LAMPRE MERIDA. Un tris d'assi per le Ardenne

PROFESSIONISTI | 18/04/2014 | 11:20
La LAMPRE-MERIDA torna al Nord, questa volta per misurarsi con le Classiche delle Ardenne. Questo il programma di corse e i corridori selezionati dallo staff tecnico della squadra dei patron Galbusera:
- Amstel Gold Race (20 aprile, 251 km da Maastricht a Valkenburg): Bono, Cattaneo, Cunego, Durasek, Oliveira, Rui Costa, Valls, Ulissi.
- Freccia Vallone (23 aprile, 199 km da Bastogne al Muro di Huy): Bono, Cattaneo, Cunego, Durasek, Oliveira, Rui Costa, Valls, Ulissi.
- Liegi-Bastogne-Liegi (27 aprile, 263 km): Bono, Cattaneo, Cunego, Niemiec, Oliveira, Rui Costa, Valls, Ulissi.

Spicca il trio di corridori simbolo Rui Costa, Cunego e Ulissi. Al loro fianco, validi luogotenenti di esperienza come Bono, Oliveira e Valls e atleti brillanti quali Cattaneo e Durasek.

Il tecnico Matxin dirigerà la squadra con il supporto del ds Righi, mentre nello staff opereranno i massaggiatori Della Torre, Napolitano e Redaelli, i meccanici Pengo e Romanò e il dottor Beltemacchi.

"Chi mi conosce, sa che corro sempre con molta ambizione, mantenendo però anche il giusto realismo - ha spiegato Rui Costa - Mi sento così di dire che sono pronto per dare il meglio, come in ogni gara, per la maglia che indosso, ma so bene che vanno considerati anche gli avversari: le Classiche delle Ardenne fanno gola a molti, tutti arrivano a questi appuntamenti con grandi propositi e in grande forma.

Spero di trovare sulla strada sensazioni migliori rispetto al Giro dei Paesi Baschi: ho dalla mia parte la sicurezza di aver lavorato molto e bene per essere fisicamente pronto per le Ardenne.

L'Amstel, la Freccia Vallone e la Liegi-Bastogne-Liegi sono tre corse di grande fascino, apprezzo tutte e tre, quindi questa settimana rappresenterà un'importante occasione per cercare di dare soddisfazioni alla squadra e agli sponsor".

Damiano Cunego nella sua carriera è già salito sul podio di tutte e tre le gare: "Sono corse che ho sempre amato e nelle quali mi sono espresso bene. Sto ritrovando una buona competitività, il Giro dei Paesi Baschi mi ha dato importanti segnali in questo senso. Il lavoro svolto fino a ora è stato molto ed è stato finalizzato proprio per le Classiche delle Ardenne e per il Giro d'Italia.

Penserò a un appuntamento per volta, augurandomi che anche la fortuna sia dalla mia parte: le forze fisiche ci sono, la convinzione per fare bene in tutte e tre le gare pure".

Chiude il trio di fuoriclasse di casa LAMPRE-MERIDA Diego Ulissi: "Arrivo agli appuntamenti delle Ardenne molto motivato, con grande voglia di lottare e di fare bene.
Abbiamo una grande squadra, con il campione del mondo, Cunego e un gruppo di ciclisti tutti di alto livello: siamo chiamati a correre da protagonisti.

Questo anno mi confronto per la quarta volta con le Classiche delle Ardenne. In ogni stagione ho allargato i mio bagaglio di esperienza, sono cresciuto pedalata dopo pedalata: mi sento pronto per provare a lottare con i favoriti, partendo magari da una corsa come la Freccia Vallone nella quale già in passato mi ero messo in mostra".



LAMPRE-MERIDA is going to come back to the North, this time to face the Ardenne Classics.
This is the races schedule and the selections of blue-fuchsia-green cyclists:
- Amstel Gold Race (20 April, 251 km from Maastricht to Valkenburg): Bono, Cattaneo, Cunego, Durasek, Oliveira, Rui Costa, Valls, Ulissi.
- Fleche Wallone (23 April, 199 km from Bastogne to Huy): Bono, Cattaneo, Cunego, Durasek, Oliveira, Rui Costa, Valls, Ulissi.
- Liegi-Bastogne-Liegi (27 April, 263 km): Bono, Cattaneo, Cunego, Niemiec, Oliveira, Rui Costa, Valls, Ulissi.

