RAVENNA HA PREMIATO I SUOI CAMPIONI

PREMI | 16/12/2018 | 07:17

Giornata di festa per il Comitato provinciale di Ravenna della Federazione ciclistica italiana, che sabato 15 dicembre al Circolo Campagnolo a Cotignola (Ra) ha salutato la fine del 2018 premiando tutti i propri tesserati che hanno vinto titoli provinciali e regionali nel corso dell’anno.

Un movimento ciclistico giovanile ravennate in salute, quello guidato da Francesca Doria (Presidente Comitato provinciale FCI di Ravenna), come dimostrano le 25 società affiliate e i 429 tesserati, tra cui 189 Giovanissimi (7-12 anni) e 63 ragazzi e ragazze nelle altre categorie agonistiche giovanili. Tra le società premiate: Pedale Azzurro Rinascita Ravenna, Faentina, Cotignolese, Aurora Fusignano Patata, Massese Minipan, Pol. Zannoni, Velo Sport Conselice, Castelbolognese, Alfonsine Due Galli e Reda Mokador.

Oltre alle premiazioni dei vincitori di tutti i titoli provinciali strada, pista, gimcana e fuoristrada, tanti applausi dal pubblico “di casa” per Giandomenico Marangoni, presidente della Cotignolese, che nella sua città ha anche salutato la chiusura della grande carriera tra i professionisti del figlio Alan (che non ha potuto essere presente per impegni lavorativi). Tra gli ospiti, applausi anche per Sofia Collinelli, che nel 2018 ha vinto l’oro mondiale ed europeo nell’inseguimento a squadre su pista (e il bronzo individuale agli Europei), oltre ad aver partecipato ai Giochi olimpici giovanili a Buenos Aires.

Nel corso della giornata di festa per i giovani protagonisti delle due ruote a pedali, sono intervenuti anche rappresentanti delle istituzioni politiche e sportive e delle forze dell’ordine. Erano presenti Federico Settembrini, Assessore allo Sport del Comune di Cotignola; Maria Rosaria Mancini, capo di gabinetto della Prefettura di Ravenna; Carmen Nenni, Sovrintendente Capo Polizia dello Stato; gli agenti della Polizia di Municipale Veronica Vallone e Andrea Gulletta; Alberto Braghetta, Vicepresidente Comitato Regionale FCI Emilia-Romagna; Marino Amadori, Commissario tecnico della Nazionale Under 23; Raffaele Babini, direttore di organizzazione del Giro d’Italia.  A premiare i giovani protagonisti erano presenti anche Mauro Fabbri, responsabile regionale Giovanissimi FCI;  Angelo Ancarani, Componente Commissione regionale Giudici di Gara; Walter Fusconi e Barbara Rifici, Consiglieri del Comitato provinciale di Ravenna della FCI.

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.

Ucraina al potere sulle strade polacche del Tour of Malopolska. La seconda tappa ha visto infatti il successo di Oleksandr Holovash , mentre in testa alla classifica rimane il suo connazionale Anatolii Budiak. ORDINE D'ARRIVO 1 Oleksandr Holovash (Ukr) Nazionale...


L'olandese Alex Molenaar, portacolori della Monkey Town - A Block CT, ha vinto la seconda tappa dell'Oberosterreichrundfarth battendo l'austriavo Schlemmer e il norvegese Skaarseth. Nono posto di giornata per Jacopo Mosca. In classifica generale resta al comando il tedesco Jannik...


Si va delineando sempre di più il fine settimana più atteso in Basilicata e da tutto il movimento ciclistico giovanile nazionale. Per la 33°edizione del Meeting (20-23 giugno), la Re-Cycling Bernalda, in stretto coordinamento con la struttura giovanile nazionale della...


La Grandvilliers - Ressons sur Matz di 174, 00 chilometri, terza tappa della Ronde de l'Oise, è stata caratterizzata da una fuga di tre uomini controllata dal gruppo. La volontà era quella di arrivare in volata e così è stato....


Parla tedesco la seconda tappa del Giro delle Filippine grazie al successo di Mario Vogt, portacolori del Team Sapura Cycling. In classifica generale resta al comando l'olandese Jeroen Meijers. ORDINE D'ARRIVO 1 Mario Vogt (GER) Team Sapura Cycling 4:49:062 Kohei...


            I CT Dino Salvoldi (donne strada e pista) e Marco Villa (uomini pista) hanno ufficializzato gli azzurri per la prossima edizione degli European Games Mins2019 in programma dal 21 al...


AMORE & VITA – PRODIR ALL’ATTACCO DEL “MONTE CALVO” Ben tre risultati nella top ten nelle ultime tre corse. Così Amore & Vita – Prodir si presenta al via lunedì 17 Giugno in Francia della MONT VENTOIX DENIVELLE CHALLENGES...


L'italiano più pimpante in questo inizio di Giro d'Italia Under 23 è Gregorio Ferri. Quarto a Santa Sofia ieri, l'atleta bolognese si è migliorato oggi a Pescia, chiudendo secondo alle spalle di Matthew Walls. Classe 1997, non ha nelle volate...


La crono di apertura del Giro di Svizzera (Langnau im Emmental-Langnau im Emmetal di 9, 5 km) finisce al 29enne australiano Rohan Dennis del team Bahrain-Merida. Staccato di una manciata di decimi di secondo il 34enne corridore polacco Macej Bodnar....


Cambia il protagonista, ma la vittoria di tappa è ancora appannaggio della Nazionale Britannica al Giro d'Italia U23. Praticamente intoccabili fino ad ora, stavolta è stato Matthew Walls a finalizzare il lavoro della squadra, con la Maglia Rosa Ethan Hayter...


VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155

[X] Il nostro sito web utilizza i cookies (piccoli file salvati sul tuo hard disk) per migliorare la navigazione, analizzare l'accesso alle pagine web e personalizzare i propri servizi. L'utente è consapevole che, se esplora il nostro sito web, accetta l'utilizzo dei cookies.
Per maggiori informazioni consulta la nostra privacy policy