Presentato questa mattina a Bergamo il Memorial Davide Fardelli

| 31/08/2005 | 00:00
È stata presentata questa mattina presso la Sala Consiliare della Provincia di Bergamo la prima edizione del Memorial Davide Fardelli, competizione a cronometro, in programma a Rogno domenica prossima, 4 settembre. “Era desiderio e sogno di Davide organizzare una gara ciclistica, ma allora non avevo dato peso a quelle parole” così il papà Ottorino Fardelli esordisce nel suo intervento alla conferenza stampa e ringrazia i numerosi presenti ad appena un anno dall’incidente nel quale il figlio è tragicamente morto. “Questo sogno è diventato realtà grazie anche al duro lavoro degli organizzatori che in poco tempo hanno dato via a questa iniziativa”. Presente all’incontro con la stampa Felice Gimondi: “Questa gara è un’opportunità per avvicinare i giovani ad una disciplina affascinante del ciclismo, la cronometro” sottolinea il campione bergamasco “e dovremmo prendere esempio dagli australiani che hanno una grande scuola in pista”. Presenza di prestigio quella di Maurizio Fondriest, in veste di amico di Davide, che sposa la tesi di Gimondi, soprattutto per quanto attiene all’aspetto promozionale della manifestazione verso nuove leve nelle gare contro il tempo. Tra gli amici di sempre anche Ivan Gotti, particolarmente emozionato ha ricordato Davide come uno straordinario lavoratore, attento e preciso, ma anche un grande amante del ciclismo, costantemente desideroso di migliorare le proprie prestazioni soprattutto in salita. La voce della federazione è stata espressa dal presidente del comitato provinciale della F.C.I., Michele Gamba: “La nostra federazione dovrebbe prendere spunto da questa novità per far partire altre gare a cronometro come occasione di test in vista di appuntamenti importanti quali i mondiali”. Dall’Assessore del Comune di Rogno, Ivano Cristini, e dal presidente della Comunità Montana Alto Sebino, Ferruccio Ducoli un ringraziamento agli organizzatori e alla famiglia Nardelli. Infine, il padre di Davide, ha ricordato che oggi è il primo anniversario della morte del figlio e ha ringraziato tutti i presenti, e in particolar modo il Presidente della Provincia Valerio Bettoni, a cui ha lasciatol’onore di chiudere l’incontro. “La miglior dimostrazione d’affetto è la presenza di tanta gente in questa sala” ha sottolineato il presidente della Provincia di Bergamo “e siamo certi che nascerà sicuramente qualcosa d’importante a ricordo di una persona appassionata di sport”.
Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Parla rumeno la seconda tappa del Giro di Slovacchia grazie a Eduard-Michael Grosu. Il portacolori della Delko Marseille Provencesi è imposto sul traguardo di Ruzomberok precedendo nell'ordine il belga Lampaer ed il francese Demare. Prorpio Lampaert si consola comunque strappando...


Alberto Bettiol era uno dei corridori più attesi oggi alal Coppa Sabatini, soprattutto in chiave mondiale. Il toscano, vincitore quest'anno del Giro delle Fiandre, racconta così sui social la sua giornata: «Correre con la maglia azzurra è sempre una grande...


Bellissima notizia per tutta la Arvedi cycling: Attilio Viviani è stato promosso tra i professionisti, l'anno prossimo correrà con la maglia della Cofidis, solutions crédits, a fianco del fratello Elia. Un salto di categoria più che meritato, dopo le vittorie...


Nel segno del tricolore si è aperta la seconda edizione Giro delle Marche in Rosa sulle strade dell’entroterra marchigiano a San Severino Marche: a segno l’ex campionessa d’Italia Marta Cavalli (Valcar Pbm) sulla compagna di fuga Soraya Paladin (Alè Cipollini...


Hanno portato due piazzamenti nella top ten le due corse in Toscana di questa metà settimana per l’Androni Giocattoli Sidermec. Il protagonista per i campioni d’Italia è stato Andrea Vendrame (che è tra i preselezionati dal commissario tecnico Cassani per...


È un Alexey Lutsenko che manda a tutti un segnale importante in vista del mondiale, quello che ha dominato oggi la Coppa Sabatini a Peccioli: «Dopo il secondo posto della Coppa Agostoni, inseguivo un risultato importante in queste gare italiane...


Un grande numero, una vera impresa, una fuga vincente di 73 km quella firmata da Alexey Lutsenko sulle strade della 67esima Coppa Sabatini - Gran Premio Peccioli. Il campione del Kazakhistan è entrato nella fuga del mattino scatatta al km 20...


Si annuncia una puntata davvero ricca, quella di Radiocorsa in onda questa sera alle 19 su RaisportHD. Si parlerà del caso di Fabio Aru con Beppe Saronni, del futuro di Vincenzo Nibali alla Trek Segafredo con Luca Guercilena e della...


È stata presentata oggi presso la Sala Stampa della Regione Piemonte in Piazza Castello a Torino la 103esima edizione del GranPiemonte NamedSport. La corsa organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport in collaborazione con la Regione Piemonte è in programma giovedì...


Il Piccolo Giro di Lombardia, classica del ciclismo internazionale per la categoria Under 23, in programma ad Oggiono (Lecco) domenica 6 ottobre 2019, propone un percorso affascinate e molto impegnativo. Un tracciato disegnato dal Velo Club Oggiono che ormai da diversi anni è...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy