TUTTOBICI DI LUGLIO È PRONTO: POTETE SCARICARLO

TABLET | 01/07/2019 | 21:23

Il sessantasettesimo numero della nuova era di tuttoBICI è disponibile nei chioschi virtuali. Da oltre cinque anni, infatti, abbiamo detto addio alla carta, addio alle edicole: tuttoBICI è stato il primo ad entrare nella nuova era digitale e su questa strada proseguirà il proprio cammino, guardando ad un futuro importante, quanto a quello passato.

Il novantasettesimo numero della nuova era digitale di tuttoBICI è pronto da scaricare dall’App Store di Apple. Il numero di LUGLIO 2019 è disponibile a pagamento (all'indirizzo http://itunes.apple.com/it/app/tuttobici/id455233479?mt=8). I prezzi, imposti da Apple, sono molto interessanti: un numero a 4,49 €; tre mesi 11,99 €; 6 mesi a 21,99 €; un anno a 39,99).

Per l'ottantaduesimo mese, inoltre, la rivista con supporto Android, è scaricabile sempre a pagamento anche sui tablet con quel tipo di supporto. Finalmente ora è possibile anche sottoscrivere un abbonamento annuale. Questo è il link: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.paperlit.android.tuttobici

E naturalmente è possibile acquistarlo nella versione SFOGLIABILE, pronta da leggere su qualsiasi computer.

Per completare la nostra offerta, da oggi è possibile acquistare e leggere tuttoBICI anche sul vostro smartphone.

La cover story è dedicata all'impresa tricolore di Davdie Formolo che a Compiano ha conquistato in maniera spettacolare la maglia di campione d'Italia.

Nel mese dei tanti tricolori, vi raccontiamo anche le storie di Filippo Ganna (crono prof), di Mirco Frigo (Under 23 strada), di Andrea Piccolo (crono juniores) e Gianmarco Garofoli (strada juniores).

Il nuovo numero "trasuda" anche di grandi giri: vi proponiamo un ricco dossier sul Tour de France, la presentazione tappa per tappa del Giro Rosa e un dettagliato reportage sul Giro d'Italia Under 23 con le interviste a Covi e Conca, i migliori azzurri, ai patron Cassani e Selleri e con l'analisi del Potere Colombiano.

E ancora, sempre in chiave Tour, il ritratto di Jakob Fuglsang - uomo dell'anno - attraverso le parole del suo allenatore Maurizio Mazzoleni e quello di Enric Mas, che il pistolero Contador ha indicato come l'uomo nuovo destinato a riscrivere le gerarchie del ciclismo spagnolo.

E ancora, tanto spazio per i giovani, per i team di punta e le corse più importanti, per le classifiche degli Oscar tuttoBICI che sono ormai entrate nel vivo e naturalmente per le opinioni delle nostre firme di punta, le rubriche, la tecnica e tanto tanto altro da leggere.

Qualche semplice “touch” sulle vostre tavolette e la lettura sarà immediata. Buon divertimento!

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione Corridori Ciclisti Professionisti Italiani (ACCPI) si è riunito ieri virtualmente per fare il punto sull’emergenza Covid-19 e confrontarsi direttamente con i propri associati su come affrontare i problemi con i quali si stanno e dovranno interfacciarsi a causa...


“La bicicletta ha scenari di sviluppo molto ampi – fa notare il presidente di Confindustria ANCMA, Paolo Magri, commentando i dati elaborati dall’associazione -  soprattutto se paragoniamo l’uso del mezzo nel nostro paese rispetto a quello di nazioni più avanzate in...


Pochi oggetti nel mondo dello sport vantano un apparato di significati più vasto di quello di cui è dotata la borraccia nel ciclismo. Fondamentale strumento di sopravvivenza fisica dei corridori, la borraccia rappresenta «l’anello di congiunzione tra l’ordinarietà del pedalatore...


La Società Ciclistica Carnaghese ha deciso di annullare il 24esimo Gran Premio dell’Arno – Coppa d’argento Comune di Solbiate Arno, gara internazionale per la categoria juniores in programma domenica 7 giugno. E’ solo l’ultima in ordine di tempo delle gare...


Il Tour de France ad agosto? È un'idea che piace a Tom Dumoulin. Rispondendo alle domande di Sporza, l'olandese della Jumbo-Visma ha detto la sua sul possibile calendario. «Secondo me si può fare, facendo slittare un poco la Vuelta. Penso...


Marta Bastianelli è caduta e si è rialzata così tante volte che ha perso il conto. Lo farà anche questa volta, con il carattere che contraddistingue i campioni. Anche se il suo sogno più grande, quello a forma di cinque...


Aretino di Laterina, Enrico Baglioni è un giovane promettente con licenza di vincere. Come dimostrano i suoi quattro successi nelle due ultime stagioni con gli juniores nel team Stabbia, tra cui quella conquistata a marzo dello scorso anno nel Memorial...


Ne sono certo, abbiamo bisogno di novità, di fiducia nel domani e di una carica positiva probabilmente fuori dal comune. Occorre essere sul pezzo e mi raccomando, non abbassate la guardia, ma possiamo combattere questa situazione negativa anche concentrandoci su...


Una grave emergenza sanitaria ha colpito il nostro Paese. E’ stato un susseguirsi di avvenimenti che hanno portato il governo a prendere decisioni restrittive per il bene del paese: scuole chiuse, attività produttive non essenziali chiuse e la forte raccomandazione di restare...


  La quarantena è una buona occasione per rimediare a omissioni e dimenticanze. Così, finalmente, ecco Luciano Soave, ieri gregario, oggi artista. “Ero un coppiano. Stravedevo per lui. Quando morì, piansi. Avevo 17 anni”. “L’unica cosa in cui avrei potuto...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155