UAE. MEINTJES CAPITANO PER IL DELFINATO

PROFESSIONISTI | 02/06/2017 | 07:00
Louis Meintjes guiderà la UAE Team Emirates al Criterium du Dauphiné dal 4 al 11 giugno. Nella formazione selezionata anche cacciatori di tappa come Diego Ulissi e Ben Swift.
 “Non vedo l’ora di essere al via anche perchè questa corsa mi rievoca ottimi ricordi” dice Louis Meintjes. “Io e il team abbiamo lavorato duramente in quest’utimo period così spero di fare una buona gara. E’ anche un importante banco di prova per il Tour de France perchè questa corsa ti può dire a che punto sei e se la strada imboccata è corretta oppure no. Tuttavia la speranza è quella di portare a casa anche qualche buon risulltato.
 
Per Ben Swift è la prima partecipazione nella corsa francese: “`È la prima volta che corro il Delfinato perché ho sempre partecipato al Giro di Svizzera. Sono curioso di provare un percorso così variegato. Le mie sensazioni sono buone, dopo aver completato il ritiro."
 
Diego Ulissi aggiunge: “Abbiamo appena finito un inteso lavoro in altura e siamo concentrati sui prossimi importanti obiettivi. Il Delfinato sarà una corsa determinante per capire a che punto è la nostra condizione in vista del Tour de France, ma allo stesso tempo vogliamo ottenere buoni risultati".
 
Il direttore sportivo Mario Scirea dice che la squadra è ben bilanciata: “Al Criterium du Dauphiné andiamo per finalizzare il lavoro svolto in altura al passo San Pellegrino, in Italia, cercando di fare una buona classifica con Louis Meintjes, supportato da Durasek e Laengen. Diego Ulissi sarà il nostro uomo per le tappe miste e Ben Swift quello per gli arrivi in volata. Una squadra ben bilanciata che penso potrà togliersi qualche soddisfazione".
 
Formazione: DURASEK Kristijan (Croatia), BONO Matteo (Italy), LAENGEN Vergad Stake (Norway), MEINTJES Louis (South Africa), MORI Manuele (Italy), SWIFT Ben (England), ULISSI Diego (Italy), ZURLO Federico (Italy). Direttori sportivi: Mario Scirea (ITA), Daniele Righi (ITA).



Louis Meintjes will lead UAE Team Emirates squad for the GC of the Criterium du Dauphiné from 4 to 11 June. In the team also stages hunters like Diego Ulissi and the sprinter Ben Swift.
 
“I am looking forward to the Dauphine as it is a race I have some good memories from” says Louis Meintjes. “My self and the team have been working hard so I hope for a good race. It’s also a really important test for the next Tour de France. This race can say you if you are in a right way for the French race, but also a good opportunity to get some good result”.
 
It’s the first Dauphiné for Ben Swift: “It’s my first time to ride Dauphine. In the past I have usually rode Swiss. I am looking forward to trying a new race with what looks like an exciting profile for the race. I feel good with the condition after completing the team training camp so I look forward to trying for the best result possible”.
 
Also Diego Ulissi is focused: “we have just finished a intense training camp and we are really focused for the next goals. The Dauphiné can say us if we worked well for the Tour de France and in the same time give us the possibility to get some important result”.
 
The sport director Mario Scirea says we have a balanced squad: we’re going to the Criterium du Dauphiné to finalize the work done in altitude at Passo San Pellegrino in Italy. We’ll try to do a good general classification with Louis Meintjies supported by Durasek and Laengen. Diego Ulissi will be our man for mountain medium stages and Ben Swift our fast wheel. I think we have a balanced team in order to get some good results.
 
Critérium du Dauphiné (4-11 June)
Rider roster: DURASEK Kristijan (Croatia), BONO Matteo (Italy), LAENGEN Vergad Stake (Norway), MEINTJES Louis (South Africa), MORI Manuele (Italy), SWIFT Ben (England), ULISSI Diego (Italy), ZURLO Federico (Italy)
Sports Directors: Mario Scirea (ITA), Daniele Righi (ITA).


Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Nel cuore della splendida Rocamadour, uno dei più bei villaggi del Lot, Benoit Conefroy ha conquistato uno splendido successo, mettendo la sua firma sulla tappa conclusiva della Route d'Occitanie. La frazione è stata animata dalla solita lunga fuga che ha...


Trionfo di Eleonora Ciabocco nella gara delle donne allieve, che ha sancito la chiusura della "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La marchigiana, del Team Di Federico, si è imposta allo sprint sul gruppo compatto superando Beatrice Bertolini...


Samuel Quaranta ha firmato una grandissima volata conquistando il successo nella corsa juniores della Giornata del Ciclismo Lombardo. Il velocista, figlio d'arte, del Team LVF ha preceduto Giosué Epis della Aspiratori Otelli, e Lorenzo Gobbo della formazione GB Junior Team....


Con la gara riservata alle donne esordienti si è consumato il quinto e penultimo traguardo della lunga "Giornata del Ciclismo Lombardo" nell'Autodromo Nazionale di Monza. La prova femminile è stata vinta dalla piemontese Anita Baima, pronipote di Franco Balmanion (vincitore...


Sarà un’edizione particolare quella della Tirreno–Adriatico EOLO, in programma dal 7 al 14 settembre, non solo per il periodo in cui si correrà ma anche perché avrà la particolarità di svolgersi su otto tappe anziché le sette consuete. Mauro Vegni, Direttore...


Emozioni forti e lacrime cacciate indietro a forza, femrate sul ciglio dell'occhio... Stamane a Lectoure, prima della partenza dell'ultima tappa della Route d'Occitaine, il gruppo ha voluto rendere omaggio alla memoria di Nicholas Portal, l'ex professionista e tecnico della Ineos,...


Continuano in queste ore i movimenti di mercato. La Cofidis ha annunciato il rinnovo biennale di Anthony Perez mentre particolarmente attiva è la AG2R che si è assicurata i servigi del belga Van Hoecke, in scadenza di contratto con la...


Il terzo traguardo della Giornata del Ciclismo Lombardo, che ha visto in corsa gli allievi, premia lo sprint vincente di Milo Marcolli. Il velocista varesino di Sumirago, della società Busto Garolfo al suo primo anno nella nuova categoria, al fotofinish...


Siamo ad agosto e sullo Stelvio nella notte sono scesi 20 cm di neve. In questo momento, alle 12:00, sulla vetta ci sono zero gradi. Ciclisti, motociclisti e automobilisti hanno comunque già ripreso a scalare il versante valtellinese. Quello altoatesino...


Il Gino Bartali meno conosciuto è stato protagonista della serata di apertura di “Una montagna di cultura…la cultura in montagna”, rassegna organizzata da Pontedilegno-MirellaCultura con la collaborazione di Pro Loco e Biblioteca Civica Dalignese. Dopo la tre giorni di PontedilegnoPoesia,...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155