szalinska, 15'24".
10:55
Si prepara alla partenza la forlivese Carlotta Cipressi, prima azzurra in gara. Dietro di lei, la ceca Kopecky, la francese Boulais, la finlandese Aintila, l’olandese Van der Meiden, la tedesca Lantzsch, la salvadoregna Torres e la kazaka Mandrakova.
10:50
Passa al primo intermedio la danese Auerbach-Lind in 15'43", miglior tempo.
10:47
Miglior tempo per l'uzbeka Kuskova in 15'53".
10:46
Al primo intertempo la russa Gilfanova, in 16', primo dato di riferimento.
10:41
Al via nell’ordine l’estone Ebras, la canasdese Ujfalusi, la svizzera Gaillard, la belga Vanhove, la spagnola Imaz Perez, la statunitense MacPherson e la britannica Leech.
10:37
Questa mattina ci sarà un solo punto di rilevamento intermedio, dopo 10,9 km.
10:36
In rampa di lancio la colombiana Moreno Benitez, la sudafricana Thompson, la polacca Szalinska, l’ucraina Marushchuk e la croata Galof.
10:32
Bella giornata di sole, temperatura di 15 gradi, vento leggero che spira in senso favorevole alla marcia dei corridori.
10:28
Prima a partire la russa Gilfanova, tocca poi all’uzbeka Kuskova, alla lettone Siltumena, alla danese Auebach-Lind e alla kazaka Batyrbekova.
10:27
Un altro spicchio di Italia lo rappresenta Serena Gomez, italo salvadoregna che gareggia durante l'anno con la maglia del Team Gauss.
10:26
Per l'Italia avremo in gara Francesca Barale e Carlotta Cipressi.
10:25
Le ragazze si misureranno su una distanza di 19,4 chilometri da Knokke-Heist a Bruges, sempre completamente pianeggiante.
10:24
La terza giornata di gare è tutta dedicata ai più giovani: questa mattina la crono riservata alle donne juniores, nel pomeriggio quella dei loro coetanei maschi.
10:23
Buongiorno amici e ben ritrovati da Knokke-Heist, località di partenza di tutte le cronometro di questo mondiale.
10:22
DIRETTA A CURA DI SILVIA GRASSI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Come è possibile far pedalare il quartetto dell'inseguimento su una barca di Coppa America? Ne parleranno a Radiocorsa oggi alle 18.50 su Raisport il CT dell'Italia Daniele Bennati e lo skipper di Luna Rossa Max Sirena. E poi tanto spazio...


Vestire una squadra di ciclisti professionisti, si sa, è piuttosto impegnativo: taglie, preferenze, necessità. E ancora: stagionalità e individualità, formazione maschile e formazione femminile. Insomma, il lavoro preparatorio e di gestione è imponente.  La partnership tra Santini e...


Nell'epoca delle crisi economiche e delle delocalizzazioni, Bianchi procede nel futuro del ciclismo "rigenerando" e potenziando la propria dimensione locale. Stamattina, infatti, in località Battaglie a Treviglio (BG) nella sede che da oltre 50 anni ospita la storica azienda (fondata...


Sarà una prima volta speciale, quella della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole. La neve e la bellezza delle montagne circostanti sono garanzia di spettacolo; il resto, domenica 12 dicembre a Vermiglio, ce lo metteranno gli atleti,...


Biciclette semplici, ma robuste, affidabili, duttili e facili da riparare: così sono le Buffalo Bike. Trek ha partecipato alla realizzazione del prototipo, creato proprio nella sede centrale di Waterloo, ma non le troverete in negozio: sono distribuite da World Bicycle...


Canyon presenta oggi la gamma Grail 2022, una gamma completamente aggiornata per gustare ancora meglio quella che è a mio avviso una delle migliori bici gravel di sempre, Leggera, veloce e pratica, la Grail in ogni sua versione conquista ogni praticante regalando...


A dieci mesi dal brutto incidente in moto, in cui ha combattuto una dura battaglia contro la vita che lo ha costretto a interrompere la carriera ciclistica, Juan Tito Rendon torna in sella con il team Orgullo Paisa.“Finalmente torno a...


Completata la procedura di registrazione delle formazioni professionistiche, l’Uci annuncia il quadro dei team per la stagione 2022, sottolineando come siano state attribuite ben sei nuove licenze UCI Women’s WorldTour.UCI Women’s WorldTeams (Prima Divisione)Attribuita una licenza per il biennio 2022-2023,...


Sono tre corridori liguri gli ultimi innesti che vanno a completare la formazione Juniores 2022 del Team F.lli Giorgi. Si tratta di Piergiorgio Cozzani, Luca Giaimi e Samuele Privitera. Nella nuova stagione il sodalizio presieduto da Carlo Giorgi avrà una...


Un nuovo progetto, nati per lanciare un messaggioe soprattutto per fare qualcosa di concreto per l'Africa. “Together We Ride, Together We Care” è il progetto di Q36.5 lanciato in collaborazione con l’African Wildlife Foundation (AWF). per continuare a leggere l'articolo vai su tuttobicitech.it


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI