TIRRENO-ADRIATICO. PHILIPSEN COLPISCE A FOLLONICA, 7° LONARDI E 9° MILAN, RETROCESSO GIRMAY. AYUSO RESTA LEADER

PROFESSIONISTI | 05/03/2024 | 15:37
di Luca Galimberti

Jasper Philipsen ha vinto alla grande la seconda tappa della Tirreno-Adriatico, la Camaiore-Follonica di 199 chilometri. Il belga della Alpecin Deceuninck, che già lo scorso anno è stato il plurivittorioso di stagione, ha firmato il primo successo del 2024 sfruttato alla perfezione un piccolo errore della Soudal Quick Step con Merlier che è stato costretto a partire troppo lungo all'uscita dell'ultima curva e lo ha saltato vincendo per distacco. Seconda posizione per lo stesso Merlier che sul traguardo ha anticipato Biniam Girmay, poi retrocesso per aver deviato la propria traiettoria ostacolando Axel Zingle (Cofidis).  Giovanni Lonardi (Polti Kometa) è stato il migliore italiano al traguardo venendo classificato settimo e Jonathan Milan (Lidl Trek) è giunto nono. Juan Ayuso (UAE Team Emirates) conclude la seconda giornata di gara rimanendo in testa alla classifica generale.


LA TAPPA - Evasi dal gruppo dopo pochi colpi di pedale l'aretino Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), lo svizzero Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), il trentino Davide Bais (Team Polti Kometa) e l'empolese Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè) hanno vivacizzato la corsa prendendosi per molto tempo la scena. Dopo aver permesso ai quattro attaccanti di raggiungere un vantaggio massimo di 5 minuti, il gruppo si è avvicinato alla fuga e, dopo il GPM di Castellina Marittima (vinto da Davide Bais della Polti Kometa,ndr), ha ridotto notevolmente il divario.


In vista del traguardo volante di Canneto, Stöckli ha preso qualche metro di vantaggio ai compagni d'avventura, è passato per primo e ha continuato rimanendo solitario in testa venendo recuperato dal gruppo a 36 chilometri dalla conclusione. Raggiunto l'ultimo attaccante il gruppo è rimasto compatto fino al traguardo.

Sfortunato Mark Cavendish che è stato appiedato da una foratura durante il primo passaggio del gruppo nella zona traguardo e  non è poi riuscito a rientrare in gruppo per sprintare.  Diverse le  cadute  tra i coinvolti Kristian Sbaragli (Team Corratec - Vini Fantini), Michael Vink (UAE Emirates), Alexander Kamp (Tudor Pro Cycling), Simone Velasco (Astana Qazaqstan) e Chris Froome (Israel Premier Tech, apparso molto dolorante).

La terza tappa della Corsa dei due Mari, domani, partirà da Volterra in direzione di Gualdo Tadino per complessivi 225 chilometri. Come anticipato Ayuso sarà alla partenza ancora con la maglia azzurra di leader: lo spagnolo ha mantenuto invariato il suo vantaggio su Ganna e Milan.

ORDINE D'ARRIVO

1 PHILIPSEN Jasper Alpecin - Deceuninck 04:32:07

2 MERLIER Tim Soudal - Quick Step ,,

3 ZINGLE Axel Cofidis ,,

4 CAPIOT Amaury Arkéa - B&B Hotels ,,

5 VAN UDEN Casper Team dsm-firmenich PostNL ,,

6 WÆRENSKJOLD Søren Uno-X Mobility ,,

7 LONARDI Giovanni Team Polti Kometa ,,

8 VERNON Ethan Israel - Premier Tech ,,

9 MILAN Jonathan Lidl - Trek ,,

10 LIENHARD Fabian Groupama - FDJ ,,

 

CLASSIFICA GENERALE

1 AYUSO Juan UAE Team Emirates 04:43:31

2 GANNA Filippo INEOS Grenadiers 00:01

3 MILAN Jonathan Lidl - Trek 00:12

4 VERNON Ethan Israel - Premier Tech 00:13

5 WÆRENSKJOLD Søren Uno-X Mobility 00:15

6 TIBERI Antonio Bahrain - Victorious 00:17

7 VAUQUELIN Kévin Arkéa - B&B Hotels 00:18

8 VINGEGAARD Jonas Team Visma | Lease a Bike 00:22

9 GRÉGOIRE Romain Groupama - FDJ ,,

10 LUDVIGSSON Tobias Q36.5 Pro Cycling Team 00:23

in aggiornamento

Per rileggere la cronaca diretta clicca qui 

Copyright © TBW
COMMENTI
.
5 marzo 2024 20:58 Rallenta
E’ tornato Mr. Simpatia.
Dopo la scorrettezza dell’anno scorso al tour, quando fece il “fenomeno” con un corridore della Lotto, ho completamente perso la stima per questo purtroppo forte velocista.
Si è dimostrato un grande velocista, ma un piccolo uomo.

Rallenta
6 marzo 2024 06:44 kristi
Non si capisce se ti riferisci a philipsen , nel caso ti posso dire che ho amici in Belgio che sono negli staff di un paio di team ( prima solo in jumbo) e jasper p. È un ragazzo molto alla mano e gentile .
Non confondiamo l avversione sportiva con il valore di una persona .
D altronde è fortissimo ( x me il più forte degli ultimi 2 anni) e ci sta possa essere antipatico a chi tifa i suoi avversari

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
E' morto questa mattina, proprio nel giorno della presentazione del Giro della Valle d'Aosta, Vasco Sarto, ex presidente della Società Ciclistica Valdostana che aveva preso in mano le redini della corsa a tappe dopo Giovanni “Nino” Ramires, morto venerdì scorso....


Sono in corso di svolgimento al velodromo Sacchi di Firenze i Campionati Italiani su pista juniores maschile e femminile. I primi titoli assegnati riguardano la velocità a squadre. In campo maschile medaglia d'oro alla Lombardia con Alessandro Bielli (Bmx Ciclistica...


Neve Bradbury sta vivendo un sogno che fa fatica a raccontare: oggi nella terza frazione del Tour de Suisse Women ha vinto la sua prima corsa da pro in un modo che sicuramente non avrebbe mai immaginato. A Champagne la...


Grande impresa delle ragazze della Canyon // SRAM nella terza tappa - la Vevey - Champagne di 125, 6 km - del Tour de Suisse Women. Splendida azione di squadra e arrivo in parata per Kasia Niewiadoma e Neve Bradbury...


Ieri pomeriggio a Faenza, Manuele Tarozzi ha sposato la sua Silvia. Il professionista della VF Group Bardiani CSF Faizanè è dunque convolato a nozze unendosi in matrimonio con Silvia Ceroni. Con i genitori degli sposi, parenti, amici non sono voluti...


L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery (WBD) Sports Europe hanno scelato il calendario della UCI Track Champions League 2024. La quarta edizione della serie si disputerà su cinque round organizzati in tre prestigiose sedi. La competizione prenderà il...


Domani, martedì 18 giugno, alle 12.30 nella Galleria dei Presidenti di Montecitorio si inaugura la mostra dedicata alle maglie più rappresentative del ciclismo italiano. Partecipano: il Presidente della Camera dei deputati Lorenzo Fontana, il Ministro per lo Sport e i...


Il conto alla rovescia si sta ultimando e l’ora X si sta avvicinando rapidamente in casa Visma Lease a Bike. Mancano ormai 13 giorni al via del Tour de France e ancora meno al giorno dell’annuncio della formazione che affronterà...


Adam Yates è il re del Tour de Suisse: ieri a Villars Sur Ollon ha messo la ciliegina sulla torta in una settimana magica per la Uae Team Emirates che ha dominato le ultime 4 giornate. Eppure soltanto nella penultima...


Sabato l’avevamo visto arrivare in parata lasciando la vittoria al compagno di squadra Adam Yates, ma ieri al Tour de Suisse il protagonista numero uno è stato Joao Almeida che si è preso la cronometro conclusiva della corsa elvetica rispettando...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi