TIRRENO-ADRIATICO. DETTA LEGGE JASPER PHILIPSEN
Si parte da Camaiore, si arriva nel Grossetando dopo 199 km di corsa
Copyright © TBW
15:42
Vi ringraziamo per l'attenzione e vi diamo appuntamento in homepage per gli approfondimenti.
15:41
ARRIVA CAVENDISH: grande disappunto sul suo volto
15:40
ARRIVA FROOME CON I COMPAGNI DELLA ISRAEL PREMIER TECH. 4'02" il suo distacco.
15:37
PHILPSEN VINCE NETTAMENTE A FOLLONICA: Prima vittoria della stagione per l'uomo della Alpecin - Deceuninck. Battuto Tim Merlier (Soudal - Quick Step). Girmay terzo. Lonardi 8° Milan 10°
15:36
SPRINT LANCIATO.
15:36
Si sgomita per le posizioni.
15:35
TRIANGOLO ROSSO.
15:35
Intermarché - Wanty a condurre ora.
15:35
Un incerottato Alaphilippe non risparmia energie e guida il gruppo.
15:33
La INEOS Grenadiers sembra al lavoro per Ganna. La Soudal Quick Step non vuole farsi cogliere impreparata, siamo a 3 chilometri dal traguardo.
15:32
CADUTA. Scivolano Velasco e Froome.
15:31
- 6 KM AL TRAGUARDO. Alpecin Deceuninck, UAE Team Emirates e anche la Ineos di Ganna nelle prime posizioni.
15:30
Groupama Fdj a condurre ora.
15:29
I ciclisti usano tutta la larghezza della sede stradale per portarsi davanti al gruppo.
15:28
Pancia a terra: spinge forte Alessandro Covi (UAE) per scortare Ajuso.
15:27
Grande lavoro per Amanuel Ghebreigzabhier (Lidl - Trek) in testa al gruppo assieme a Israel e Soudal.
15:26
Il britannico sembra non riuscire a rientrare, siamo a 10 chilometri dalla linea di meta.
15:24
Cavendish è segnalato a 20" di ritardo dalla testa, mancano 11 chilometri al traguardo.
15:24
Piccolo sbandamento di un uomo Intermarché che va nell'erba e rientra subito in carreggiata.
15:23
Ayuso sta a ruota dei compagni di squadra nelle prime posizioni.
15:23
Ganna in ciclamino a centro gruppo.
15:20
- 15 KM AL TRAGUARDO. Si viaggia a 50 Km/h. Attivissima la Lidl Trek così come la dsm-firmenich PostNL.
15:18
FORATURA per Mark Cavendish: il britannico viene assistito dal meccanico e ora dovrà fare affidamento sui compagni per rientrare in gruppo.
15:17
Passaggio dal traguardo, suona la campana.
15:16
CADUTA. Michael Vink (UAE Team Emirates) e Alexander Kamp (Tudor Pro Cycling Team) ripartono subito.
15:15
E' Attila Valter a guidare il gruppo quando mancano meno di 2 chilometri al passaggio dalla zona d'arrivo.
15:10
Team dsm-firmenich PostNL spalla a spalla con la Visma Lease a Bike. Davanti anche Lidl Trek e Bahrain - Victorious.
15:08
- 25 KM AL TRAGUARDO. Comincia la battaglia per le posizioni.
15:07
Velasco e gli Astana Qazaqstan Team stanno portando davanti Cavendish.
15:06
La carovana della Tirreno - Adriatico 2024 si sta avvinando al circuito cittadino finale di Follonica.
15:05
Dopo quattro ore di corsa la media oraria è 42,5 Km/h.
15:02
A 30 chilometri dalla conclusione è la Jayco AlUla a lavorare ora in testa al gruppo compatto.
14:57
NUOVO CAMBIO BICI per Sbaragli che riprende la sua bici e ora cerca di rientrare in gruppo.
14:55
A 36 KM DAL TRAGUARDO IL GRUPPO TORNA COMPATTO. Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini) viene raggiunto.
14:53
Anche la Uno X Uno-X Mobility sta dando una mano nell'inseguimento: ora il distacco tra Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini) e gruppo è di 20".
14:49
Lo svizzero che guida attualmente la seconda tappa della Tirreno - Adriatico 2024 ha circa un minuto di vantaggio sul plotone guidato da Alpecin, Soudal e Visma Lease a Bike.
14:46
Quando mancano 43 chilometri al traguardo rimane Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini) solo al comando.
14:44
IL GRUPPO AYUSO RAGGIUNGE Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè )
14:41
Torniamo in testa e troviamo Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini) al comando con 1'28" sul terzetto Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè ) e 1'45" sul gruppo.
14:40
Ganna rientra in coda al gruppo principale.
14:38
Il gruppo si è spezzato in diversi tronconi e alcuni atleti stanno cercando di rientrare: tra loro Velasco e Ganna.
14:36
CADUTA per l'empolese Kristian Sbaragli (Team Corratec - Vini Fantini) che in coda al gruppo è scivolato a terra strappandosi i pantaloncini. L'atleta è comunque ripatito.
14:35
Il plotone principale, guidato dalla Soudal, sta avvicinandosi a Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè ).
14:31
Prezioso il lavoro degli addetti alla sicurezza e alla segnalazione: uno dei motociclisti dell'organizzazione ha segnalato a fuggitivo, inseguitore e gruppo un ristringimento della carreggiata in discesa.
14:28
Ricapitoliamo la situazione quando mancano 58 chilometri al traguardo. Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini) è al comando con 27" di vantaggio su Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè ) poi il gruppo a 1'20".
14:27
INTANTO E' ANCORA SOLO AL COMANDO Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini).
14:24
Passa il gruppo al traguardo volante. Il divario registrato con i fuggitivi è di 1'40".
14:21
PARTE LA VOLATA PER IL TRAGUARDO VOLANTE. Vince lo svizzero Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini) davanti al compagno Quartucci e Magli.
14:20
PROBLEMA MECCANICO per Marius Mayrhofer (Tudor Pro Cycling Team).
14:17
Siamo in un tratto di leggera salita che porta la corsa verso il Traguardo Volante con abbuoni di Canneto.
14:11
Quando mancano 68 chilometri al traguardo ne approfittiamo per salutare e augurare buon lavoro a Stefano Bertolotti e Paolo Mei che commentano le gare di RCS e in particolare questa Tirreno - Adriatico.
14:08
Il gruppo di testa composto, lo ricordiamo, da Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè), si sta avvicinando al Traguardo Volante di Canneto. Il vantaggio del quartetto è di 1'09".
14:07
Biniam Girmay sta invece chiedendo ai compagni di Intermarché - Wanty di guadagnare posizioni in gruppo.
14:05
Lorenzo Fortunato (Astana Qazaqstan Team) in coda al gruppo principale.
14:02
Alle prese con un gel di rifornimento Juan Ayuso che fa il pieno di energie stando a ruota dei compagni di squadra.
14:00
Alessandro De Marchi (Team Jayco AlUla) sta ritornando in gruppo dopo essere stato all'ammiraglia per recuperare borracce per i compagni.
13:58
Il ritardo del plotone è ora di 1'00".
13:57
Attenzione ai Visma Lease a Bike che stanno risalendo posizioni nel gruppo inseguitore.
13:54
- 80 chilometri al traguardo. Nelle prime posizioni del gruppone anche Ayuso e i compagni della UAE Team Emirates.
13:51
Dalla corsa arriva un aggiornamento cronometrico: 1'20" tra fuggiti e gruppo segnalato però in recupero.
13:49
I fuggitivi Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè) ne approfittano per alimentarsi.
13:46
Carapaz è attualmente impegnato in rientro in gruppo.
13:45
A fine discesa il plotone rallenta: in molti si fermano per uno stop fisiologico. Il vantaggio dei fuggitivi potrebbe tornare a salire a breve.
13:38
I fuggitivi entrano in Riparbella con 1'28" di vantaggio sul gruppo. Magli, ora in coda, è impegnato in alcuni esercizi di allungamento dei muscoli dopo i tanti chilometri in fuga.
13:35
Si va veloci e il plotone si avvicina ai fuggitivi: il ritardo è di 1'47".
13:33
In coda al gruppo Luke Rowe (INEOS Grenadiers) chiama la sua ammiraglia per avere un giubbino che indossa per affrontare la discesa.
13:31
Quartucci è ora a colloquio col proprio tecnico che gli passa dei gel per il rifornimento.
13:29
- 100 chilometri al traguardo. Si fanno vedere gli uomini Jayco AlUla della prima parte del gruppo inseguitore.
13:28
PASSA IL GRUPPO MAGLIA AZZURRA AL GPM. Il distacco è di 3'00".
13:27
Dopo lo scollinamento si riforma il quartetto di testa: Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè)
13:24
PASSAGGI AL GPM DI CASTELLINA MARITTIMA 1. Davide Bais (Team Polti Kometa) 2. Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini) 3. Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè). Con 5 punti, il 25enne di Rovereto indosserà la prima maglia verde della corsa.
13:23
Davide Bais (Team Polti Kometa) è solo al comando con una decina di secondi di vantaggio sugli altri fuggitivi. Filippo Magli prova a rilanciare l'andatura. C'è selezione nel terzetto di immediati inseguitori.
13:21
SCATTO SECCO DI BAIS (Polti Kometa). Il trentino si lancia verso la cima.
13:21
Meno di due chilometri al GPM
13:18
Verso lo scollinamento è molto attivo Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini).
13:16
C'è una macchia blu in testa al gruppo, sono gli uomini di Alpecin e Soudal Quick Step a dividersi la responsabilità dell'inseguimento: il gap è ora di 2'00".
13:13
Due ore di corsa sono alle spalle. La media dopo 2h di corsa si attesta a 42 Km/h.
