TEAM COLPACK BALLAN. RONAN O'CONNOR E RUBEN SANCHEZ NUOVI ACQUISTI PER IL 2022

CONTINENTAL | 07/12/2021 | 14:00

Si è chiuso lo stage di 3 giorni di casa Colpack Ballan. La formazione orobica, del Presidente Beppe Colleoni, per il 2022 presenta l'inserimento di 2 nuovi atleti stranieri. Si tratta dell'irlandese Ronan O'Connor e dello spagnolo Ruben Sanchez.


Tocca al team manager Antonio Bevilacqua spiegare questi inserimenti: "Siamo una squadra che si è aperta all'internazionalità. Diamo il benvenuto a questi 2 giovani che sono sicuramente elementi di qualità con cui lavorare in ottica futura. Ora contiamo su un colombiano, Gomez, un irlandese, O'Connor, ed uno spagnolo, Sanchez"


I NUOVI ARRIVATI:RONAN O'CONNOR: O'Connor (nella foto) è uno scalatore che va bene nelle prove a cronometro. Classe 2003 è alto 185 cm per un peso di 61kg che vive a Dublino. E' lo stesso irlandese che si presenta: "Sono studente all'ultimo anno della scuola secondaria e a giugno sosterrò gli esami, da quel momento sarò un corridore al 100%. Sicuramente è impegnativo bilanciare studio e ciclismo, ma faccio del mio meglio. Vivo in una zona in cui posso pedalare bene ed avere buone salite e strade. Cercherò di farmi trovare comunque pronto".

O'Connor da Junior ha vinto il titolo nazionale su strada 2020 e si è distinto nelle crono: "Credo di essere un uomo da corse a tappe". Il suo approccio con il Team Colpack Ballan. "Una prima esperienza fantastica. Avevo già conosciuto alcuni compagni di squadra ai Campionati Europei di Trento, dove purtroppo sono caduto".

Ambizioni 2022: "Sogno di elevare il mio livello, correre le grandi corse e trovare il mio ruolo nel ciclismo. Il mio primo traguardo sarà quello di imparare l'italiano".

RUBEN SANCHEZ: Si tratta di un corridore veloce che si è laureato campione Junior spagnolo su strada nel 2019. Ecco la sua presentazione: "Ho 18 anni e Vivo a Guadalajara, in Spagna. Da 8 anni corro in bici. Le mie squadre sono state l'Unione Ciclisti di San Sebastian e de los Reyes. Nella mia carriera ho praticato ciclocross, mountain bike e strada. Nel 2021 ho vinto 5 corse".

Lo spagnolo si racconta meglio e dopo il raduno di Almè ha potuto conoscere i compagni: "Ho scelto l'Italia perchè vi è un alto livello di gare giovanili ed un calendario molto ampio. Noi in Spagna partiamo a fine febbraio, ma a fine agosto la stagione si chiude. Ho avuto modo di conoscere meglio i ragazzi del team Colpack Ballan e lo staff. Si tratta di una squadra molto organizzata".

La scelta del team: "Conoscevo Colpack Ballan perchè ci ha corso un amico come Juan Ayuso  e mi ha parlato bene di questa struttura incredibilE. Per me la miglior Continental. Nel 2022 voglio vincere alcune gare e lavorare per i compagni".

Copyright © TBW
COMMENTI
Discutibile...
7 dicembre 2021 20:05 comodi70
che un team Continental da sempre vivaio del ciclismo italiano impegni risorse già dallo scorso anno per valorizzare atleti di altre nazioni. Emblematico e chiaro segnale che il nostro movimento ha poco materiale umano da crescere.

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Era una prova... di prova e ora rischia di diventare un "unicum": parliamo della "staffetta test" in programma oggi come prova di apertura del weekend mondiale a Fayetteville, negli Stati Uniti. A causa della pandemia, infatti, l'Uci ha deciso di...


Nel GP Cycliste la Marseillaise la squadra sarà diretta da Fabrizio Guidi (Ita), il quale sarà affiancato da Aart Vierhouten nell’Etoile de Bessèges. Ulissi: “Siamo tutti entusiasti per l’inizio della stagione agonistica. Veniamo da un ritiro in Spagna rivelatosi molto...


Ciclo Promo Components Spa e la Bardiani CSF Faizanè confermano la loro partnership anche per la stagione 2022. L’azienda veneta distribuisce in Italia marchi famosi di aziende leader nel settore ciclismo. Dall’ampio catalogo a disposizione la Bardiani CSF Faizanè ha scelto di affidarsi a...


Matteo Badilatti, 29enne svizzero della Groupama FDJ abita a Poschiavo, nel Canton Grigione.  Parla italiano francese, inglese e tedesco. "Noi svizzeri ne parliamo tante di lingue, ma nessuna bene. E' un'abilità comunque utile per potersi inserire in vari contesti grazie...


La campionessa irlandese Imogen Cotter, ciclista che fa base in Belgio e milita nel Continental Team Ciclotel, è stata investita in allenamento e ora è ricoverata in ospedale. È lei stessa a raccontare la sua disavventura: «Mercoledì, mentre ero...


Alla guida del settore femminile strada è stato chiamato Paolo Sangalli che seguirà le ragazze della nazionale fino alle Olimpiadi di Pa­rigi. Non si tratta di un volto nuovo perché dal 2009 è stato il braccio destro di Dino Salvoldi....


La lana Merino, che splendido questo dono fatto dalla natura! Nelle ultime due stagioni si sono letteralmente moltiplicati i capi e gli accessori realizzati in lana Merino, una risorsa naturale che ha davvero molto da dire anche in ambito sportivo. I...


Quella 2022, la ventunesima, sarà un edizione #rostistyle del circuito Coppa Piemonte Drali. L'azienda di Brembate (Bergamo) che produce le divise delle due formazioni professionistiche Ag2r Citroën Team e Drone Hopper – Androni Giocattoli, realizzerà le maglie di leader del circuito. per leggere l'intero articolo vai su...


La Challenge Mallorca 2022 propone oggi il terzo appuntamento, il Trofeo Serra de Tramuntana. In programma ci sono 158, 9 chilometri dal tracciato mosso e soprattutto con il Coll Puig Major a fare da spartiacque. Salita di prima categoria, propone...


Dai giovanissimi agli juniores, quindi con quattro formazioni, è la società con il maggior numero di atleti in Toscana. E’ il Velo Club Scuola Ciclismo di Empoli sotto la presidenza di Alberto Mazzoni, che dopo lontani trascorsi come brillante atleta...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI