GIRO 2017. Bergamo, una tre giorni speciale

PROFESSIONISTI | 27/08/2016 | 09:39
L'ufficialità, naturalmente, ci sarà soltanto in occasione della presentazione ufficiale dopo i mondiali in Qatar, ma è ormai sicuro che il Giro d’Italia numero 100 non solo farà tappa a Bergamo ma nella città orobica osserverà la seconda giornata di riposo prima di affrontare i decisivi tapponi dolomitici.
L’arrivo di tappa a Bergamo - scrive oggi L'Eco di Bergamo - dovrebbe essere domenica 21. Se, come sembra, la frazione dovesse prendere avvio dalla Valtellina, verrebbe affrontato Passo San Marco, discesa su San Pellegrino e da qui al traguardo di Bergamo. Non è nemmeno escluso però che la tappa sia caratterizzata da un percorso pianeggiante, per cui cambierebbe lo scenario pur restando confermato l’arrivo in città.
Il giorno di riposo, lunedì 22, consentirebbe agli sportivi bergamaschi un ulteriore avvicinamento alla carovana, ai suoi protagonisti, in primis alla maglia rosa. Martedì 23 la partenza della tappa avverrà dalla Valle Seriana: da dove al momento è top secret. E la direzione sarà quella delle mitiche salite dolomitiche.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Si avvicina il debutto in un grande giro per Mathieu Van der Poel: il corridore olandese, infatti, sta valutando la possibilità di disputare la Vuelta nel prossimo mese di agosto. È stato lui stesso a parlare di questa opportunità nel...


Dopo essere tornata in calendario nelle due ultime stagioni, la Vuelta a Aragon va incontro ad un nuovo stop e nel 2020 non si correrà: lo hanno annunciato ufficialmente gli organizzatori, spiegando che la decisione è dovuta al fatto che...


Finalmente una bella dormita per me e anche per Giorgio, che ha recuperato al 100%. Dopo 10 giorni di convivenza abbiamo scoperto che Dil è un Lama, ovvero una guida buddista: ci ha portato a casa di alcuni suoi parenti...


Alberto Dainese è un ragazzo che non ha problemi a dire quello che pensa. È bastato qualche minuto di chiacchierata per capire la sua forte e genuina personalità. Risposte mai banali e buona tendenza a fare ironia. Ma, soprattutto, in...


  È tutto pronto per la 28ª edizione del Giorno della Scorta, in programma domenica prossima a Faenza, alle ore 9.30, con gli ospiti accolti in Sala del Consiglio Comunale per dibattere i temi della sicurezza nelle gare ciclistiche insieme...


È andata in scena la grande festa di chiusura  della stagione  2019 per l' Uc Lupi di San Martino di Lupari: la società del vulcanico presidente Otello Antonello - che quest'anno celebra anche il ventennale della fondazione - può veramente...


  Si svolgerà domani venerdì 22 novembre la cerimonia del 46° Giglio D’Oro il premio nazionale per il miglior professionista italiano della stagione, istituito nel 1973 da Saverio Carmagnini, con il patrocinio del Gruppo Toscano Giornalisti Sportivi dell’USSI. La cerimonia...


Una dinastia di corridori, quella della famiglia Colnaghi: dal padre Fabio ai tre figli Andrea e Davide (sono gemelli), e Luca che andiamo a presentarvi. Anni 20 compiuti, di Mandello del Lario sulle sponde del lago di Lecco, Luca Colnaghi...


Un appuntamento per parlare di ciclismo, del corridore più grande di sempre e della sua sconfitta più clamorosa: questa sera alle 19.30 da Cicli Turrina in via Busa 27 ad Ospedaletto di Pescantina (Verona), ci sarà infatti la presentazione del...


  Domenica 24 novembre a "La casa dei Gelsi" di Cusinati di Rosà, in provincia di Vicenza, i componenti l'Associazione Glorie del Ciclismo Triveneto presieduta da Mario Beccia, si ritroveranno per festeggiare con le famiglie e gli amici il 45°...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy