Amore&Vita McDonald's riparte da Kairelis

| 31/10/2006 | 00:00
Finalmente ci siamo, dopo numerose trattative - erano molte infatti le squadre che puntavano al campione lituano - Dainius Kairelis ha deciso di continuare la propria avventura con Amore & Vita - McDonald’s. La svolta è avvenuta proprio in questi ultimi giorni, dopo che anche squadre Pro Tour si erano fatte avanti a corteggiare l’ex vincitore del Giro d’Italia Baby 2003. «Ho avuto offerte da molte squadre, soprattutto dopo essere andato forte nelle corse precedenti al Campionato del Mondo - esclama Kairelis - ma ho creduto nel progetto di Ivano e Cristian Fanini e quindi ho preferito rimanere qui. Questo è il team che mi ha dato fiducia quando in pochi mi consideravano, mi sembra giusto quindi rimanere ed onorare al meglio i colori di Amore & Vita - McDonald’s anche per il 2007. Inoltre, il team ha voglia di crescere anche grazie alla fiducia e al supporto di McDonald’s: l’obbiettivo immediato è quello di cancellare a suon di vittorie la grigia stagione 2006, mi è stato chiesto di essere il leader e non potevo tirarmi indietro. Vestirò ancora un anno questa maglia e poi si vedrà» conclude Kairelis. Si parte da Kairelis quindi, da un atleta serissimo che è stato per Amore & Vita - McDonald’s l’unico punto di riferimento, la sola certezza di questa stagione agonistica 2006. «Siamo tutti soddisfatti per aver trovato un accordo con Dainius - spiega il manager Cristian Fanini -: abbiamo valutato insieme varie opportunità visto che sono anche il suo procuratore, tuttavia gli ho illustrato il nostro progetto per la prossima stagione, quello che avrebbe potuto ricevere con noi e quello che invece avrebbe trovato in un team dove magari sarebbe stato solo uno dei tanti. Dainius sa bene che con noi avrà l’opportunità di correre sempre con i gradi di capitano e questo gli consentirà di mettersi in evidenza per ottenere un grande contratto nel 2008». Oltre a Kairelis, l’unico altro atleta che per il momento è stato confermato nel nuovo organico è lo svedese Stevenson, che dopo un’annata caratterizzata dalla mononucleosi è pronto a riscattarsi e punta a tornare più forte del 2005, quando si impose in dieci competizioni internazionali. Proprio in questi giorni, intanto, Cristian Fanini e Roberto Pelliconi sono impegnati nella campagna acquisti 2007 che si preannuncia piena di sorprese.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ancora Jakobsen, ancora Deceuninck Quick Step al successo sulle strade di Spagna. C'è la firma di GFabio Jakobsen sulla tappa conclusiva della Vuelta e per l'olandese si trata del secondo successo personale. Ben pilotato dai compagni di squadra, Jakobsen ha...


  È stato un momento molto emozionante per Norma Gimondi, presente oggi a Legnano per la presentazione della maglia della nazionale che per lei ha un sapore molto speciale: gli atleti infatti saranno accompagnati dalla celebre frase di Felice Gimondi...


Il Castello visconteo di Legnano ha fatto da teatro alla presentazione delle Nazionali Strada e Crono, uomini e donne (juniores, U23 ed élite) che parteciperanno alla rassegna iridata in programma dal 22 al 29 settembre nello Yorkshire (Gran Bretagna). Le...


Il campione italiano Gianmarco Garofoli ha vinto la 50sima edizione del Trofeo Buffoni internazionale per la categoria Juniores che si è disputato a Montignoso in provincia di Massa. Il portacolori del Team Lvf allo sprint ha regolato Elia Alessio (Giorgione),...


Affermazione di Giosuè Epis nel 52simo Trofeo Comune-Memorial Conti di Visano in provincia di Brescia. Il corridore juniores del team Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco si è aggiudicato la gara al termine di una volata a gruppo compatto in cui...


La sfortuna. È stata la sfortuna a segnare la Coppa Agostoni e la Coppa Bernocchi dell’Androni Giocattoli Sidermec. Ieri come oggi, oggi come ieri, con la mala sorte ad accanirsi contro i campioni d’Italia e i suoi capitani designati di...


Vittoria da finissuer per Manuel Tarozzi (InEmiliaRomagna) che anticipa la volata del gruppo e conquista la 39sima edizione del Piccolo Giro dell'Emilia-Gran Premio Shopville Granreno che si è disputato a Casalecchio di Reno, nel Bolognese. Il vincitore ha preceduto di...


  C’è molta rabbia sul volto di Niccolò Bonifazio che taglia il traguardo della Coppa Bernocchi visibilmente provato per la caduta in cui è stato coinvolto a 600 metri dal traguardo e deluso per il risultato mancato. «Non si può...


Lo svizzero Stefan Küng, portacolori della Groupama-FDJ, ha vinto per distacco la 34e edizione del Tour du Doubs. Suul traguardo di Pontarlier, Kung ha preceduto Franck Bonnamour (Arkéa-Samsic) e Guillaume Martin (Wanty-Gobert Cycling Team).   ORDINE D'ARRIVO 1 Stefan Küng...


Festa Alè Cipollini sulle strade della Vuelta di Spagna. Chloe Hosking centra il bersaglio nella seconda tappa della WNT Madrid Challenge by la Vuelta (ieri si è svolta la crono, ndr) del World Tour femminile. L'australiana vince lo sprint finale...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy