Paolo Bettini campione del mondo

| 24/09/2006 | 00:00
Fantastico. Paolo Bettini è il nuovo campione del mondo. Al termine di una gara favolosa, perfettamente condotta dalla nazioanle italiana, il toscano ha coronato la sua splendida carriera. Campione dei campioni - è campione italiano, olimùoico e mondiale in carica - Bettini ha chiesto e ottenuto gara vera, ha attaccato sull'unico punto duro di un cicrcuito facilissimo, ha provato a fare la differenza, poi si è giocato tutto in volata. Ma non aspettando Boonen: è stato bravissimo, Bettini, a prendere la ruota degli spagnoli e di Zabel volando a conquistare un fantastico oro mondiale. Ordine d'arrivo 1 Paolo Bettini (Italy) in 6.15.36 2 Erik Zabel (Germany) 3 Alessandro Valverde (Spain) 4 Samuel Sanchez (Spain) a 2" 5 Robbie McEwen (Australia) 6 Stuart O'Grady (Australia) 7 Uros Murn (Slovenia) 8 Botcharov Alexandre (Russian Federation) 9 Tom Boonen (Belgium) 10 Vladimir Gusev (Russian Federation) 11 Bernhard Eisel (Austria) 12 Nicki Sorensen (Denmark) 13 Kurt-Asle Arvesen (Norway) 14 Martin Elmiger (Switzerland) 15 Freddie Rodriguez (United States Of America) 16 Karsten Kroon (Netherlands) 17 Marcus Ljungqvist (Sweden) 18 Rene Haselbacher (Austria) 19 Laszlo Bodrogi (Hungary) 20 Gerben Löwik (Netherlands) 21 Stefan Schumacher (Germany) 22 Steffen Wesemann (Switzerland) 23 Christophe Le Mevel (France) 24 Anthony Geslin (France) 25 Andrey Kashechkin (Kazakhstan) 26 Alexandr Kolobnev (Russian Federation) 27 Matija Kvasina (Croatia) 28 Michael Boogerd (Netherlands) 29 Frank Schleck (Luxembourg) 30 Moises Aldape Chavez (Mexico) 31 Fabian Cancellara (Switzerland) 32 Gorazd Stangelj (Slovenia) 33 Nuno Ribeiro (Portugal) 34 Danilo Di Luca (Italy) 35 David Millar (Great Britain) 36 Xavier Florencio Cabre (Spain) 37 Grégory Rast (Switzerland) 38 Luca Paolini (Italy) 39 David George (South Africa) 40 Cadel Evans (Australia) 41 Rui Miguel Sousa Barbosa (Portugal) 42 Sérgio Paulinho (Portugal) 43 Vladimir Karpets (Russian Federation) 44 Alexander Arekeev (Russian Federation) 45 Sylvain Chavanel (France) 46 Tadej Valjavec (Slovenia) a 0.15 47 Christopher Horner (United States Of America) 48 Davide Rebellin (Italy) 49 Carlos Sastre Candil (Spain) 50 Michael Rogers (Australia) 51 Filippo Pozzato (Italy) 52 Alexandr Vinokurov (Kazakhstan) 53 Sergey Yakovlev (Kazakhstan) a 0.34 54 Fabian Wegmann (Germany) a 0.56 55 Marlon Alirio Perez Arango (Colombia) a 1.25 56 Kanstantsin Siutsou (Belarus) 57 Raivis Belohvosciks (Latvia) a 1.53 58 Jose Carlos Silva Rodrigues (Portugal) 59 Radoslav Rogina (Croatia) 60 Jan Valach (Slovakia) 61 Alexandre Usau (Belarus) 62 Roger Hammond (Great Britain) 63 Ruslan Pidgornyy (Ukraine) 64 Dainius Kairelis (Lithuania) 65 Georg Totschnig (Austria) 66 Stijn Devolder (Belgium) 67 Max Van Heeswijk (Netherlands) 68 Christian Vandevelde (United States Of America) 69 Aurélien Clerc (Switzerland) 70 Cyril Dessel (France) 71 Sébastien Joly (France) 72 Joaquin Rodriguez Oliver (Spain) 73 Michael Albasini (Switzerland) 74 Lars Ytting Bak (Denmark) 75 Nick Nuyens (Belgium) 76 Borut Bozic (Slovenia) a 2.02 77 Erki Pütsep (Estonia) a 3.33 78 Alexandre Bazhenov (Russian Federation) a 3.43 79 Przemyslaw Niemiec (Poland) 80 Daniel Petrov (Bulgaria) 81 Jurgen Van Goolen (Belgium) a 6.19 82 Martin Riska (Slovakia) 83 Matej Mugerli (Slovenia) 83 Kjell Carlström (Finland) 85 Nelson Victorino (Portugal) 86 Roman Kreuziger (Czech Republic) 87 Alessandro Ballan (Italy) 88 Simon Gerrans (Australia) 89 Vladimir Efimkin (Russian Federation) 90 Bram Tankink (Netherlands) 91 Philippe Gilbert (Belgium) 92 Thomas Voeckler (France) 93 Sylvain Calzati (France) 94 Alexander Efimkin (Russian Federation) 95 Robert Hunter (South Africa) 96 Beat Zberg (Switzerland) 97 Alexei Markov (Russian Federation) 98 Christian Knees (Germany) 99 Mathew Hayman (Australia) 100 Mauricio Alberto Ardila Cano (Colombia) 101 Jonathan Patrick McCarty (United States Of America) 102 Oliver Zaugg (Switzerland) 103 Tomas Buchacek (Czech Republic) 104 David Loosli (Switzerland) 105 Patrik Sinkewitz (Germany) 106 Janez Brajkovic (Slovenia) 107 Francisco José Ventoso Alberdi (Spain) 108 Luis Perez Rodriguez (Spain) 109 Volodymyr Zagorodniy (Ukraine) 110 Andriy Grivko (Ukraine) 111 Gabriel Rasch (Norway) 112 Thor Hushovd (Norway) 113 Inigo Cuesta Lopez De Castro (Spain) a 6.59 114 Christian Pfannberger (Austria) 115 Danny Pate (United States Of America) 116 Marzio Bruseghin (Italy)
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Dries DE BONDT. 10 e lode. Il 30enne passistone belga fa filotto e si porta a casa di tutto e di più: traguardi volanti e quello finale. Prende di tutto, perché lui dopo la beffa di Reggio Emilia (è stato...


Ancora un secondo posto al Giro per Edoardo Affini, il corridore della Jumbo-Visma che dallo scorso ann, sta inseguendo una vittoria di tappa alla corsa rosa. Affini oggi aveva deciso di provare a vincere, con la consapevolezza che le uniche...


Come già accaduto nella prima tappa, Remco Evenepoel impone la sua legge nella terza frazione del Tour of Norway, la Gol - Stavsro di 175 km. Il belga della Quick Step Alpha Vynil a staccato tutti per andare a cogliere...


Non sono su Twitter (per incassare insulti mi basta Facebook, almeno non sono anonimi), non sono su Twitter eppure alla partenza mi mostrano un tweet di Jacopo Guarnieri: “C'è qualcosa di peggio dei giornalisti che si lamentano di una corsa...


Ha vinto un miracolato. Lo sa, lo dice, lo racconta: «Sul traguardo ho lanciato un urlo di incredulità! Ho sempre cercato di inseguire i miei sogni, sono diventato sempre più forte e oggi ho realizzato quel sogno. Siccome più è...


Dopo tante corse al servizio di Girmay e Kristoff, Andrea Pasqualon si ritaglia un giorno da protagonista e vince il Circuit de Wallonie. Nel classico appuntamento belga, il veneto della Intermarché ha preceduto l francese Zingle della Cofidis con Phikippe...


Quarto posto di Davide Gabburo nella diciottesima tappa del Giro d’Italia, con arrivo a Treviso. Tappa che avrebbe dovuto essere l’ultimo arrivo per velocisti della Corsa Rosa, ma i 4 attaccanti impongono un ritmo forsennato e sorprendono tutti. Tra loro...


Velocisti beffati, De Bondt in festa, Affini con il sogno infranto. E la maglia bianca di Lopez finita lontano lontano. Sono questi i verdetti della diciottesima tappa del Giro d'Italia, la Borgo Valsugana-Treviso che tutto è stato tranne che una...


Il francese Jason Tesson ha vinto allo sprint la prima tappa della Boucles de la Mayenne. Il portacolori della St Michel Auber ha preceduto sul traguardo di Andouillé l'olandese Bram Weletn e il francese Thomas Boudat. Per Tesson si tratta...


Grande serenità da parte dei primi tre in classifica dopo il ritiro di Joao Almeida, contagiato dal covid: «Nessun pericolo, sulle salite si è sempre mantenuto a distanza da noi». Imbarazzo di Carapaz e Hindley per le critiche che...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach