PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC È SEMPRE PROGETTO GIOVANI: ARRIVA NICOLA BAGIOLI

MERCATO | 16/09/2019 | 09:48

Si aggiunge un altro importante tassello al progetto giovani dell’Androni Giocattoli Sidermec. Per la stagione 2020, infatti, i campioni d’Italia hanno ingaggiato Nicola Bagioli.

Nato il 19 febbraio 1995 a Sondrio, il 24enne di Lanzada è considerato uno dei giovani più interessanti del panorama italiano. Passato professionista nel 2017, Bagioli, che in gruppo l’anno prossimo troverà anche il fratello minore Andrea con la maglia della Deceuninck, nella massima categoria ha sempre corso con la Nippo Vini Fantini.

Quest’anno ha dalla sua un brillante inizio di stagione con il secondo posto al Trofeo Laigueglia e il terzo alla Ronde Van Drenthe in Olanda. Al Giro d’Italia, invece, è stata una caduta a costringerlo al ritiro, facendogli perdere anche tutta la seconda parte della stagione causa problemi alla schiena. Ora fortunatamente è tutto risolto per il talentuoso corridore che è pronto a tornare in sella. Nicola Bagioli, che ha ottime doti di scalatore, ha firmato un contratto di un anno con l’Androni Giocattoli Sidemec. Strette di mano e accordo sono dell’altro ieri quando Bagioli ha siglato il suo nuovo contratto alla presenza del team manager di Androni Giocattoli Sidermec Gianni Savio, del responsabile sponsor e marketing del team Marco Bellini e di Gianpietro Foletti di Asteel, l’agenzia svizzera che cura la comunicazione della squadra.

Per il team campione d’Italia si tratta dell’ennesimo innesto giovane di qualità, per proseguire con un progetto che negli ultimi tre anni ha portato a lanciare corridori del calibro di Egan Bernal, Ivan Sosa, Davide Ballerini, Fausto Masnada e Andrea Vendrame.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Passione allo stato puro, e tanta voglia di Parigi-Roubaix... L'appuntamento con la regina delle pietre è ancora lontano - la corsa è stata posta in calendario per il 25 ottobre - ma l'attesa sta già crescendo. E allora oggi Les...


Niente Europa del Nord per il Women’s WorldTour in questa stagione. Dopo l0’annullamento delle due prove svedesi di Vargarda, infatti, analoga decisione arriva dalla Norvegia: gli organizzatori del Giro di Norvegia femminiel che era in programma dal 13 al 16...


È inutile negarlo, nonostnte manchino tredici mesi dall'evento i Giochi Olimpici continuano a destare grande preoccupazione. Il governo giapponese e gli organizzatori sono al lavoro per studiare ogni tipo di possibile scenario e cercare ogni tipo di soluzione per cercare...


Davvero un bel colpo, quello messo a segno da Marc Madiot per la sua Groupama FDJ: sono stati annunciati oggi infatti ben quattro rinnovi contrattuali e tutti per tre anni. Nelle stagioni 2021, 2022 e 2023 vedremo continuare a pedalare...


Nuovo appuntamento in programma questa sera alle ore 20.30 con «Ciclismo Oggi», lo storico programma dedicato alle due ruote in onda su Teletutto (canale 12). La puntata odierna è in gran parte dedicata alla Sprint Ghedi, storica società che opera...


La schiettezza non è certo dote che manca a Patrick Lefevere ed il general manager della Deceuninck Quick Step non la nasconde nemmeno parlando della pandemia e delle sue conseguenze. «Ci sono squadre che hanno lasciato a piedi i loro...


La Phan Rang - Da Lat (123 km), quindicesima tappa della HTV Cup, rivoluziona la classifica generale della corsa vietnamita: grazie alla vittoria ottenuta per distacco, infatti, lo spagnolo Javier Sarda Perez, uno dei due stranieri in gara, ha conquistato...


Spesso con gli amici se ne discute a lungo ma non si arriva mai ad un punto. Chiacchiere da bar per intenderci, ma il gravel esiste davvero? È una nuova specialità o è uno state of mind? Probabilmente quello che fai...


Mentre in Italia si sta incentivando l’uso della bicicletta con il bonus sconto del 60% sull’acquisto del mezzo, anche Appenninica MTB Parmigiano Reggiano Stage Race è pronta a venire incontro ai biker italiani in un’annata agonistica che ha perso buona parte dei...


Alessia Piccolo, Amministratore Delegato di Alé Cycling e General Manager della formazione Alé – BTC Ljubljana - unico team italiano nella categoria UCI Woman’s World Tour - è una manager competente e appassionata, il suo sguardo spazia dalla realtà imprenditoriale...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155