13:05
Sempre in quattro al comando: la salita di Castellina Marittima è sotto le ruote dei fuggitivi.
12:57
In attesa che gli atleti affrontino il GPM di giornata vi invitiamo a leggere l'intervista che la nostra Francesca Monzone ha realizzato con il signor Franco Polti, incontrato ieri a Camaiore
12:50
RICORDIAMO I NOMI DEI FUGGITIVI che stanno animando questa seconda tappa della Tirreno - Adriatico 2024: Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè
12:43
Ora in testa al gruppo oltre alla Team dsm-firmenich PostNL e alla Alpecin - Deceuninck di Phipsen, fa capolino anche la Soudal - Quick Step di Merlier.
12:35
Si avvicina velocemente il rientro in provincia di Pisa, poi si inizierà a salire verso il GPM di Castellina Marittima.
12:23
Arriva un nuovo aggiornamento cronometrico dalla corsa: al cinquantesimo chilometro di corsa il divario tra fuggitivi e gruppo è di 2'21"
12:19
Si notano le maglie di Alpecin - Deceuninck e Team dsm-firmenich PostNL nelle posizioni d'avanguardia del gruppo inseguitore che procede molto allungato.
12:18
E' in continuo calo il vantaggio degli uomini di testa.
12:15
Arriva anche il primo dato relativo alla media oraria: dopo la prima ora di corsa sono stati percorsi 42 chilometri.
12:12
I fuggitivi stanno entrando nella provincia di Livorno, ricordiamo i loro nomi: Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè).
12:10
Radiocorsa segnala il gruppo in rimonta: il vantaggio dei fuggitivi è di 3'20".
12:02
Sono UAE Team Emirates, INEOS Grenadiers e Lidl - Trek a controllare il ritmo nel plotone.
11:57
Arriva un nuovo aggiornamento cronometrico: il vantaggio è sceso a 3'54".
11:53
Il plotone aumenta leggermente l'andatura.
11:48
Praticamente invariato il distacco tra fuggitivi e gruppo quando la testa della corsa è al trentesimo chilometro di corsa nei pressi di Pisa.
11:43
Nel quartetto di testa, che continua la sua marcia con cambi regolari, ci sono anche Davide Bais (Team Polti Kometa), vincitore della tappa di Campo Imperatore al Giro d'Italia 2023 e Filippo Magli lo scorso anno in Belgio ha vinto la Muur Classic.
11:37
Decisamente bravi gli uomini della Team Corratec - Vini Fantini agli ordini di Parsani e Fassi che hanno centrato la prima fuga di giornata con due atleti: Quartucci e Stöckl.i
11:35
Arriva un aggiornamento cronometrico che quantifica in 5'23" il vantaggio degli uomini al comando.
11:29
Il plotone maglia azzurra sembra disinteressarsi della fuga così Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), Davide Bais (Team Polti Kometa) e Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè) prendono margine. Ricordiamo che il meglio piazzato in classifica gerale è Bais che ha un gap di 1'07" nei confronti di Ayuso.
11:20
Lasciato Pitoro alle spalle i quattro di testa si dirigono verso Massarosa e fra qualche chilometro usciranno dalla provincia di Lucca
11:17
Il vantaggio del drappello di testa è già superiore ai 2'00"
11:14
ECCO LA COMPOSIZIONE DEL DRAPPELLO l'aretino Lorenzo Quartucci (Team Corratec - Vini Fantini), lo svizzero Jan Stöckli (Team Corratec - Vini Fantini), il trentino Davide Bais (Team Polti Kometa) e l'empolese Filippo Magli (VF Group - Bardiani CSF - Faizanè).
11:10
Pochi colpi di pedale e si avvantaggia un drappello di uomini.
11:07
PARTE UFFICIALMENTE la seconda tappa della Tirreno - Adriatico 2024.
10:56
Dopo il countdown del pubblico, la carovana ha lasciato Piazza XXIX Maggio e si sta portando verso il km0
10:55
RITIRO. Filippo Conca è costretto al ritiro: il portacolori della Q36.5 è stato colpito nella notte da un attacco febbrile e in accordo con i sanitari del suo team ha deciso di fermarsi.
10:53
Ricordiamo che in maglia azzurra c'è Juan Ayuso, ventunenne talento spagnolo della UAE Emirates, che ieri ha battuto Ganna nella crono di Lido di Camaiore. Il piemontese INEOS Grenadiers veste la maglia ciclamino della classifica a punti mentre Jonathan Milan della Lidl - Trek ha per oggi la maglia bianca sulle spalle.
10:52
Sulla carta è una frazione che dovrebbe sorridere ai velocisti: in programma c'è un solo GPM a Castellina, dopo 96,4 km di gara.
10:51
Buongiorno amici e ben trovati all'appuntamento con la seonda tappa della Tirreno-Adriatico: oggi si disputa la Camaiore-Follonica di 199 km.
10:50
DIRETTA A CURA DI LUCA GALIMBERTI

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Si è concluso oggi a Selve di Teolo, nel Padovano, il Giro del Veneto categoria juniores. La frazione conclusiva è stata conquistata allo sprint dall'azzurro Alessio Magagnotti, della Autozai Contri, che ha regolato Riccardo Fabbro (Industrial Forniture Moro C&G Capital)...


Un brindisi al Muro, che l’ha accolto trionfalmente il 25 maggio, nella penultima tappa dell’edizione numero 107 del Giro d’Italia. E, soprattutto, un brindisi a lui, che ha scelto Ca’ del Poggio per festeggiare – ieri, sabato 20 luglio -...


L’imbattibile Tadej Pogacar in fondo alla classifica di una corsa? Sembrerebbe impossibile, eppure c’è stato un tempo in cui le prendeva... e come se le prendeva. Una cosa che sembrerebbe incredibile, soprattutto oggi che si appresta a vincere il suo...


Un Tour storico come quello del 2024 si chiude con un'altra pagina di storia: per la prima volta in 111 edizioni, infatti, la Grande Boucle non si concluderà a Parigi. La capitale, che da giovedì ha cominciato ad accogliere gli...


Raffica di statistiche sulla ventesima tappa del Tour de France, redatte da Michele Merlino e dall'NTT Daily Stat. 6+5: POGACAR INFRANGE UNA NUOVA BARRIERA Con una 5a vittoria di tappa al Tour de France, dopo averne vinte 6 al Giro...


Una normale giornata di allenamento in quota - la Soudal Quick Step è in ritiro al Passo San Pellegrino con Julian Alaphilippe, Ayco Bastiaens, Gil Gelders, Antoine Huby, William Junior Lecerf, Paul Magnier, Tim Merlier, Pepijn Reinderink, Pieter Serry, Martin...


Ancora un piazzamento per Jonas Vingegaard, che ieri nella tappa numero 20 da Nizza al Col de la Couillole è arrivato secondo alle spalle di Tadej Pogacar. Il danese non ha vinto questo Tour, ma ha lottato in ogni modo...


Il Tour del 1903? “Quella prima frazione durò circa 18 ore. E dopo averla vinta, Garin si saziò con due polli, quattro bistecche, una frittata con 12 uova e 12 banane”, “Nella seconda tappa verso Marsiglia, alla stazione di Montélimar...


Primo successo in stagione per Simone Gardani. Il parmense del Team F.lli Giorgi si è imposto a Osio Sotto (Bg) nella gara per juniores valida come Gran Premio Map-Memorial Giacomo e Carlo Sciola. Gardani ha preceduto Cristian Cornali (Romanese), che...


Acuto vincente di Efrem Zamboni nel Trofei città di Asola per allievi svoltosi a Castelnuovo nel Mantovano. Il corridore veronese del team Luc Bovolone, al secondo successo stagionale, ha superato Matteo Serini della Scuola Ciclismo Mincio Chiese, mentre la terza...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi