MONDIALI 2022. DOMINA ZOE BÄCKSTEDT TRA LE JUNIOR. QUARTA PELLEGRINI, OTTAVA CIABOCCO

MONDIALI | 24/09/2022 | 01:52
di Luca Galimberti

Nel giorno del suo diciottesimo compleanno la talentuosa britannica Zoe Bäckstedt festeggia il bis iridato Wollongong 2022: dopo la vittoria nella prova a cronometro la figlia d’arte ha messo la sua firma sulla prova su strada rifilando 2 minuti e 7 secondi di distacco a Eglantine Rayer (Francia) e Nienke Vinke (Paesi Bassi) rispettivamente medaglia d'argento e medaglia di bronzo. Quarto posto per Francesca Pellegrini brava ad anticipare leggermente il gruppo regolato dalla giapponese Maho Kakita con Eleonora Ciabocco ottava sulla linea del traguardo. Superlativa, e a tratti impressionante, la condotta di gara della talentuosa Bäckstedt che riconferma il titolo conquistato lo scorso anno in Belgio.


LA CORSA - Dopo aver messo la squadra a tirare nelle primissime fasi di gara la ragazza di Pontyclun ha attaccato in un tratto in discesa e – dieci chilometri dopo la partenza  ha salutato le avversarie portandosi solitaria al comando.


A inseguire Bäckstedt ci ha provato la ceca Eliška Kvasničková raggiunta però dal plotone a due giri dalla conclusione. La competizione è poi continua con alcuni scatti e contro-scatti non tanto per raggiungere la battistrada quanto per lottare per le due medaglie rimanenti.

Al suono della campana la più immediata inseguitrice di Bäckstedt era Nienke Vinke (Paesi Bassi) che nel giro di breve si vista raggiungere dalla francese, campionessa europea in carica, Eglantine Rayer. Le due hanno poi proseguito di comune accordo negli ultimi chilometri di gara giocandosi i posti sul podio nello sprint a due finale. 

Per rileggere la cronaca clicca qui 

ORDINE D'ARRIVO

1 1 GBR BACKSTEDT Zoe 1:47:05 +0
2 11 FRA RAYER Eglantine 1:49:12 +2:07
3 8 NED VINKE Nienke " "
4 33 ITA PELLEGRINI Francesca 1:49:24 +2:19
5 64 JPN KAKITA Maho 1:49:26 +2:21
6 54 POL MUL Malwina " "
7 25 CZE KOPECKY Julia " "
8 31 ITA CIABOCCO Eleonora " "
9 23 BEL van SINAEY Xaydee " "
10 10 FRA RIGAUX Alizee " "
11 56 SUI RUETSCHI Noelle " "
12 21 BEL MOORS Fleur " "
13 46 AUT SCHMIDSBERGER Daniela " "
14 16 GER SIMON Jette " "
15 18 GER CZAPLA Justyna " "
16 2 GBR ROBERTS Awen " "
17 69 NZL RATTRAY Bonnie " "
18 20 BEL JOORIS Febe 1:49:51 +2:46
19 6 NED van der WOLF Babette " "
20 22 BEL LINTHOUDT Jade " "
21 41 AUS APPLETON Talia " "
22 5 NED van der MEIDEN Anna " "
23 34 ITA SEGATO Gaia " "
24 35 EST EBRAS Elisabeth " "
25 9 NED REIJNHOUT Rosita " "
26 61 USA SCOTT Samantha " "
27 12 FRA BEGO Julie " "
28 38 AUS STEWART Bronte " "
29 24 CZE KVASNIČKOVA Eliška 1:50:32 +3:27
30 13 FRA MENAGE Lise 1:50:36 +3:31
31 3 GBR LISTER Grace 1:51:01 +3:56
32 14 FRA RYO Titia 1:51:03 +3:58
33 17 GER MARKL Jule 1:52:11 +5:06
34 58 USA PATRICK Chloe 1:53:09 +6:04
35 29 ESP RUIZ PEREZ Lucia " "
36 55 SUI ZIMMERMANN Fiona " "
37 4 GBR SHARP Isabel 1:53:27 +6:22
38 40 AUS STEWART Lucy " "
39 59 USA SARKISOV Katherine " "
40 32 ITA VENTURELLI Federica " "
41 43 CAN CAMIRE Eloise " "
42 15 GER KUNZ Hannah " "
43 39 AUS CARNES Isabelle " "
44 50 KAZ KAZAKOVA Violetta " "
45 42 CAN THOMAS Anabelle " "
46 57 FIN AINTILA Wilma " "
47 30 ITA TONIOLLI Alice " "
48 36 EST SANDER Laura Lizette 1:53:31 +6:26
49 27 ESP RUIZ PEREZ Laura 1:54:43 +7:38
50 65 COL LONDONO POSADA Angie 1:55:31 +8:26
51 68 NZL TUCK Arabella 1:55:38 +8:33
52 37 AUS BAILEY Belinda 1:55:42 +8:37
53 28 ESP GARCIA MUNOZ Lucia " "
54 60 USA JARAMILLO Makala 1:55:43 +8:38
55 19 GER LITTBARSKI-GRAY Seana " "
56 71 UKR SAFRONIUK Nataliia " "
57 44 CAN LYLYK Kiara 1:59:42 +12:37

63 JPN MIZUTANI Ayana DNF
67 NZL SYKES Amelia DNF
45 CAN PRIMEAU Penelope DNF
66 COL BARRIOS RIVEROS Paula DNF
26 ESP MORALES PEREZ Almudena DNF
7 NED KNAVEN Mirre DNF
47 KAZ SPIRINA Alina DNF
70 NZL GREEN Muireann DNF
49 KAZ MARCHUK Viktoriya DNF
48 KAZ KOTELNIKOVA Milana DNF
52 RSA SEAMAN Rachel DNF
51 RSA THOMPSON Caitlin DNF
53 RSA NAUDE Tarina DNF
72 PAK ALI Maryam DNF
62 MAR CHAKIR Raja DNF

Copyright © TBW
COMMENTI
Tipo gara giovanissimi
24 settembre 2022 12:03 Plinio di Lato
Al primo giro parte la più forte e non la vedono più. Brava Zoe

vero
24 settembre 2022 14:41 fransoli
però lo faceva anche Evenepoel, secondo me è destinata a fare grandissimi cose anche fra le elite, raccoglierà lo scettro di Van Vleuten e Van den Breggen

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Sfida in famiglia tra i Cingolani ai Campionati Italiani di Ciclocross esordienti secondo anno.Alla fine l'ha spuntata Filippo, 14enne di Senigallia già tricolore esordienti primo anno a Variano di Basiliano nel 2022, che anticipa di 5" il fratello gemello Tommaso...


Riccardo Tofful, tredicenne friulano di Capriva del Friuli, portacolori del Pedale Manzanese, si è laureato campione italiano di Ciclocross della categoria esordienti maschi primo anno. Il giovane nativo di Gorizia, ha preceduto il lombardo Riccardo Longo (Team Serio) di 11"...


Dietro alle transenne della Vuelta a San Juan abbiamo scorto un volto noto, l'ex pistard italo argentino Octavio Dazzan. Stabilitosi a Torino ormai da tempo, è tornato nel suo paese d'origine per seguire i campioni in corsa in questi giorni...


Tra sabbia, tombe preservate, affioramenti di arenaria, dimore storiche e monumenti naturali e artificiali, il Saudi Tour è pronto a vivere la sua terza edizione da domani 30 gennaio a venerdì 3 febbraio. Organizzata da ASO, la corsa si svolgerà...


Il belga Seppe Van Den Boer ha vinto l'ultima prova della Coppa del Mondo di Ciclocross Juniores che si è svolta a Besancon, in Francia. Il vincitore, classe 2005 originario di Elewijt nel Brabante Fiammingo, ha preceduto di 8" il...


È bello sì, parlare ancora del mio sodalizio con Ed­dy Merckx, un rapporto unico, e non solo perché durato un solo anno di corse assieme, quel ma­gnifico, per tutti e due, 1968. È bello sì, pensare che quando ci incontriamo...


La Broglina. E’ una salita. La partenza da Bollengo, una sessantina di chilometri a nord di Torino, una ventina a sud di Biella. Sei chilometri e 350 metri (e sei tornanti) per passare da 220 a 544 metri, il dislivello...


Due anni fa Lorenzo Ger­mani sceglieva di fare le valigie e trasferirsi in Fran­cia, a Besançon, sede della Groupama-FDJ, per inseguire il suo sogno di diventare un professionista. Ebbene, la missione è da considerarsi conclusa con successo - e con...


Erica Magnaldi sta lavorando per preparare al meglio il suo 2023, secondo anno sportivo che l’atleta classe 1992 passerà alla corte della UAE Team ADQ. «Ho iniziato il nuovo anno con delle sensazioni molto, molto buone. Decisamente migliori di quanto...


Per Filippo Magli, toscano di Empoli e classe 1999, quello di quest’anno è il primo anno tra i professionisti. Il portacolori del Green Project Bardiani CSF Faizanè è già riuscito a mettersi in mostra qui alla Vuelta a San Juan...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Mental Coach