RONDE L'ISARD. TAPPA E MAGLIA PER ANDREA BAGIOLI

DILETTANTI | 24/05/2019 | 17:12

Bellissima e importante vittoria di Andrea Bagioli nella seconda tappa della Ronde de l’Isard, corsa a tappe internazionale per Under 23 in corso di svolgimento sulle Alpi francesi. Il valtellinese del Team Colpack conferma tutto il suo talento vincendo con classe una volata ristretta e in rimonta, dopo 136,7 km da Salies-du-Salat a Castillon-en-Couserans. Secondo psoto per il norvegese Andreas Leknessund (Uno-X Norwegian Development Team) e terzo l’italiano Christian Scaroni (Groupama-FDJ Continental). L’ottima giornata della formazione bergamasca è sugellata dal quarto posto di Alessandro Covi e dal nono di Davide Botta. Bagioli, 20 anni, ha indossato anche la maglia gialla di leader della corsa francese e, ovviamente, guida anche la graduatoria dei giovani.

Giornata caratterizzata totalmente da pioggia e freddo. Elementi che hanno reso ancora più impegnativa la tappa di montagna odierna. La miccia si è accessa sull’ultima salita di 15 km arrivata a 40 chilometri dall’arrivo. Davanti restano dodici uomini a condurre con Bagioli e Botta. A circa 10 chilometri dalla conclusione il comasco Botta è frenato da un problema meccanico, deve cambiare bicicletta e ripartire all’inseguimento dei battistrada. Nel frattempo dalle retrovie Covi, in compagnia del francese Rondeau, è uscito dal primo gruppetto inseguitore e, ripreso Botta, i tre riescono poi anche a riportarsi al comando formando un nuovo drappello di 14 corridori. A due chilometri e mezzo dall’arrivo va all’attacco l’italiano Christian Scaroni che sembra poter andare a vincere la tappa. Ai 200 metri è ancora davanti con una manciata di secondi di vantaggio. Alle sue spalle stanno rinvenendo Bagioli e il norvegese Leknessund. È una volata in rimonta, con la strada che sale, che nei metri finali vede ermerge Bagioli che può esultare per la grande vittoria.

Domani altra tappa impegnativa Mirepoix – Quérigut di km 156.

Ordine d'arrivo
1 * BAGIOLI Andrea (ITA) CPK les 136,7 km en 3h35'38'' (moy. 38,036 km/h) (b : 10'')
2 * LEKNESSUND Andreas (NOR) UXT à 00'' (b : 8'')
3 SCARONI Cristian (ITA) CGF à 03'' (b : 4'')
4 COVI Alessandro (ITA) CPK à 04''
5 * NONNEZ Théo (FRA) CGF à 06'' (b : 1'')
6 * JORGENSON Matteo (USA) CCF à 09'' (b : 3'')
7 SCHELLING Ide (NED) SEG à 10'' (b : 2'')
8 CHAMPOUSSIN Clément (FRA) CCF ''
9 BOTTA Davide (ITA) CPK ''
10 VERSCHAEVE Viktor (BEL) LOT '' (b : 1''')
11 * VAN WILDER Ilan (BEL) LOT à 14''
12 SLEEN Torjus (NOR) UXT '' (b : 3'')
13 RONDEAU Fabien (FRA) CR4 à 20''
14 DOLEATTO Aurélien (FRA) BBA ''
15 * CHEVALIER Maxime (FRA) LOU à 01'44''
16 LALBA Clement (FRA) NOAQ à 01'54''
17 INKELAAR Kevin (NED) CGF ''
18 GUGLIELMI Simon (FRA) CGF à 01'56''
19 * LEBRETON Jacques (FRA) ESC ''
20 * LOUVEL Matis (FRA) ROU à 01'58''
21 * VAN GILS Maxim (BEL) LOT à 01'59''
22 ETXEBERRIA ZAFRA Asier (ESP) GOI à 02'00''
23 * VANDENABEELE Henri (BEL) LOT à 02'01''
24 * ARENSMAN Thymen (NED) SEG ''
25 PRODHOMME Nicolas (FRA) CCF à 02'09''
26 CARR Simon (GBR) AIX ''
27 MARIAULT Axel (FRA) NAN à 02'14''
28 DIDIER Clément (FRA) BBA à 02'30''
29 FERRON Valentin (FRA) V.U à 04'15''
30 EVANS Alexander (AUS) SEG à 04'20''
31 * PETRUCCI Mattia (ITA) CGF à 04'29''
32 MEREDITH Charlie (GBR) CCE à 04'40''
33 BALLARIN MANSO Iker (ESP) GOI à 04'44''
34 * JOALLAND Yael (FRA) LOU à 04'47''
35 BRENANS Emile (FRA) BBA à 05'19''


Classifica generale

1 * BAGIOLI Andrea (ITA) CPK les 281,7 km en 7h00'09'' (moy. 40,228 km/h)
2 * LEKNESSUND Andreas (NOR) UXT à 02''
3 COVI Alessandro (ITA) CPK à 08''
4 SCARONI Cristian (ITA) CGF à 09''
5 * NONNEZ Théo (FRA) CGF à 15''
6 * JORGENSON Matteo (USA) CCF à 16''
7 SCHELLING Ide (NED) SEG à 18''
8 VERSCHAEVE Viktor (BEL) LOT à 19''
9 CHAMPOUSSIN Clément (FRA) CCF à 20''
10 BOTTA Davide (ITA) CPK ''
11 SLEEN Torjus (NOR) UXT à 21''
12 * VAN WILDER Ilan (BEL) LOT à 24''
13 RONDEAU Fabien (FRA) CR4 à 30''
14 DOLEATTO Aurélien (FRA) BBA ''
15 * CHEVALIER Maxime (FRA) LOU à 01'54''
16 GUGLIELMI Simon (FRA) CGF à 02'02''
17 LALBA Clement (FRA) NOAQ à 02'04''
18 INKELAAR Kevin (NED) CGF ''
19 * LOUVEL Matis (FRA) ROU à 02'08''
20 * VAN GILS Maxim (BEL) LOT à 02'09''
21 ETXEBERRIA ZAFRA Asier (ESP) GOI à 02'10''
22 * ARENSMAN Thymen (NED) SEG à 02'11''
23 * VANDENABEELE Henri (BEL) LOT ''
24 PRODHOMME Nicolas (FRA) CCF à 02'19''
25 CARR Simon (GBR) AIX ''
26 MARIAULT Axel (FRA) NAN à 02'24''
27 DIDIER Clément (FRA) BBA à 02'40''
28 * LEBRETON Jacques (FRA) ESC à 03'16''
29 FERRON Valentin (FRA) V.U à 04'25''
30 EVANS Alexander (AUS) SEG à 04'30''

 

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Una brutta tegola cade sul fuoristrada italiano a due giorni dal mondiale Marathon di Grächen, in Svizzera. La NADO informa della positività della campionessa italiana ed europea di specialità Mara Fumagalli e la sospende in via cautelare. La 31enne lecchese, quest'anno...


È arrivato in punta di piedi come stagista, ha subito convinto tutti, si è meritato il contratto per il passaggio al professionismo nel 2020, ha vinto pochi giorni fa una kermesse importante come la Textielprijs Vichte e oggi si è...


Dopo gli scrosci di pioggia nella giornata inaugurale a San Severino Marche, il bel tempo ha fatto capolino sul Giro delle Marche in Rosa nella seconda frazione andata in scena all’ombra del Santuario della Madonna di Loreto e della Riviera...


È di Arnaud Demare la ruota più veloce sul traguardo di Hlohovec dove si è conclusa la terza tappa del Giro di Slovacchia. Dopo 200, 6 km il portacolori della Groupama FDJ ha avuto la meglio su Riabushenko e Kristoff,...


Ci sarà anche il vincitore dell’edizione 2019 del Tour de France, il colombiano Egan Bernal, tra i 172  partecipanti al Memorial Marco Pantani – Gran Premio Sidermec che si correrà domani, sabato 21 settembre, con partenza da Castrocaro e Terra...


Alé Cycling, il noto brand di abbigliamento dedicato al ciclismo, ha il piacere di annunciare l’importante partnership con la slovena BTC Plc. (Centri commerciali e Logistica), che diventerà secondo sponsor del team professionistico femminile Alé Cipollini. Nasce, così, la Alé...


La Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, alla luce dei risultati degli ultimi anni, è stata incaricata dalla Federazione Ciclistica Italiana per l’organizzazione del Giro d’Italia Giovani Under 23 anche per il triennio 2020-2022. Prosegue così il percorso di sviluppo e...


Un documento segretissimo, degno delle attenzioni di James Bond. E non si capisce perché. Parliamo della classifica di rendimento delle formazioni che aspirano ad una licenza WorldTour per il triennio 2020-2022, una classifica evolutiva basata semplicemente sui punti conquistati da...


Splende un pallido sole stamane su Harrogate mentre gli operai stanno allestendo tribune e transenne sul viale che ospiterà l'arrivo di tutte le prove del campionato mondiale che scatterà domenica con l'inedita (a livello iridato) Team Trial Mixed Relay, ovvero...


Patrick Lefevere, CEO della Deceuninck-Quick Step, non è solito lesinare critiche ai vertici dell’UCI e sferra un altro attacco pesante alla vigilia della prima cronosquadre a staffetta mondiale. In una intervista concessa a Het Nieuwsblad il manager belga attacca: «Se...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy