VUELTA. 16 IN FUGA E ORA SI SALE. SEGUI IL LIVE

PROFESSIONISTI | 29/08/2016 | 07:55
A due anni di distanza, la Vuelta torna ad affrontare una delle sue ascese mitiche: la salita ai Laghi di Covadonga, infatti, ha sempre scritto pagine importanti nella storia  e promette di fare altrettanto oggi, al termine di un trittico di montagna che finora ha regalato emozioni e spettacolo, con vincitori se vogliamo a sorpresa e continui cambi di proprietà per quanto riguarda la maglia rossa.

La prima parte dei 186 chilometri della Lugones-Lagos de Covadonga si svolgerà lungo la costa asturiana e si entrerà nel vivo della prova a 40 chilometri dal traguardo, con l’ascesa del col du Fito, salita di 6,2 km al 7,8%. Sarà una sorta di antipasto per l’ascesa finale ai Laghi di Covadonga, 12,2 km al 7,2% con il tratto leggendario di un chilometro al 13% all’altezza dee La Huesera.

Che decidano di lasciare andare la fuga - come ormai sembra diventata abitudine tanto al Tour quanto alla Vuelta - sia che scelgano di sfidarsi per la vittoria, oggi tra i big ci sarà sicuramente battaglia.

per seguire la cronaca diretta della tappa CLICCA QUI
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Mattia Frapporti, ventisei anni il prossimo 2 luglio, è un altro dei professionisti che vivono nella provincia di Brescia, una delle più colpite dalla pandemia Coronavirus. E’ passato tra i prof nel 2017 ed è sempre rimasto alla corte del...


  Immaginate di essere in un bar dello sport, fra vecchi della “parrocchia”, a raccontare storie di ciclismo. Qui, ritrovate nei miei cassetti, ce ne sono di meravigliose. “Quando trovava Eddy Merckx, Gino Bartali gli diceva: ‘Vieni qui, che ti...


Gabriel Fede è, nel suo genere, un corridore polivalente: forte su strada, ottimo nel ciclocross, bravo in pista. Diciasette anni tra pochi giorni (sabato 11 per la precisione, ndr), Gabriel è una giovane promessa che risiede nel cunese, a Santa...


Lo zampino dei pro serve sempre, soprattutto in casi come questo. È così che nasce Watt, la nuova sella per il triathlon di Selle Italia sviluppata insieme al campione Patrick Lange e al Team BMC-VIFIT. Ovviamente c’è il grande lavoro del reparto...


La Granfondo Squali - Trek di Cattolica e Gabicce Mare dà appuntamento a tutti al 14-15-16 maggio 2021. per leggere l'intero articolo vai su tuttobiciìtech.it


Le differenze non sono mai state un problema. Professionista o no, performance-oriented o meno, La Passione Cycling Couture ha creato le sue collezioni tenendo in considerazione tutte le possibili esigenze. Esperienza e ossessionata ricerca dell’innovazione a disposizione di qualsiasi tipologia...


Il Gc Michele Scarponi comunica l’annullamento definitivo dell’edizione 2020 della Granfondo Michele Scarponi - Strade Imbrecciate. per leggere l'intero articolo vai su tuttobicitech.it


Non solo dieci atlete Juniores pronte a dar battaglia nella categoria trampolino di lancio verso le “grandi” (Elite). Alle loro spalle, anagraficamente parlando, ci sono sedici “panterine” desiderose di crescere in sella e graffiare sui pedali in una stagione che...


  Marzo, aprile, maggio. Tre mesi di stop da parte della Federciclismo per l’emergenza sanitaria. Novanta giorni di sospensione e circa 120 le gare sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana che sono saltate ed alle quali vanno poi aggiunte quelle...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155