COLPACK BALLAN. «UNA STAGIONE DIFFICILE, MA IL NOSTRO BILANCIO E' OK». GALLERY

CONTINENTAL | 01/11/2020 | 09:56
di Mariangela Codenotti

«Il bilancio? È stata una stagione difficile, ma siamo soddisfatti» esordisce Ros­sel­la Dileo, dirigente del Team Colpack Ballan quando le si chiede di tirare le somme dell’annata appena conclusa.


«Il 2020 è stato difficile per via della pandemia che ha cancellato più di metà stagione, ma con tanta buona volontà i ragazzi hanno saputo continuare a lavorare e sono riusciti a farsi trovare pronti alla ripartenza. Nonostante i problemi fisici che hanno condizionato alcuni nostri atleti di valore, siamo riusciti ad essere protagonisti di un bel finale e a cogliere successi importanti con Mi­che­le Gazzoli che, dopo i secondi posto a inizio stagione a Torre di Fucecchio e al Trofeo Fubine Porta di Monferrato, si è sbloccato ed è giunto alla vittoria a Montecatini Terme, dove si è imposto anticipando Luca Rastelli, per ripetersi poi a Ponsacco nella gara in linea, grazie al grande lavoro di Tiberi, Rastelli e Baldaccini. Il colombiano Nicolas Go­mez Jaramillo si è imposto a Casale Mon­ferrato, l’iridato juniores della cro­no 2019 Antonio Tiberi ha conquistato sulla pista di Imola la sua prima vittoria tra gli under 23, cogliendo il secondo acuto a Gambassi Terme e centrando un altro bel successo nel Trofeo Città di San Vendemiano internazionale. Sem­pre in ottobre, bella la prima vittoria del giovane orobico Davide Persico a Ca­stel­letto Cervo, in provincia di Biella. Anche il bilancio del nostro Giro d’I­ta­lia Giovani U23 - che abbiamo affrontato con Antonio Tiberi, Davide Bal­dac­ci­ni, Michele Gazzoli, Samuele Zocca­ra­to, Andrea Piccolo e Luca Rastelli - è decisamente positivo e con un po’ più di fortuna avremmo potuto fare anche meglio, ma va bene così».


E ancora: «Il lavoro da parte di tutti è stato tanto: dal manager Antonio Be­vilacqua ai direttori sportivi Gianluca Valoti, Ivan Quaranta e Flavio Miozzo, da me a tutti i nostri collaboratori in questo anno abbiamo affrontato problematiche inedite, a cominciare dai rigidi protocolli da seguire. Nel ri­spetto di tutte le direttive siamo riusciti a portare i ragazzi a correre e con grande soddisfazione nel 2021 vedremo passare professionisti dei no­stri validi atleti come An­tonio Tiberi, Andrea Piccolo, Samuele Zoccarato, Karel Vacek e Tho­mas Trainini».

Quindi le anticipazioni: «Per la formazione Continental del prossimo anno ci concentriamo su un or­ganico di sedici atleti, ma per ora aspettiamo a svelare altro. Colgo l’occasione per ringraziare i no­stri sponsor e in particolare Giuseppe Col­leo­ni, una grande persona che ama i giovani: gli piace aiutarli a crescere sportivamente con concreti consigli di vita quotidiana».

Per capire, basta sentire patron Col­leo­ni parlare dei suoi ragazzi: «Pensate a Masnada: non lo voleva nessuno, lo ab­biamo accolto vedendo in lui del potenziale, qui è cresciuto e maturato, ha vinto tra l’altro il Piccolo Giro di Lombardia, è passato prof alla Androni Giocattoli, ha vinto una tappa al Giro e quest’anno ha fatto un grandissimo lavoro per la maglia rosa Almeida. E alla Vuelta a España c’è An­drea Ba­gioli che si sta mettendo in luce al suo primo anno tra i professionisti. E poi Filippo Ganna, un vero fenomeno, cresciuto con noi e del quale non conosciamo i limiti. Voglio bene ai ragazzi che hanno ve­stito la ma­glia Col­pack, con loro si è instaurato un rapporto che si mantiene nel tem­po».

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Parla ancora francese il Trofeo Laigueglia. Dopo Nans Peters l'anno scorso, quest'anno tocca al giovane Lenny Martinez alzare le braccia al cielo. Il talento della Groupama-FDJ, dopo essersi inserito nel tentativo d'attacco giusto, ha fatto la differenza sull'ultima scalata di...


Prima corsa della stagione e subito esordio tra i grandi del pedale per Jarno Widar, 18enne talento belga il cui nome ha iniziato a circolare ormai da qualche tempo sulle bocche degli appassionati e degli addetti ai lavori. Classe 2005,...


La stagione ciclistica italiana dei professionisti ha appena preso il via in Liguria (QUI la nostra diretta) e qui di seguito vi proponiamo 8 dichiarazioni pre-Laigueglia: MARCO TIZZA (Bingoal) «È stata una mia scelta fare così tante corse finora perché...


Parla ancora una volta italiano l' Umag Trophy Ladies. Dopo la vittoria ottenuta lo scorso anno da Alessia Vigilia, oggi è stata la giovane Sara Fiorin a conquistare il primo gradino del podio nella competizione croata. La brianzola della  UAE...


C'è sempre una prima volta... Vicente Rojas è il primo cileno della storia a correre il Trofeo Laigueglia. Nato il 30 aprile del 2002, è ufficialmente approdato al professionismo quest’anno con la VF Group Bardiani CSF Faizané dopo essere stato...


La nuova e interessante iniziativa legata al nome "Laboratorio del Ciclismo" è finalizzata a coinvolgere scuole, oratori, eventi sportivi sul territorio e altri occasioni utili a coinvolgere le nuove generazioni. Un impegno a 360 gradi che punta a sviluppare l’uso...


Al Trofeo Laigueglia – classica di categoria Pro Series del Calendario Internazionale UCI – esordisce in Italia la Petrolike Forte Sidermec. Il Team Manager Gianni Savio ha dichiarato: “Abbiamo iniziato bene la stagione in Sudamerica, più precisamente in Venezuela e...


Lo sappiamo bene cosa accade, basta un inizio di primavera e la voglia di pedalare diventa straripante, non è così che succede? Tranquilli, se vi state immaginando su una nuova bici per l’inizio della primavera sappiate che la realtà potrebbe...


Saranno 172 i ciclisti partenti nel 61° Trofeo Laigueglia, gara internazionale per ciclisti professionisti che apre il calendario professionistico in Italia. Si corre oggi sulle strade della Riviera di Ponente con la partecipazione di ben 25 team tra cui 9...


Tutto è nato da un post su Linkedin ed è naturale che il social network dedicato soprattutto ai rapporti professionali e al mercato del lavoro ospiti oggi anche il Team Polti Kometa. Ricordate? Ve lo abbiamo raccontato per primi, l'incontro...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi