A CA' DEL POGGIO SI ALZA IL SIPARIO SUL TROFEO CITTÀ DI SAN VENDEMIANO 2024

DILETTANTI | 06/04/2024 | 07:55

Un traguardo prestigioso, una altissima qualità organizzativa e un parterre di giovani atleti ricchi di talento al via: sono questi i tratti distintivi che rendono speciale il 17° Trofeo Città di San Vendemiano - 64° Gp industria e Commercio che si correrà domenica 14 aprile e che è stato svelato quest'oggi dallo staff del Velo Club San Vendemiano nella elegante cornice del Ristorante Ca' del Poggio.


Ospiti di Alberto Stocco, i dirigenti nero-verdi hanno tolto i veli all'appuntamento internazionale che anche quest'anno richiamerà al via il meglio del ciclismo internazionale. A supportare e applaudire l'impegno del Presidente Matteo Ottavian e dei suoi collaboratori, il Sindaco di San Vendemiano, Guido Dussin, il Vice-Sindaco Renzo Zanchetta, il Consigliere Federale, Fabrizio Cazzola, il Presidente del Comitato Provinciale di Treviso, Giorgio Dal Bo, il responsabile della Struttura Tecnica Regionale del Veneto, Giuseppe Cescon e il Campione Olimpico Silvio Martinello.


"Per me sarà la prima volta da Presidente e non vi nascondo l'emozione: certamente ho vissuto le passate edizione da direttore di corsa ma questa volta sarà certamente diverso e speciale" ha esordito il numero uno del Velo Club San Vendemiano, Matteo Ottavian supportato dal Vice-Presidente, Fabrizio Furlan. "Voglio ringraziare le istituzioni, gli sponsor e tutti i volontari che ci consentono di realizzare un appuntamento di grande richiamo come questa manifestazione è divenuta nel corso degli anni. Per il prossimo 14 aprile abbiamo inserito alcune novità che renderanno ancora più interessante la competizione e che ci consentiranno di valorizzare i partner della corsa".

I NUMERI DELL'EDIZIONE 2024 - 29 le squadre al via, 171,6 i chilometri da compiere suddivisi in dieci tornate iniziali disegnate sul territorio di San Vendemiano a cui andranno aggiunti cinque giri collinari caratterizzati dai passaggi sulla salita di Formeniga e sul Muro di Ca' del Poggio. Proprio su queste rampe sarà posto il GPM in corrispondenza del Ristorante di Ca' del Poggio dove sarà allestito un punto di ristoro e l'intrattenimento musicale dedicato al pubblico. Due le aree hospitality riservate ai tifosi delle due ruote che saranno presenti al seguito della manifestazione, con tanto di maxi-schermo per seguire comodamente la corsa live e viverne appieno le emozioni.

LE 4 MAGLIE IN PALIO - In palio, altra novità del 2024, ci saranno cinque maglie: la maglia bianca che andrà al vincitore che vestirà anche la maglia gialla abbinata al Memorial Mario Maschietto che sarà consegnato al Direttore Sportivo del vincitore. A queste si aggiungeranno la maglia verde dei GPM valida anche per il Memorial Giorgio Trolese e la maglia azzurra messa in palio con i passaggi sulla linea d'arrivo validi per i Traguardi Volanti.

IL PROGRAMMA - Lo start ufficiale sarà dato alle 13.30 ma la segreteria di corsa si aprirà sin dal primo mattino; alle 12.30 la presentazione delle squadre scandirà l'avvicinamento alla partenza.

LE 29 SQUADRE AL VIA - 11 le nazioni rappresentate ai nastri di partenza dell'edizione 2024 del Trofeo Città di San Vendemiano che conterà su 29 squadre e ben 176 atleti iscritti. Questo l'elenco completo: 

Tirol Ktm Cycling Team (Austria)

Wsa Ktm Graz (Austria)

Rad-Net Oswald (Germania)

Zappi Racing Team (Gran Bretagna)

Campana Imballaggi Geo&Tex Trentino (Italia)

Beltrami TSA Tre Colli (Italia)

Biesse Carrera (Italia)

CTF Victorious (Italia)

Gallina Lucchini Ecotek (Italia)

General Store Essegibi F.lli. Curia (Italia)

Hopplà Petroli Firenze (Italia)

Q36.5 Continental Cycling Team (Italia)

Rime Drali (Italia)

Solme Olmo (Italia)

Team Gaiaplast Bibanese (Italia)

Team Mbh Bank Colpack Ballan (Italia)

Team Technipes #InEmliaRomagna (Italia)

Uc Trevigiani Energiapura Marchiol (Italia)

Um Tools Caffè Mocambo (Italia)

Zalf Euromobil Desiree Fior (Italia)

Petrolike (Messico)

Bialini Team Global (Polonia)

Uc Monaco (Principato di Monaco)

Adria Mobil (Slovenia)

Ljubliana Gusto Antic (Slovenia)

Sava Kranj Cycling (Slovenia)

Velo Club Mendrisio Immoprogram (Svizzera)

Uae Team Emirates Gen-Z (Emirati Arabi Uniti)

Team Skyline (Stati Uniti)

Copyright © TBW
COMMENTI
Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
Inizia con un terzo posto di Davide Donati il Tour de Mirabelle (Francia) della Biesse Carrera. Il giovane bresciano, vincitore del Gp Liberazione a Roma, è salito sul podio del prologo a cronometro di Verdun (5, 3 km) che oggi...


E’ arrivata la seconda vittoria di tappa per Tim Merlier in questo Giro, che in questo modo ha interrotto il filotto di vittorie in volata di Jonathan Milan, che veste la maglia ciclamino di leader della classifica a punti. «Sono...


Tim MERLIER. 10 e lode. Con una doppietta è già a posto, ma con una doppietta secca il nostro JoJet. Restano indietro entrambi, risalgono e poi partono in pratica assieme, ma il belga sceglie il lato destro, più protetto dalle...


«Milan negli ultimi 6/7 km ha perso il treno due o tre volte. Oltre alla fatica in più per tornare davanti ti scarichi a livello mentale». Mario Cipollini parte in quarta. L’avvicinamento alla volata di Padova non gli è piaciuto...


Sono due i dilemmi che restano aperti in questo Giro. Il primo: cosa farà Teddy sabato sul Monte Grappa, che peraltro ha già prenotato come un salone per eventi, con tanto d'inviti personali (“ci sarà il pubblico sloveno, merita di...


Il nuovo GRX Di2 2x12 di Shimano sfrutta l’evoluta piattaforma di componenti elettronici Di2, un sistema che si basa su nuove leve dual controll ottimizzate per offrire più comfort e più controllo ed una trasmissione che fornisce cambiate più rapide e precise,...


Gli appassionati di gravel potranno ultimare il montaggio della propria gravel bike con i nuovi pedali GRX SPD nella nuova e divertente grafica United in Gravel,  un’edizione limitata che impreziosisce un prodotto Shimano dotato di ottime performance e di una invidiabile affidabilità.  per leggere l'intero...


Thibau Nys conferma di attraversare un grande momento di forma e mette la sua firma sulla prima tappa del 13° Tour of Norway, la Voss - Voss Resort di 142 km. La frazione è stata caratterizzata dalla lunga fuga promossa...


È Tim Merlier il re di Padova: il belga della Soudal Quick-Step mette a segno il suo secondo sigillo sulle strade di questo Giro d'Italia beffando un Jonathan Milan non perfetto negli ultimi 1000 metri. Il friulano della Lidl-Trek comunque,...


Viste le difficoltà dei motocronisti Stefano Rizzato e Giada Borgato a muoversi nel traffico delle ammiraglie, la Rai sta pensando di inviarli a fare uno stage al Cairo all’ora di punta. L’organizzazione conferma che il nome Passo Brocon è riferito...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi