FANS CLUB PINOT. «AL TOUR 2024 CI SARÀ ANCORA LA CURVA E THIBAUT SARÀ CON NOI»

NEWS | 25/11/2023 | 08:10
di Luca Galimberti

Ricordate le urla, i cori e i canti intonati dal Collectif Ultra Pinot al campione francese che, a Il Lombardia dello scorso ottobre ha chiuso la sua carriera tra i Professionisti? E la folla festante alla Curva Pinot, versione italiana – o per meglio dire orobica - del Virage Pinot organizzato sul  Col du Petit Ballon al Tour de France?


Bene, nonostante Pinot abbia deciso di appendere la bici al chiodo e nel 2024 non sarà in gruppo, nella prossima stagione sulle strade della Grande Boucle ritroveremo l’ormai noto CUP pronto ad animare, ancora una volta, la Curva. «Stiamo anche aspettando i dettagli relativi al percorso, sappiamo già Thibaut sarà con noi. Non vuole mancare, cercheremo di posizionarci non lontano da casa sua» ha detto in una intervista concessa a Le Quotidien du Sport  Guy-Laurent, uno dei responsabili del fans club.


Sono molti i tifosi del 33enne atleta di Lure che ha per tutta la sua carriera ha difeso i colori della FDJ poi divenuta Groupama – FDJ: «Abbiamo ancora più di 20.000 follower sui social media, non avremmo mai immaginato una tale popolarità. Marc Madiot vorrebbe che continuassimo con il team Groupama-FDJ ma la nostra iniziativa è nata dall'amore che abbiamo per Thibaut e non da una squadra, non bisogna dimenticarlo. Siamo più propensi a continuare l’attività in occasioni speciali per il nostro campione, celebrazioni, anniversari dei suoi grandi momenti o cose del genere» spiega Guy che aggiunge: «Se penso che Thibaut non correrà più impazzisco, non si può imporre al cuore chi amare ma se dovessi scegliere un “sostituto” di Pinot io direi Grégoire mentre i miei soci Rémi e Humbert (gli altri fondatori del CUP,ndr)  credo sarebbero più per Martinez o Vauquelin».

Infine un aneddoto: «Un deputato francese ci ha persino contattato per ribattezzare il Petit Ballon chiamandolo Thibaut Pinot». Forse solo un’idea che però è ulteriore testimonianza dell’affetto per un grande campione.

 

Copyright © TBW
COMMENTI
Peccato
25 novembre 2023 15:20 Carbonio67
Corridore che ha fatto bene al movimento, ma ottenuto pochissimi risultati

Hai dimenticato i tuoi dati, clicca qui.
Se non sei registrato clicca qui.
TBRADIO

00:00
00:00
L’ultima tappa del Giro Next Gen è tutta romagnola: partenza da Cesena e arrivo a Forlimpopoli dopo 137 chilometri e 2.000 metri di dislivello positivo. Per seguire l'intera cronaca diretta della frazione a partire dalle 12.25 CLICCA QUI È una...


A febbraio ci aveva impressionato vedere Huub Artz finire al 3° posto sulla Green Mountain, l’Alpe d’Huez del Tour of Oman, dopo essere stato in fuga e aver approcciato la salita finale con appena un minuto sul gruppo. Poi l’abbiamo...


Quel 24 luglio 1949, a Parigi, sulla pista del Parco dei Principi - 454 metri e mezzo color rosa per evitare i riverberi del sole e 30mila spettatori stipati e festanti – il più felice non era Fausto Coppi, maglia...


Load Modular è la nuova proposta di Briko per il mercato della MTB: un occhiale altamente protettivo caratterizzato da una costruzione modulare in grado di assicurare massima protezione per gli occhi, sia nei confronti della luce che della polvere. Pensato per la MTB,...


Tour de France di Robert Capa e altri fotografi della Magnum, questo il titolo della grande mostra, organizzata dal Centro di Ricerca e Archiviazione della Fotografia con Suazes e Magnum Photos, nella sede di Palazzo Tadea a Spilimbergo dal 6...


Per tutti gli sciatori, l'allenamento in bicicletta è ormai diventato fondamentale. E i campioni della neve vanno a cercare il meglio del meglio. Gli sciatori azzurri Mattia Casse e Guglielmo Bosca hanno scelto per i loro allenamenti la specialissima Necer99 di C.B.T....


Non sarà solo la solita e partecipata presentazione, ma un’opportunità interessante per tutti. Seguiteci nel racconto… Martedì 18 giugno alle 19 a Villa La Badiola a San Pancrazio di Lucca - azienda che offrirà la serata con il G.S.Cicli Carube...


Ancora giornate da protagonista in una corsa sudamericana per la Petrolike Forte Sidermec. Sugli scudi in particolare c'è il colombiano Diego Camargo: per lui prima il secondo posto nel prologo della Vuelta Colombia, vinto dal connazionale Rodrigo Contreras, e poi...


È stata presentata ufficialmente la ciclostorica La Polverosa, nona tappa del Giro d'Italia d'Epoca, manifestazione che vuol far rivivere l'epoca d'oro del ciclismo mantenendone viva la storia ed i valori. La manifestazione che si terrà il 22 ed il 23...


Al Tour de Suisse prosegue il dominio della Uae Team Emirates che firma il quarantunesimo successo con un arrivo trionfale di Adam Yates e Joao Almeida, i due padroni della corsa elvetica. La vittoria è andata al britannico, per la...


TBRADIO

-

00:00
00:00
VIDEO





DIGITAL EDITION
Prima Pagina Edizioni s.r.l. - Via Inama 7 - 20133 Milano - P.I. 11980460155




Editoriale Rapporti & Relazioni Gatti & Misfatti I Dubbi Scripta Manent Fisco così per Sport L'Ora del Pasto Le Storie del Figio ZEROSBATTI Capitani Coraggiosi