WADA. LA RUSSIA ESCLUSA PER QUATTRO ANNI DAI GIOCHI OLIMPICI E DA TUTTI I MONDIALI

DOPING | 09/12/2019 | 11:55

La Russia è fuori dai Giochi, almeno per ora. Questa mattina infatti, il Comitato Esecutivo della Wada ha ufficializzato la notizia che era nell'aria da giorni: con decisione unanime, è stata infatti sancita l'esclusione della Russia dai Giochi Olimpici e dai Mondiali. L'accusa è gravissima: recidiva per quanto riguarda imbrogli e falsificazione dei risultati dei controlli antidoping. La Wada (Agenzia Mondiale di Lotta al Doping) ha scoperto, tra l'altro, che dal database del laboratorio di Mosca sono stati eliminati elementi chiave per collegare le manipolazioni tra loro e che lo stesso database del 2019 è sostanzialmente uguale a quello fornito nel 2015, con diversi file che potrebbero contenere analisi sospette cancellati o alterati.

Gli atleti russi che possono dimostrare di non essere stati coinvolti nello scandalo doping che ha portato alla squalifica potranno gareggiare, ma sotto bandiera neutrale, senza i colori della propria nazione.

Ovviamente la Russia farà ricorso al TAS che avrà l'ultima parola: 21 giorni a disposizione per presentare istanza e documentazione anche se, commentando la decisione, il presidente della Rusada Yuri Ganous è stato esplicito: «Non c'è alcuna possibilità di ribaltare la decisione davanti ad un Tribunale». In attesa di quella che sarà poi la decisione finale, quindi, la Russia è esclusa dai Giochi di Tokyo 2020 e Pechino 2022 e da tutti i mondiali che si disputeranno dal 2020 al 2023.

Copyright © TBW
COMMENTI
Russia
9 dicembre 2019 13:42 Anbronte
Fa comodo a tutti escludere la Russia dalle competizioni. La Wada ,,? Colpisce chi vuol colpire

per rispetto...!!!?????
10 dicembre 2019 06:50 geom54
maaaaa ..... Wada un pò a ciapà i RATT, quei gross, ma gross, da Curmegna;
siete esiliranti ..... mi sto rotolando sul pavimento con le convulsioni ..... pure sono riuscito a lucidarlo ..... il pavimento;
esiliranti, null'altro da dire ..... supera di gran lunga il così chiamato "concorso esterno per associazione di ..... qualunque", ma queste sono tutt'altra storie, direi ..... a livello extrasensoriale quasi telepatico;
mitici, esiliranti ..... ho lasciato il pavimento è sono ritornato in me;
ora tocca forse alla Cina ..... verooo!!!?????

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Bel colpo di mercato in chiave tedesca: Nils Politt correrà per i prossimi tre anni con la BORA - hansgrohe. «È fantastico che alla fine abbiamo trovato l’accordo - spiega Ralph Denk, team manager della formazione tedesca -. Già in...


Come avevamo anticipato Edoardo Affini nel 2021 cambierà casacca, approdando al Team Jumbo-Visma con un contratto di tre stagioni dopo aver trascorso i primi due anni da professionista con la Mitchelton-Scott. Uno step importante per il talentuoso mantovano, classe 1996, che...


Dopo le valide prestazioni mostrate nella settimana di riapertura delle competizioni, con il successo di tappa di Gaviria nella Vuelta a Burgos e il secondo posto di Formolo nelle Strade Bianche, la squadra emiratina affronterà il Tour de Pologne (WT),...


Dopo aver assistito alla ripartenza del grande ciclismo Cristian Salvato è combattuto. Il presidente dell’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) è diviso tra la gioia di aver potuto finalmente rivedere dal vivo i suoi ragazzi e ragazze al via della...


Sarà un'edizione che lascerà un'impronta indelebile nella storia, quella del trittico lombardo 2020, condizionata prepotentemente dall'epidemia da Covid 19 che non ha lasciato scampo allo sport e soprattutto al mondo del ciclismo. È dalla voglia di ripartire e di dare...


  E’ un popolo, o almeno una comunità. Ha la sua grammatica e la sua geografia. Ha anche un repertorio di piccole manie, ossessioni e rituali, solitamente innocui. Ha più spiccato il senso del piacere che quello del dovere. Sa...


L’attesa è finita. Ieri con il Circuito de Getxo, nei Paesi Baschi, anche il Team Novo Nordisk (la prima squadra al mondo composta interamente da atleti diabetici) ha ripreso a correre. Tra i tanti professionisti, che in questi giorni hanno...


La nuova linea AGX di Prologo nasce per soddisfare tutto il bisogno di avventura e libertà che ognuno di noi vive, soprattutto dopo averne compreso l’importanza in seguito all’arrivo del Coronavirus nella nostra realtà. AGX, acronimo di Adventure – Gravel – Ciclocross,  è...


Il 1° agosto non ha segnato solo la ripartenza del grande ciclismo ma anche, come sempre accade, l'apertura ufficiale del mercato ciclistico. E nelle ultime ore sono arrivati i primi colpi. Dylan Teuns ha rinnovato per due anni il contratto...


  Da Milano a Riccione in bicicletta celebrando la Via Emilia. L’idea è di Linus, direttore editoriale del polo radiofonico del gruppo GEDI che comprende Radio Deejay, Radio m2o e Radio Capital. Chiudere per le ferie di agosto gli studi...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155