Sport director Matxin will be supported by the colleague Daniele Righi. In the team staff: masseurs Della Torre, Napolitano and Redaelli, mechanics Pengo and Romanò and physician Beltemacchi.

"Anyone who knows me is aware that I'm ambitious, but also realistic - Rui Costa explained - Opponents are strong, we'll try hard to do our best.
In Ardenne Classics I hope to be better than in Vuelta al Pais Vasco: I worked hard to be on well physically in these Classics and I'll give my best, as I always do in every race.

The Ardenne Classics are important races, I really love to take part in them.
Me and Team LAMPRE-MERIDA will do our utmost to honor the rainbow jersey and the team's sponsors".

During his career, Damiano Cunego was on the podium of all the three races: "I love Ardenne Classics and I have always managed to be competitive.
This year, one of the main goal on my path towards the competitiveness was the Ardenne Classics week, that's why I worked in order to be ready to face Amstel, Fleche Wallone and Liege-Bastogne-Liege.

In Vuelta al Pais Vasco I had very good feelings, the feedbacks I got were amazing, so I only ask to have luck in order to try to be protagonist".

Diego Ulissi is the third star in LAMPRE-MERIDA selection: "My morale is very good, I really want to fight on every meter to prove our team is strong: Rui Costa, Cunego and too quality team mates can really be protagonists in the Ardenne.

This is the fourth year I face Ardenne Classics, each season I added experience to my racer profile, so I think I could be ready to have a place among the top cyclists, maybe especially in Fleche Wallone".
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Davide Plebani, bergamasco della Arvedi Cycling, ha vinto la 52sima Targa Comune di Castelletto Cervo, nel Biellese, per elite e under 23.


A una settima esatta dal mondiale Soraya Paladin manda un chiaro e limpido messaggio sulle sue condizioni di forma. La portacolori del team Alè Cipollini trionfa infatti nella terza e ultima tappa del Giro delle Marche in Rosa e...


Simone Consonni è stato un altro dei protagonisti del Memorial Pantani. Il corridore dell’Uae è entrato nella lunga fuga iniziale, una volta raggiunto dal gruppo è stato comunque capace di riemergere concludendo al quarto posto. Ma il bergamasco, qualche metro...


Diego Rosa, il piemontese classe 1989 professionista dal 2013, è stato un superbo protagonista del Memorial Pantani. Il portacolori del Team Ineos è stato in fuga sin dall’inzio della corsa ed è stato beffato proprio sul traguardo dal kazako Lutsenko,...


Davide Cassani ha fatto le sue scelte: dieci i nomi dei convocati per la trasferta mondiale nello Yorkshire. Al termine del Memorial Pantani, il ct azzurro ha diramato le convocazoni, scelti dieci azzurri in attesa di ufficializzare i nomi degli...


C’è lo zampino del grande diesse Martino (alis Beppe Martinelli) nella vittoria del kazako Alexey Lutsenko. Prima delle premiazioni il corridore dell’Astana Pro Team racconta. “Bella giornata, a 3 giri dall’arrivo pensavo che fosse finita e i due davanti arrivassero...


Con un colpo di grandissima classe Edward Theuns, 28enne belga della Trek Segafredo, si è aggiudicato questo pomeriggio la nona edizione della Primus Classic Impanis-Van Petegem (nota in precedenza come Grote Prijs Impanis-Van Petegem), che come ogni settembre si disputa...


Dopo la Coppa Sabatini, Alexey Lutsenko si impone anche nel Memorial Pantani. Il campione kazako dell'Astana sul traguardo di Cesenatico ha beffato Diego Rosa (Team Ineos) e Guillame Martin (Wanty-Gobert), che erano in avanscoperta dal km 20, rientrando su di loro...


La quinta edizione della gara Juniores denominata “Sulle strade del Passatore”, Trofeo CAVIRO EXTRA e GP MORENO, che da Firenze arriva a Faenza scollinando la famosa salita Passo della Colla, vede quest’anno un podio di prima grandezza. A vincere è...


Pronta a dare il meglio la Rai ai Campionati del Mondo di ciclismo nello Yorkshire. Voce e telecronaca di Francesco Pancani che in tutte le gare sarà affiancato dal commentatore tecnico Alessandro Ballan. La coppia seguirà giorno per giorno...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy