«SCUSA TADEJ, MI SONO FATTO TRASCINARE DALLA PASSIONE»: COSI' L'EX DIRIGENTE CALCISTICO RENATO FAVERO

GIRO D'ITALIA | 26/05/2024 | 18:08
di tuttobiciweb

Sembra incredibile ma anche un uomo di sport navigato ed esperto può lasciarsi trascinare dalla passione per Pogacar e il Giro d'Italia e commettere un errore.


Quello che per tutti i telespettatori era solo un signore dai capelli bianchi che è stato mandato a quel paese dalla maglia rosa dopo aver tentato di dargli un aspinta sul Monte Grappa, a Vicenza e in tutto il Veneto è molto conosciuto.


Si tratta infatti di Renato Favero, 79 anni, padovano di Camposampiero, ex direttore sportivo del Padova in C e del Treviso in D, sino a una settimana fa consulente esterno di mercato del Bassano in D, ma in passato inserito anche nel novero dei talent scout dell'Atletico Madrid del "Cholo" Simeone.

È lui il tifoso che ha fatto arrabbiare Pogacar, è lui che si è prontamente scusato e che al Giornale di Vicenza ha raccontato: «La mia non voleva essere una spinta ma solo un incoraggiamento, sono consapevole che sia stata una sciocchezza per la quale mi scuso con l’atleta, con il suo staff e con tutti gli appassionati. Mi sono fatto prendere dall’entusiasmo dinanzi a un grande campione e invece i ciclisti non vanno nemmeno sfiorati. Ci tengo a ribadire che già pochi minuti dopo l’accaduto ho voluto scusarmi personalmente tanto coi commissari di corsa che con Silvio Martinello, commentatore tv che conosco bene, per un gesto fuori luogo che non si deve mai fare».

foto da immagini Raisport

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Signore
26 maggio 2024 19:58 Bullet
Sul momento non mi pare avesse accettato molto di buon grado la reazione di Pogacar pur sapendo che non andava fatto...forse era abituato al calcio.

ma pensa te
26 maggio 2024 23:00 Introzzi
Troppo bello scusarsi ... questi gesti vanno assolutamente puniti!

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' morto questa mattina, proprio nel giorno della presentazione del Giro della Valle d'Aosta, Vasco Sarto, ex presidente della Società Ciclistica Valdostana che aveva preso in mano le redini della corsa a tappe dopo Giovanni “Nino” Ramires, morto venerdì scorso....


Sono in corso di svolgimento al velodromo Sacchi di Firenze i Campionati Italiani su pista juniores maschile e femminile. I primi titoli assegnati riguardano la velocità a squadre. In campo maschile medaglia d'oro alla Lombardia con Alessandro Bielli (Bmx Ciclistica...


Neve Bradbury sta vivendo un sogno che fa fatica a raccontare: oggi nella terza frazione del Tour de Suisse Women ha vinto la sua prima corsa da pro in un modo che sicuramente non avrebbe mai immaginato. A Champagne la...


Grande impresa delle ragazze della Canyon // SRAM nella terza tappa - la Vevey - Champagne di 125, 6 km - del Tour de Suisse Women. Splendida azione di squadra e arrivo in parata per Kasia Niewiadoma e Neve Bradbury...


Ieri pomeriggio a Faenza, Manuele Tarozzi ha sposato la sua Silvia. Il professionista della VF Group Bardiani CSF Faizanè è dunque convolato a nozze unendosi in matrimonio con Silvia Ceroni. Con i genitori degli sposi, parenti, amici non sono voluti...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery (WBD) Sports Europe hanno scelato il calendario della UCI Track Champions League 2024. La quarta edizione della serie si disputerà su cinque round organizzati in tre prestigiose sedi. La competizione prenderà il...


Domani, martedì 18 giugno, alle 12.30 nella Galleria dei Presidenti di Montecitorio si inaugura la mostra dedicata alle maglie più rappresentative del ciclismo italiano. Partecipano: il Presidente della Camera dei deputati Lorenzo Fontana, il Ministro per lo Sport e i...


Il conto alla rovescia si sta ultimando e l’ora X si sta avvicinando rapidamente in casa Visma Lease a Bike. Mancano ormai 13 giorni al via del Tour de France e ancora meno al giorno dell’annuncio della formazione che affronterà...


Adam Yates è il re del Tour de Suisse: ieri a Villars Sur Ollon ha messo la ciliegina sulla torta in una settimana magica per la Uae Team Emirates che ha dominato le ultime 4 giornate. Eppure soltanto nella penultima...


Sabato l’avevamo visto arrivare in parata lasciando la vittoria al compagno di squadra Adam Yates, ma ieri al Tour de Suisse il protagonista numero uno è stato Joao Almeida che si è preso la cronometro conclusiva della corsa elvetica rispettando...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi