LOMBARDIA. Sarà una corsa stellare

PROFESSIONISTI | 03/10/2014 | 08:09
La 108° edizione de Il Lombardia, da Como a Bergamo, di 254 km, gara UCI WorldTour organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport che si terrà Domenica 5 ottobre, presenta oggi la lista degli iscritti.

Domenica prossima sul traguardo di Bergamo sfida tra il neo Campione del Mondo Michal Kwiatkowski e gli altri protagonisti di Ponferrada Alejandro Valverde, Philippe Gilbert, Tony Gallopin e Fabio Aru. Completano il lotto tra gli altri: i campioni spagnoli Joaquim Rodriguez, vincitore delle ultime due edizioni della corsa, Alberto Contador, recente vincitore della Vuelta a España; i francesi Jean Christophe Peraud e Thibaut Pinot, rispettivamente secondo e terzo classificato al Tour de France di quest’anno.

Il percorso
Tracciato inedito e impegnativo per la “corsa delle foglie morte”, che prevede un dislivello altimetrico di oltre 3.000 metri.

Partenza da Como per affrontare una prima parte classica che culmina (dopo Cantù, Erba, Asso e Onno) con la scalata del Ghisallo da Bellagio al km 58. Si tratta di un passaggio tradizionale, con pendenze al 14%.

Si prosegue superando Asso, Pusiano, Oggiono, Galbiate e Pescate (rifornimento fisso) attraverso l’Alta Brianza e il Meratese fino a entrare in Provincia di Bergamo a Calusco d’Adda.

Dopo un primo passaggio su Bergamo la corsa effettua un ampio anello costellato di difficoltà altimetriche che decideranno l’esito della corsa. Si superano in sequenza: il Colle dei Pasta (413 m), il Colle Gallo (763 m) e, dopo il secondo rifornimento fisso a Cene, il Passo di Ganda (1060 m) già affrontato di recente nella 18° tappa del Giro 2011.

Discesa veloce attraverso Selvino e Rigosa verso il fondovalle, dove la strada si impenna per superare lo strappo di Bracca (600 m) e la discesa tecnica che segue fino a Zogno e Brembilla dove è prevista la scalata (classica) di Berbenno (695 m) a 26 km dall’arrivo.

Discesa veloce fino a Almenno San Salvatore e ingresso nell’abitato di Bergamo da Almè per affrontare il finale che, attraverso il passaggio in Città Alta, porta al traguardo del Sentierone.

Ultimi chilometri attraverso Bergamo Alta, salendo da Porta Garibaldi e affrontando la salita della Boccola (con 200 m in acciottolato) verso Largo Colle Aperto. Nella prima parte le pendenze sono sempre sopra il 10% (max 12%). In discesa la carreggiata è larga su fondo liscio.

Ai 1800 m dall’arrivo svolta secca con breve strettoia per il superamento di Porta Sant’Agostino. Dopo l’ultimo chilometro svolta a sinistra e ai 250 m ultima curva verso destra che conduce all’arrivo.
 
LE SQUADRE – Saranno 25 le formazioni al via (18 UCI ProTeams e 7 Wild Card) composte da 8 corridori ciascuna.
AG2R LA MONDIALE (FRA) – Peraud e Betancur
ANDRONI GIOCATTOLI - VENEZUELA (ITA) – Pellizzotti e Rosa
ASTANA PRO TEAM (KAZ) – Aru e Scarponi
BARDIANI CSF (ITA) – Battaglin e Pirazzi
BELKIN-PRO CYCLING TEAM (NED) – Kelderman e Mollema
BMC RACING TEAM (USA) – Gilbert e Van Garderen
CAJA RURAL - SEGUROS RGA (ESP) – L.L. Sanchez e Arroyo
CANNONDALE (ITA) – Basso e De Marchi
COLOMBIA (COL) – Duarte e Quintero
FDJ.fr (FRA) – Pinot e Roy
GARMIN SHARP (USA) – Hesjedal e Martin
IAM CYCLING (SUI) – Brandle e Pineau
LAMPRE-MERIDA (ITA) – Rui Costa e Bono
LOTTO BELISOL (BEL) – Gallopin e Wellens
MOVISTAR TEAM (ESP) – Valverde e Visconti
NERI SOTTOLI (ITA) – Ponzi e Taborre
OMEGA PHARMA - QUICK-STEP CYCLING TEAM (BEL) – Kwiatkowski e Uran
ORICA GreenEDGE (AUS) – Albasini e Yates
TEAM EUROPCAR (FRA) – Gautier e Cousin
TEAM GIANT-SHIMANO (NED) – Barguil e Dumoulin
TEAM KATUSHA (RUS) – Rodriguez e Moreno
TEAM NETAPP - ENDURA (GER) – Konig e Machado
TEAM SKY (GBR) – Cataldo e Swift
TINKOFF-SAXO (RUS) – Contador e Zaugg
TREK FACTORY RACING (USA) – F. Schleck e Arredondo
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

La cinquantesima edizione della granfondo internazionale di cicloturismo Nove Colli si correrà il 23 maggio 2021. Nonostante fosse già tutto pronto, è questa la sofferta, ma inevitabile, decisione presa dal comitato organizzatore a causa del virus covid-19 che ha pietrificato...


Arriva dalla Germania la conferma di un'altra gara cancellata: si tratta della Rund um Köln che era in programma per il 14 giugno. Niente edizione 2020 ma appuntamento al 2021. «Di fronte alla pandemia che stiamo cercando di superare, meglio...


  Esattamente 71 anni fa, domenica 3 aprile 1949, si corre il 42° Giro del Piemonte, 303 chilometri con partenza e arrivo a Torino. E' la seconda gara di quella che sarebbe diventata la stagione "magica" di  Coppi, vittorioso al...


"Facciamo la vita degli atleti più di prima, ci alleniamo sui rulli più volte al giorno per un totale di 20 ore settimanali e ci sottoponiamo alle sedute a corpo libero. Abbiamo impegni virtuali, a breve faremo il Fiandre ad...


Il problema non è questo dannatissimo virus, nemmeno la burocrazia che rallenta le consegne delle mascherine o delle bombole d’ossigeno, non sono i settanta medici morti in reparto e gli oltre diecimila che abbiamo perso sul campo, il problema è...


Anche il Giro di Svizzera è costretto ad alzare bandiera bianca. In programma dal 7 al 14 giugno, la decisione era nell'aria e l'ufficializzazione è arrivata qualche minuto fa. L'organizzazione ha però optato per rimandare tutto al 2021, senza prendersi...


Dopo le belghe Circus Wanty e Bingol Wallonie e la spagnola Burgos BH, anche la francese B&B Hotels – Vital Concept ha chiesto la cassa integrazione per corridori e staff. Lo ha annunciato il team manager Jerome Pineau che conferma...


Di solito lì, da Gravedona ed Uniti, di fronte a quella cartolina che è il lago di Como in questa stagione escono occhiali e caschi. Gli stessi che indossano con successo, da qualche anno ormai, anche i campioni d’Italia del...


Franco Costantino, presidente dell’AOCC, scende in campo per chiedere certezze nel calendario che si sta cercando di ridisegnare e scrive quindi al presidente dell’UCI Lappartient, al presidente della Federazione Di Rocco e al presidente della Lega Ciclismo Professionisti Ghigo. Ecco...


B.C. Bendoni Communication e A.S. Roma Ciclismo – con il prezioso supporto di Bicitaly – lanciano la campagna di raccolta fondi a favore del Policlinico Gemelli di Roma lanciando una sfida per tutto il mondo del football, della bicicletta e...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155