WorldTour. Le italiane perdono due posizioni

PROFESSIONISTI | 15/04/2013 | 08:55
C’è sempre la Sky in testa alla classifica a squadre del WorldTour con Radioshack e Katusha sul podio. Scivola al settimo posto la Cannondale e perde due posizioni anche la Lampre Merida, ora tredicesima. All’ultimo posto, staccatissima, la Argos Shimano.

1     1     SKY PROCYCLING (SKY)     GBR     536
2     2     RADIOSHACK LEOPARD (RLT)     LUX     466
3     3     KATUSHA (KAT)     RUS     404
4     6     MOVISTAR TEAM (MOV)     ESP     380
5     4     OMEGA PHARMA - QUICK-STEP CYCLING TEAM (OPQ)     BEL     359
6     7     BMC RACING TEAM (BMC)     USA     328
7     5     CANNONDALE PRO CYCLING (CAN)     ITA     325
8     8     BLANCO PRO CYCLING TEAM (BLA)     NED     279
9     12     ORICA GREENEDGE (OGE)     AUS     213
10     13     TEAM SAXO-TINKOFF (TST)     DEN     206
11     9     GARMIN SHARP (GRS)     USA     206
12     10     ASTANA PRO TEAM (AST)     KAZ     187
13     11     LAMPRE-MERIDA (LAM)     ITA     169
14     14     AG2R LA MONDIALE (ALM)     FRA     124
15     15     FDJ (FDJ)     FRA     107
16     18     VACANSOLEIL-DCM PRO CYCLING TEAM (VCD)     NED     106
17     16     LOTTO BELISOL (LTB)     BEL     103
18     17     EUSKALTEL EUSKADI (EUS)     ESP     98
19     19     TEAM ARGOS - SHIMANO (ARG)     NED     22

Copyright © TBW
COMMENTI
valutazione generale
15 April 2013 21:21 drinn
Giusto per informazione.
Rispetto allo stesso momento del 2012 di cicloItalia:
2012 - 2 corridori nei primi 10 della classifica WT. Oggi 0.
2012 - 3° posizione per nazioni con 1115 punti. Oggi 7° con 320 punti.

La pubblicità della birra un tempo diceva: "meditate gente, meditate".

Roberto Damiani


16 April 2013 08:17 foxmulder
Caro Damiani, io medito in continuazione e mi chiedo cos'ha da insegnare quello stuolo di ex bombaroli di cui sono infarcite tutte le nostre squadre che si "vendono", tra le altre cose (strateghi, motivatori...), anche come preparatori eccelsi, quando gli staff, ma anche le federazioni, della concorrenza hanno tutt'altro spessore e composizioni. La nostra mediocrità parte dal vertice e si diffonde verso il basso anche, e forse soprattutto, da chi a livello di marketing non sa andare a "vendere" agli sponsor dei progetti che li convincano a mettere mano al portafoglio. Da lì in giù, con organizzazione, buona volontà, competenza e supporto di una federazione non dico illuminata, ma almeno bovina a questi livelli, si potrebbero cambiare tante cose...

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

  La quarta ed ultima tappa delle Ronde de l'Oise, la Laigneville - Pont Sainte Maxence di 183 chilometri, si è chiusa con una volata nella quale ha la meglio il transalpino Bryan Alaphilippe davnti al belga Castrique e a...


Va all'australiano Samuel Hill la terza tappa del Giro delle Filippine. Il portacolori del Team Nero Bianchi ha preceduto per distacco i corridori locali Perez e Galedo. L'olandese Jeroen Meijersconserva la maglia di leader della classifica generale. ORDINE D'ARRIVO 1...


È di Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club) la ruota più veloce nel II Trofeo Città di Rieti - Trofeo Sant'Antonio. Alle sue spalle nell'ordine hanno chiuso Manuel Pesci della Malmantile e Matteo Rotondi del Team Cinelli. ORDINE D'ARRIVO 1. Filippo...


  Ciao popolo che pedala, come vi avevo anticipato quella delle Strade Bianche è stata una tappa particolare ma, come per incanto , a tappa odierna si è accesa subito dalla partenza.  Pronti via, si è abbassata la bandierina davanti...


Sprint vincente di Leonardo Marchiori nel Gran Premio Roncolevà per dilettanti. Il corridore in maglia Zalf Euromobil Deisree Fior ha superato Taborra e Stefano Gandin, della Delio Gallina Colosio Eurofeed. Ordine d'arrivokm 153 in 3h 26'23 media/h 44.6841 MARCHIORI Leonardo...


L'atleta bresciana, classe 1988, ha conquistato il 1° Trofeo Città di Prato per Donne Elite imponendosi nello sprint a ranghi ristretti andato in scena sulla linea bianca, dove la stradista e pistard ha fatto valere il proprio spunto veloce lasciandosi...


Volata vincente di Attilio Viviani sul traguardo del Memorial Gianni Biz di Brugnera, a conclusione di uno splendido weekend di ciclismo in terra friulana. Il corridore della Arvedib Cycling ha superato il colombiano Gomez Jaramillo (Colpack), che proprio 24 ore...


Continua la grande stagione della Astana che conquista con Luis Leon Sanchez il successo nella seconda tappa del Giro di Svizzera. Il team kazako ha voluto la corsa dura ed è stato premiato con il 28esimo successo della stagione. Alle...


Doppietta del Team Ineos sulle strade del Delfinato: dopo il successi di Poels ieri, orggi arriva quello dell'altro olandese Dylan Van Baarle che ha battuto allo sproint il compagno di fuga Jack Haig della Mitchelton Scott. Anche oggi tra i...


Ci sono volute le strade bianche dell'Eroica e della valle del Chianti a far venire fuori lo spirito vincente degli italiani. Fabio Mazzucco ha fatto un numero d'alta scuola, inserendosi di forza nella fuga di giornata, e facendo poi la...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy