CICCONE. NUOVO INTERVENTO ABLATIVO

PROFESSIONISTI | 30/12/2016 | 12:18
Ieri, giovedì 29 dicembre, Giulio Ciccone è stato sottoposto ad una visita di controllo presso il Centro Cardiologico Monzino nell’ambito dell’intervento di ablazione al quale era stato sottoposto il 20 ottobre scorso.

A seguito della visita il Professor Tondo, Coordinatore dell’Area di Artimologia del Centro che già aveva operato Ciccone, ha evidenziato la necessità di nuovo intervento, non invasivo, per permettere l’eliminazione di eventuali residui in grado di causare ulteriori tachicardie sopraventricolari di cui l’atleta soffriva.

Al fine di ridurre i tempi di recupero in vista dell’inizio della nuova stagione, Ciccone è già stato sottoposto ad intervento. La permanenza post-operatoria presso il Centro Monzino sarà minima e già oggi Ciccone potrà tornare a casa presto e affrontare il necessario periodo di riposo.

Resta per ora non deciso il debutto stagionale di Ciccone nel 2017. A seguito del recupero dal primo intervento il management della Bardiani-CSF si era riservato di decidere la gara d’esordio solo a gennaio. Ora, per garantire il pieno recupero, priorità assoluta della squadra, la decisione sarà posticipata a febbraio.    



Yesterday, December 29, Giulio Ciccone has had a follow-up visit at Monzino Cardiological Centre (Milan) within the ablative operation occurred on October 20.

After the visit Doctor Tondo, Centre’s Coordinator of Aritmology Area who already operated Ciccone, pointed out the need of a new and not invasive,operation to remove possible remains able to cause further cases of supraventricular tachycardia

In order to limit the recovery timing in view of the new cycling season, Ciccone has been already operated and will leave Monzino Centre in short time, facing post-operating process at home.

Ciccone’s debut in 2017 has not decided yet. Bardiani-CSF’s management wanted to plan rider’s schedule only in January but, to ensure the best recovery, the priority of the team, the decision has been postponed to January.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Rinaldo Nocentini ha ricevuto stamane il premio Bici al Chiodo e ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere con lui sulla sua “nuova vita”. «Sono felice dei aver preso questa decisione. Ci stavo pensando inverio già da un paio d’anni,...


Anche Moreno Moser è stato omaggiato con un Premio alla Carriera durante la grande festa de La Bici al chiodo: «Fa un effetto strano essere qui, mi rendo conto che sarà una delle ultime manifestazioni di questo genere alle quali...


Caleb Ewan vince la prima volata dell'anno: l'australiano delal Lotto Soudal ha conquistato il successo nel Criterium del Tour Down Under, tradizionale "aperitivo" della corsa a tappe che scatterà martedì. Ewan ha battuto sul traguardo di Adelaide Elia Viviani e...


Scansione in 3D per i ciclisti, è questa l'attività in cui sono impegnati il tedesco Tony Martin e il tecnico della Lotto Visma durante una fase del training camp. A cosa serve? E' un lavoro che viene effettuato per riprodurre...


Nel 2019 ha vinto di tutto e di più sull’ammiraglia della Deceuninck Quick Step (70 corse di alto e altissimo livello). E ha bissato il successo del 2016 vincendo l’Oscar tuttoBICI come miglior direttore sportivo dell’anno. Stiamo parlando di Davide...


Con una volata lunga e potente, Simona Frapporti reagala all'Italia femminile il primo successo della stagione. La portacolori della Bepink ha vinto ad Adelaide la quarta e ultima tappa del Tour Down Under. Il successo finale nella corsa australiana è...


Più che un semplice segnale d’allarme, è un grido una sirena, una campana a martello. Il doping torna ad affacciarsi nel mondo del grande ciclismo: lo scorso anno sono stati 32 di positività tra i corridori di alto livello, contro...


  E’ un desiderio, un’innocenza, o forse un’illusione. E’ un’atarassia, un’allegria, o forse un’assenza. E’ un traguardo, una meta, o forse un viaggio. E’ uno stato d’animo, un modo d’essere, o forse un’opera d’arte. La felicità è un amore, una...


Il neozelandese Dylan Kennett della St George Continental Cycling Team ha vinto allo sprint la tappa conclusiva della New Zealand Classic. La vittoria finale è andata all'australiano Rylee Field del Team Bridgelane. ORDINE D'ARRIVO 1 Dylan Kennett (NZl) St George...


Si è chiuso da pochi giorni il primo ritiro pre-stagionale dell’AS Roma Ciclismo - Coratti, sodalizio nato dalla collaborazione tra la società giallorossa e il Team Coratti, storica formazione romana da sempre attiva nel mondo del ciclismo giovanile. Grazie a...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155