SAN VENDEMIANO ATTENDE LA SFIDA TRA I MIGLIORI UNDER 23

DILETTANTI | 08/04/2021 | 09:52

Il fine settimana di Pasqua ha emesso i primi verdetti del panorama internazionale riservato agli Under 23: un mondo fatto di giovani speranze che, in vista del prossimo futuro, si preparano a calcare i palcoscenici più prestigiosi del mondo delle due ruote.


La prossima fermata per i migliori talenti della categoria Under 23 è già fissata per Domenica 18 Aprile a San Vendemiano (TV) dove in palio ci sarà la 14^ edizione del Trofeo Città di San Vendemiano valida anche per il 61° Gran Premio Industria & Commercio.


La classica che lo scorso 20 settembre ha incoronato l'iridato juniores della cronometro individuale, Antonio Tiberi, attende ai nastri di partenza il meglio del ciclismo internazionale del futuro a partire dallo spagnolo Juan Ayuso, autentica rivelazione della stagione, che sarà chiamato a confermarsi innanzi ad un parterre di concorrenti di assoluto primo piano.

Il terreno di sfida sarà costituito dal tracciato di 179,6 chilometri caratterizzato da una prima parte pianeggiante a cui si aggiungeranno cinque tornate rese impegnative dalle salite di Formeniga e di Ca' del Poggio. Passaggi tradizionali per il Trofeo Città di San Vendemiano che quest'anno tornerà a vivere il proprio epilogo sul rettifilo d'arrivo di Via De Gasperi con la linea del traguardo che sarà posta in corrispondenza del Municipio di San Vendemiano.

"Anche per il 2021 abbiamo confermato la formula che negli ultimi anni si è rivelata spettacolare e selettiva. Si tratta di un percorso che è aperto a diverse soluzioni e che, certamente, premierà degli atleti di valore" ha sottolineato il Presidente del Velo Club San Vendemiano, Fabrizio Furlan. "Dopo l'esperienza dello scorso anno, torneremo al traguardo di Via De Gasperi che è la sede naturale per le nostre manifestazioni anche se si correrà senza la presenza del pubblico nel rispetto delle normative anti-covid. Voglio ringraziare sin d'ora il sindaco Guido Dussin e tutta l'amministrazione comunale di San Vendemiano insieme a tutti gli enti che stanno collaborando con la nostra società per consentirci di realizzare in sicurezza anche l'edizione 2021 di questa prova internazionale; un grazie speciale va a tutte le aziende che continuano ad appoggiarci con passione e ai volontari che con il loro impegno rendono possibile tutto questo".

Appuntamento fissato quindi per domenica 18 aprile per assistere alla 14^ edizione del Trofeo Città di San Vendemiano che scatterà alle 13.30 in punto. Solo dopo 179 chilometri, quattro ore di gara e una serie infinita di emozioni si conoscerà il nome del successore di Antonio Tiberi.



Questo il dettaglio del percorso di gara:
Partenza via De Gasperi fronte Municipio, via Europa, via S. Pio X, via Resistenza, via Garibaldi, via Mare, via Maniach, via Liberazione, via Trieste, via Calmaor, via Lourdes, via Dante, via De Gasperi - Municipio (circuito di 10,8 km da ripetere 10 volte), indi via Roma, via XXIV maggio, Conegliano, via Carpenè, via L. di Firenze, via Manzana in. salita, loc. Formeniga, Vittorio Veneto, via Meneghin, in. salita dei Pascoli GPM, S.P. di Feletto, p.zza Rua di Feletto, via Castella, Conegliano, via Cervano, via Manzana (circuito di 10,7 km da ripetere 5 volte) indi via L. di Firenze, via XXIV maggio, via Longhena, S.Vendemiano, via Roma, via Europa, via Mare, via Liberazione, via Ungheresca, via Dante, via De Gasperi fronte Municipio Arrivo per un totale di 179,6 km.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Enric Mas era il grande favorito e non ha tradito le attese. Sul traguardo della terza tappa della Vuelta Valenciana, la Torrent-Alto de la Reina di 165 km, il capitano della Movistar ha imposto la sua legge staccando nel finale...


Volata incertissima sul traguardo di Marmaris e trionfo di Jasper Philipsen che grazie al colpo di reni batte André Greipel che aveva lanciato la volata. Il belga della Alpecin Fenix è riuscito a centrare il successo dopo tre secondi posti...


Per uno scalatore del calibro di Nairo Quintana, l’incontro con il Tour of the Alps potrebbe definirsi quasi naturale. Nonostante sia all’esordio assoluto sulle strade dell’Euregio, il colombiano del Team Arkéa-Samsic è uno dei più accreditati pretendenti alla nuova maglia verde di...


Una doppia telecronaca e una prima volta. In casa Rai starebbero pensando più che seriamente a qualcosa di estremamente innovativo a livello di narrazione che farà certamente storia, anche perché si tratta di Giro d’Italia, della corsa delle corse, il...


Dopo le gare in Italia a Capoliveri e Nalles, sabato 17 e domenica 18 il Trinx Factory Team affronterà la vicina trasferta in Austria. La formazione diretta da Luca Bramati sarà al completo nell’Ötztaler Mountainbike Festival 2021, gara UCI di Horse Category, che...


Sembrava una caduta come tante, invece quella avvenuta al Trofeo Laigueglia ha avuto conseguenze importanti per Andrea Bagioli. Il giovane valtellinese della Deceuninck Quick Step continuava ad avere dolori al ginocchio: lo staff medico della Deceuninck - Quick-Step, dopo approfonditi...


Da lunedì 19 aprile andrà in scena il Tour of The Alps. Tanti campioni al via con 13 formazioni World Tour e 8 squadre Professional pronti a dare spettacolo. 5 le tappe in programma con due ore di...


Nuova squalifica in Turchia in base ai nuovi regolamenti UCI entrati in vigore dal primo aprile. Questa volta a richiamare l’attenzione, è Alexander Richardson (Alpecin-Fenix), espulso dal Giro per non aver rispettato i nuovi canoni riguardanti la posizione in sella....


Nel giorno della notizia della wild card al Giro d’Italia, anche dalla strada sono arrivate buone notizie per l’Androni Giocattoli Sidermec. Nella tappa regina del Giro di Turchia, quella con l’arrivo in salita ad Elmali, l’argentino Eduardo Sepulveda, infatti, ha...


Jakob Fuglsang si prepara ad affrontare il suo primo grande obiettivo stagionale alle Classiche delle Ardennes, nell’ordine Amstel Gold Race, La Flèche Wallonne e la Liegi - Bastogne - Liegi. Vincitore della Doyenne nel 2019 Fuglsang punta a bissare quel...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155